Come è divisa la ricchezza nel mondo

Home Forum PIANETA TERRA Come è divisa la ricchezza nel mondo

Questo argomento contiene 4 risposte, ha 5 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Spiderman 5 anni, 4 mesi fa.

Stai vedendo 5 articoli - dal 1 a 5 (di 5 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #95881

    Spiderman
    Partecipante

    “Qualcosina” non va su sto pianeta…che dite?


    #95883

    Anonimo

    [quote1374816772=Spiderman]
    “Qualcosina” non va su sto pianeta…che dite?
    [/quote1374816772]
    Le regole vengono scritte dai ladri.
    Ma perché vogliono tutta quella ricchezza?
    Perché sono infelici (ovvio).


    #95882

    Olegna
    Partecipante

    Chi non lo è oggi, hanno fatto di un paradiso terrestre un inferno.


    #95884

    civile
    Partecipante

    Il paradiso e' dentro se stessi, chi accumula troppo, nasconde lacune di infelicita'. Una volta saziato lo spirito, il corpo ha bisogno di poco per vivere…
    Attenzione allo spirito! Se esso e' infelice, vorra' imperi.


    #95885
    Siberian Khatru
    Siberian Khatru
    Partecipante

    Gesù disse: I poveri li avete sempre con voi. ( che significa che ci saranno sempre) Infatti dopo 2000 anni ci sono e ci saranno sempre i poveri non è colpa dei poveri e non è colpa dei ricchi è solo la natura perchè per esserci i ricchi ci devono essere i poveri e affinchè ci siano i poveri ci vogliono i ricchi è la natura delle cose è la destra e la sinistra, il nord e il sud, il bello il brutto, maschio femmina… ecc. Non esiste uno senza l'altro. La fine di questo stato è l'apostasia, la rivelazione, il regno di verità, la distruzione del sistema che passa solo attraverso la morte alla resurezzione. Nella morte non esiste ricco o povero lei esiste per tutti in ugual misura. é solo la dualità delle cose. Volete cambiare stato? Passate da operai a imprenditori, da spendaccioni a risparmiatori cambiate natura ma nessuno dei due stati porta alla felicità e all'incontro. La via di mezzo è come diceva Siddarta (il Budda) la via.Il ricco di soldi dice così posso dare sfogo a tutti i miei istinti da animale ..possedere tutto quello voglio.Il povero non ho nulla quindi posso fare di tutto chi mai mi accusa.


    « Con la modernità, in cui non smettiamo di accumulare, di aggiungere, di rilanciare, abbiamo disimparato che è la sottrazione a dare la forza, che dall’assenza nasce la potenza.
    E per il fatto di non essere più capaci di affrontare la padronanza simbolica dell’assenza, oggi siamo immersi nell’illusione inversa, quella, disincantata, della proliferazione degli schermi e delle immagini »
    Jean Baudrillard

Stai vedendo 5 articoli - dal 1 a 5 (di 5 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.