Chi o cosa é l'essere umano, chi o cosa sono IO?

Home Forum SPIRITO Chi o cosa é l'essere umano, chi o cosa sono IO?

Questo argomento contiene 286 risposte, ha 22 partecipanti, ed è stato aggiornato da  michele2007 9 anni, 11 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 241 a 250 (di 287 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #40922

    meskalito
    Partecipante

    [quote1235667437=Richard]
    comunque l'UNO inizia e finisce nel mistero, questo per me è più che corretto
    [/quote1235667437]

    E non è fantastico sapere di poter passare ancora eternità nella sua piacevole scoperta?


    #40925
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    Cerrrrrto che sì, a vari livelli ..


    #40924

    meskalito
    Partecipante

    [quote1235668027=Richard]
    Cerrrrrto che sì, a vari livelli ..
    [/quote1235668027]

    Beh,un'eternità quà giù !dodge


    #40927
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    “qua giu'” a vari livelli
    la 4D secondo Ra è un piano ora eterico superiore al nostro come se vari livelli circondassero la Terra come una cipolla..


    #40926

    windrunner
    Partecipante

    Senza dimenticarci che lo scopo non è rimanere quaggiù (a qualunque livello…) ma tornare lassù… magari stabilmente 😉


    #40929

    deg
    Partecipante

    [quote1235668189=ezechiele]
    tratto dall'ultima di sheldan, per gli appassionati di dna…

    cosa me ne dite?!?!?

    http://paoweb.com/sn022409.htm
    [/quote1235668189]

    Boh. Non sento niente…..


    #40928
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum
    #40930

    Massi
    Partecipante

    [quote1235670573=windrunner]
    Per eze, ed anche gli altri 😉

    Molto interessante l'articolo (video) in prima pagina su Alex Collier.
    Non mi torna tutto tutto… ma almeno è uno dei pochi ai quali sento dire che il cambiamento avviene prima dentro di noi…

    Nonostante affermi che abbiamo qualcosa di bloccato a livello di DNA da parte di “interventi”… diciamo così…

    Spazia abbastanza e mi ritorna “quasi” tutto…

    Ciao! 🙂

    P.S. curioso che non sia molto conosciuto e che non compaia neanche su Wikipedia…
    [/quote1235670573]

    Condivido torna moltissimo anche a me ,grazie mille Deg e Skoprion75 per il link al video !!! ( [link=https://www.altrogiornale.org/comment.php?comment.news.4386]Alex Collier[/link])
    Adesso ho un “riassunto” da far vedere ai miei amici quando mi chiedono cosa leggo dalla mattina alla sera :amicil:
    Un andromediano ,dice nel video: “L'amore che trattieni è il dolore che sostieni” non vedo l'ora di metter in pratica ancor di più,se lo facessimo tutti altro che paradiso! :ave:

    L'intervista è del '94 e ciò che dice è pressochè identico a quelllo che ho letto in “bringers of the dawn” della marciniak scritto nel '92 dove canalizza i pleiadiani.
    Come ho già detto i suoi libri mi piacciono molto e concordano in gran parte materiale che studiate quì tra cui Rà,e sono pieni di proposte che ridanno potere all'uomo e molto,molto bilanciati quando giudicano “il male”.

    Che li chiamiamo arconti ,pseudocreatori, demoni o rettiliani non mi sembra cambi molto,dopo un paio d'anni di ricerche mi sembra logico assumere l'ipotesi che ci hanno creati/modificati geneticamente per vari scopi.Prima eravamo una razza più evoluta e vicina alla giusta creazione e abbiamo scelto di farci “castrare” per prendere parte all'esperimento sul lato oscuro e le sue conseguenze in maniera esperienziale.

    Quello che più mi sta a cuore è capire che il sacrificio di molti non sia stato inutile e sottoporsi a un gioco di polarità così estremo porti veramente a un evoluzione nell'uomo. Quindi la parte oscura ci ha “spinto” fino a quì per farci vedere quanto c'è di marcio in noi e costringerci a una scelta.
    Facciamo finta che questa dimensione è 0, risultato duale di -1 e +1 ,loro sono -1 qualcun'altro è +1 bene se non vogliamo restare fermi a 0 dobbiamo fare la scelta consapevole di avvicinarci a +1 e viverla con tutto noi stessi. Dobbiamo dire grazie per averci martoriato all'inverosimile ma ora non ne abbiamo più bisogno,abbiamo conosciuto meglio grazie a voi cosa vuol dire seguire l'altro lato della polarità e ora vogliamo andare avanti senza di voi.tagliamo i fili agendo nel nostro intimo con qualsiasi metodo sia a noi consono.Anche persone che non sanno una cippà di alieni e co. possono farlo benissimo.

    Per questo capisco molti utenti e molte persone che hanno ricordi e sensazioni molto più vivide di un precedente stato di grazia o che hanno conosciuto bene il -1 e prendono da esso le distanze in maniera drastica.Se non vogliamo annullarci di nuovo e girare sempre intorno allo 0 dobbiamo essere fermi nelle nostre decisioni e storcere il naso di fronte a comportamenti che ormai sappiamo bene a cosa portano.Ovviamente il nostro metro di giudizio andrà sempre più allargandosi e anche cose che riteniamo giuste ora ci sembreranno inopportune man mano che saliamo di vibrazione.

    Riassumendo “Un guerriero è disposto a combattere con una mano,e ad amare con l'altra.” [link=http://www.youtube.com/watch?v=uuAim3GN4RE]enlighted warrior[/link]

    Ovviamente ognuno di noi avrà il modo di comportarsi che più lo fà stare bene con la sua coscienza ,ma a me interessa trovare un metodo che aiuti veramente noi e gli altri.
    Quindi visto che la tolleranza estrema porta a farci schiacciare e che siamo un numero “impari” di persone consapevoli delle conseguenze di scelte sbagliate ,sarei grato di sapere come vi comportate voi,non possiamo più essere “tiepidi” o ne carne ne pesce.

    Grazie mille per le Preziose opinioni e scusate se mischio vari argomenti in un topic …
    :bay:


    #40931
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Ragazzi l'ho visto e mi ha lasciato senza parole….
    allora intanto la storia dei grigi e draconiani sarebbe che i grigi ci controllano dall'alto e i draconiani dal di sotto della terra…(allude a Agarthy o Shamballa?????)
    è vero Rich che parecchie cose corrispondono con Ra, tipo il gruppo d'Orione , il consiglio galattico…ecc.

    ma questa storia che i draconiani vivono mangiando noi, anzi preferiscono i bambini…
    stanotte non dormo…..


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #40932

    meskalito
    Partecipante

    [quote1235762329=farfalla5]
    ma questa storia che i draconiani vivono mangiando noi, anzi preferiscono i bambini…stanotte non dormo…..
    [/quote1235762329]

    Meno male allora che non hai letto david icke :hehe:


Stai vedendo 10 articoli - dal 241 a 250 (di 287 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.