burro o bombardieri?

Home Forum PIANETA TERRA burro o bombardieri?

Questo argomento contiene 4 risposte, ha 5 partecipanti, ed è stato aggiornato da  paolodegregorio 6 anni, 5 mesi fa.

Stai vedendo 5 articoli - dal 1 a 5 (di 5 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #92505

    paolodegregorio
    Partecipante

    – burro o bombardieri? –
    di Paolo De Gregorio, 29 dicembre 2011

    Passa sotto silenzio anche a Natale il grande scandalo, etico ed economico, che riguarda l’acquisto da parte dell’Italia di 131 caccia-bombardieri dalla multinazionale USA Lockheed Martin, per la modica spesa di 15 miliardi di euro, tra l’altro anche difettosi per stessa ammissione del Pentagono.
    Ma non è tutto. Mantenere operativo questo stormo implica una spesa per singolo aereo di 450 milioni di dollari per la manutenzione e il volo nell’arco di vita preventivata.

    Era un tema di riflessione che la Chiesa avrebbe avuto l’OBBLIGO di proporre ai credenti per il Natale, lei che è così attenta a proteggere la vita degli embrioni surgelati, e così favorevole alla PACE, di cui ci si ricorda inutilmente dopo che le guerre sono scoppiate, con cortei, omelie e marce arcobaleno, mentre è evidente che la PACE si costruisce giorno per giorno, uscendo dalle alleanze militari, tagliando le spese militari, chiudendo le fabbriche di armi.

    La vomitevole ipocrisia con cui in Italia partiti e preti parlano di PACE merita la più severa censura per aperta complicità con le guerre e i guerrafondai.
    Infatti se vuoi la guerra prepari la guerra. Se vuoi la PACE prepari la PACE.
    Esattamente il contrario di ciò che affermavamo durante l’Impero romano, dove si giustificavano le aggressioni colonialiste come operazioni di pace preventiva (si vis pacem para bellum).

    Oggi, al cospetto di una crisi recessiva e di un enorme debito pubblico, al posto di tagliare pensioni e servizi pubblici, sarebbe OBBLIGATORIO uscire da ogni intervento militare all’estero, abbandonare la Nato, smantellare la nostra struttura militare costituendo solo una guardia nazionale di tipo difensivo, e usare queste imponenti risorse per usi interni.

    Per anni ci hanno rifilato balle spaziali del tipo che non partecipare a rimorchio delle guerre USA avrebbe minato la nostra credibilità internazionale e che ci saremmo esposti alla minaccia terroristica.
    Invece non vi è alcun dubbio che la nostra presenza guerriera negli attuali conflitti non ci preserva da crisi e recessione e sicuramente ci toglie risorse da impiegare per risolvere i nostri problemi.
    Quanto alla sicurezza, quale terrorista colpirebbe una nazione neutrale e fuori da ogni alleanza militare?

    Se parlate con cattolici, iscritti ai partiti o anche bamboccioni pacifisti che non si perdono una marcia Perugia-Assisi, sono più scivolosi delle anguille nello scantonare il cuore del problema, che è uscire dalla Nato, eliminare le spese militari, chiudere le fabbriche di armi, ritirarci da ogni missione all’estero.
    Neppure Emergency, la Croce Rossa di riserva, si impegna su questo fronte, e preferisce parlare di PACE rendendo più umana la guerra.

    Non voterò più se non troverò un partito che metta nel suo programma la fuoriuscita dell’Italia dal sistema militare della Nato (considerato che le altre alleanze militari si sono dissolte) dominato da USA, Regno Unito, Israele, nazioni che hanno reso permanente la guerra per continuare con la loro egemonia ormai perduta sul terreno economico.

    Quanto alla Chiesa, come ci si può fidare di una organizzazione che ha tra i suoi principi fondanti “NON UCCIDERE” e nelle Crociate ordinò di uccidere, durante l’Inquisizione uccise in prima persona e oggi contempla ancora la figura del Cappellano militare che benedice i mercenari pagati per uccidere?
    Non date l’8 per mille a questa organizzazione che si mette sotto i piedi il più fondamentale dei Comandamenti.
    Paolo De Gregorio


    #92506
    brig.zero
    brig.zero
    Partecipante

    ciao Paolo … posso condividere quest Tuo post … su FB … 😉


    https://www.facebook.com/brig.zero

    #92507
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    Bravo Paolo, concordo.


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #92508
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    :bravo:
    :fri:


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #92509
    sphinx
    sphinx
    Partecipante

    GRAZIE..


Stai vedendo 5 articoli - dal 1 a 5 (di 5 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.