C’è acqua sulla Luna? Forse domani annuncio della NASA

Home Forum EXTRA TERRA C’è acqua sulla Luna? Forse domani annuncio della NASA

Questo argomento contiene 13 risposte, ha 7 partecipanti, ed è stato aggiornato da  marì 8 anni, 10 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 14 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #29247

    marì
    Bloccato

    Pubblicato da centroufologicotaranto su Settembre 23, 2009

    NEW DELHI – Prima che interrompesse prematuramente la sua attività, gli strumenti a bordo del satellite indiano Chandrayaan-1 potrebbero aver localizzato la presenza di acqua sulla luna. Lo scrive oggi il quotidiano The Times of India. L’ipotesi è legata al fatto che domani nel quartier generale della Nasa a Washington è stata convocata una conferenza stampa per un “annuncio rilevante” da parte di Carle Pieters, scienziato legato al progetto Moon Mineralogy Mapper (M3). La strumentazione del M3 era ospitata in base a un contratto di affitto nel Chandrayaan-1, che ha interrotto la sua attività il 30 agosto scorso, e che aveva fra i suoi obiettivi proprio quello di rilevare acqua sulla superficie lunare.

    Fonte: http://www.ansa.it/opencms/export/site/visualizza_fdg.html_1674010351.html

    http://centroufologicotaranto.wordpress.com/2009/09/23/ce-acqua-sulla-luna-forse-domani-annuncio-della-nasa/


    #29248

    marì
    Bloccato

    Chissa' se “nasone” (NASA) lo fara' questo annuncio 😉


    #29249

    windrunner
    Partecipante

    LA LUNA E' RICCA DI ACQUA

    ROMA – La Luna non è affatto il mondo arido che si immaginava, ma è ricca di acqua. Non è acqua allo stato liquido, ma di molecole di acqua e di idrossile, ossia una molecola di acqua privata di uno ione di idrogeno. Le tracce chimiche dell'acqua pervadono l'intera superficie lunare, come dimostrano i dati, pubblicati questa settimana su Science. La scoperta si deve agli strumenti a bordo di tre sonde: quelli dell'indiana Chandrayaan-1, il radar italo-americano della sonda Cassini, chiamato Vims, e gli strumenti della sonda americana Deep Space. I dati, che rivoluzionano l'immagine finora più comune della Luna come di un luogo completamente secco, potrebbero perfino mettere in crisi la teoria comunemente accettata sull'origine della Luna.

    Le tracce di acqua sono state individuate diffusamente sull'intera superficie, anche se le zone più ricche sono le più vicine ai Poli. Una prima ipotesi é che l'acqua possa avere migrato dai Poli lunari per diffondersi sul resto della superficie. Sembra inoltre che la formazione delle molecole d'acqua e simili sia un processo che si rinnova continuamente sulla superficie lunare, probabilmente favorito dall'azione del vento solare. Le tracce d'acqua più vicine ai Poli sono state trovate soprattutto dalla sonda Chandrayaan-1, dell'Agenzia Spaziale Indiana. I dati che parlano anche italiano sono quelli del radar Vims (Visual and infrared mapping spectrometer), realizzato in collaborazione fra Agenzia Spaziale Italiana (Asi) e Jet Propulsion Laboratory (Jpl) della Nasa. Sono stati registrati nel 1999, quando la sonda Cassini si è avvicinata alla Luna, e a dieci anni di distanza hanno fornito un dato che ha stupito gli stessi ricercatori: l'acqua sulla Luna si trova tanto ai Poli quanto a latitudini più basse. Che le tracce d'acqua siano un po' ovunque sulla superficie grigia e polverosa della Luna lo dicono infine, chiaramente, anche gli strumenti della sonda della Nasa Deep Space.

    http://ansa.it/opencms/export/site/visualizza_fdg.html_1674753017.html

    :bay:


    #29250

    marì
    Bloccato

    :salu:


    #29251

    marì
    Bloccato

    [quote1253808112=Marì]

    Pubblicato da centroufologicotaranto su Settembre 23, 2009

    NEW DELHI – Prima che interrompesse prematuramente la sua attività, gli strumenti a bordo del satellite indiano Chandrayaan-1 potrebbero aver localizzato la presenza di acqua sulla luna. Lo scrive oggi il quotidiano The Times of India. L’ipotesi è legata al fatto che domani nel quartier generale della Nasa a Washington è stata convocata una conferenza stampa per un “annuncio rilevante” da parte di Carle Pieters, scienziato legato al progetto Moon Mineralogy Mapper (M3). La strumentazione del M3 era ospitata in base a un contratto di affitto nel Chandrayaan-1, che ha interrotto la sua attività il 30 agosto scorso, e che aveva fra i suoi obiettivi proprio quello di rilevare acqua sulla superficie lunare.

    Fonte: http://www.ansa.it/opencms/export/site/visualizza_fdg.html_1674010351.html

    http://centroufologicotaranto.wordpress.com/2009/09/23/ce-acqua-sulla-luna-forse-domani-annuncio-della-nasa/

    [/quote1253808112]

    il video di StudioAperto

    [link=hyperlink url][youtube=425,344]cbRSdf70bqY[/link]


    #29252

    Tilopa
    Partecipante

    http://www.repubblica.it/ultimora/24ore/SPAZIO-DOPO-LA-LUNA-GHIACCIO-PURISSIMO-ANCHE-SU-MARTE/news-dettaglio/3722410

    SPAZIO: DOPO LA LUNA GHIACCIO PURISSIMO ANCHE SU MARTE

    Dopo la Luna anche Marte e' meno arido di quanto si pensasse. Secondo uno studio pubblicato su Science la Nasa ha trovato ghiaccio non solo ai poli ma anche a latitudini intermedie, piu' prossime all'equatore. Non solo. Si tratta di ghiaccio purissimo: “Finora si pensava che sul Marte il ghiaccio presente fosse composto da un mix di 50% di polveri e %0% di ghiaccio”, ha spiegato Shane Byrne dell'universita' dell'Arizona, ma in cinque crateri formatisi recentemente in seguito all'impatto di asteroidi o comete e' stato trovato “una mistura formata da appena l'1% di sporcizia e 99% di puro ghiaccio d'acqua”.


    #29253
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    lo hanno detto anche su tg rai…


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #29254
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    dicono e ridicono, ma sanno molto di piu

    http://www.associazionesaras.it/Spiritualita/Spiritualita.asp?IDSpiritualita=921
    G.: A proposito della Luna, ti ricordi quando, tanti anni fa, dicesti che sulla Luna c’erano acqua e ossigeno e poi questo è stato confermato dagli scienziati?
    E.: Certo che me lo ricordo, cosi come i satelliti di Giove, Io ed Europa, erano senza acqua e senza ossigeno, poi è passata la cometa, per ordine dell'Essere Macrocosmico, e ha fatto si che con la sua inseminazione sui satelliti di Giove si preparasse l’ambiente idoneo alla vita. Tutto questo per la benevolenza di Adonai, mio padre, perché io sono figlio di quella terra, di quella patria, io vengo da Giove, il primo Padre del Sistema Solare.


    #29255

    CANERO
    Partecipante

    Sapete cosa vi dico…stanno iniziando ad abituare l'opinione pubblica ad aprirgli gli occhi…presto il livello di notizie aumenterà.


    #29256
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    Hoagland spesso ha segnalato che prima di tutto parlerebbero di Marte e dei segni di un popolo evoluto che visse su quel pianeta..


Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 14 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.