Commenti al Forum – Da Ben Boux

Home Forum L’AGORA Commenti al Forum – Da Ben Boux

Questo argomento contiene 53 risposte, ha 14 partecipanti, ed è stato aggiornato da Pasquale Galasso Pasquale Galasso 9 anni, 8 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 54 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #111219
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    Ben mi ha chiesto questo favore ed io in segno di amicizia ho accettato, credo che capiterà ogni tanto.

    Vi inoltro alcuni commenti che Ben vuole rilasciare nel Forum, perchè ci tiene ad intervenire anche qui con noi. [u]Ognuno è libero[/u] di scegliere ciò che ha da comunicare e il come lo vuole fare, Ben ha preferito questo tramite con me per vari motivi, comprensibili, uno tra i tanti: la libertà di non dover correre al forum e quindi al computer per ogni pensiero che gli viene in mente in merito a questa o quell'altra discussione, al di la del tempo ridotto che ha per via dei suoi continui studi.

    Ecco i suoi commenti per noi del Forum:

    Caro Pasquale, sono andato a guardare il forum. Ci sono molti spunti interessanti…

    Ho visto questi :

    Platone ed Alantide.

    Intanto Platone era una incarnazione di Esu, che poi è diventato Gesù, come era stato il Re Davide in precedenza. Esu si era preparato prima della difficile missione come Gesù con alcune incarnazioni anche ai tempi più antichi.
    Ora, quando l' entità si incarna, e questo vale per tutti noi, il nuovo individuo nasce senza memoria di sé, solo dopo la morte fisica il proprio sé si riconiunge all'anima di origine portando tutto il bagaglio della vita vissuta. Quindi il nuovo nato nella nuova incarnazione incomincia da capo la sua esperienza. Ma l'anima vigilia, l'entità che siamo noi dall' altra parte del velo ci segue e ci consiglia. Non è l'angelo custode, questi è un incaricato di proteggerci nel nostro percorso dell'esistenza.

    Quindi se l'anima è molto evoluta, come Esu, ha la capacità di influenzare il se stesso che sta vivendo la vita in quel momento facendogli nascere i ricordi ed i pensieri per sviluppare la missione per cui è reincarnato. I pensieri e i messaggi di Platone sono il diretto pensiero di colui che poi fu Gesù, e gli possiamo certo credere.

    Oggi vi sono molti documenti che descrivono ed attestano l'esistenza di Atlantide, non è certamente più un mito, vi sono riscontri da più fonti.
    —-

    Terzo segreto di Fatima.

    Il documento presentato è veritiero, quello è il terzo segreto di Fatima.
    Ho un riscontro preciso in un libro dei Phoenix che cita il testo, cita l'episodio in cui furono informati i governi, con i dettagli. In quella occasione non solo lessero il testo, ma visionarono anche il futuro, che all'epoca confermava il testo, in un macchinario in grado di leggere il futuro (fino a 100 anni).

    Tuttavia occorre fare un commento. Come molte altre previsioni la fine del mondo secondo Fatima non è avvenuta. Eppure l'origine del messaggio era davvero celeste, non so se fu proprio Maria quella volta, o una sua incaricata, se lo vogliamo sapere di preciso lo possiamo chiedere a Maria stessa.

    Attorno alla metà degli anni ottanta fu fatto un referendum, a livello animico, noi non ce ne siamo resi conto consciamente, a tutti i viventi sulla terra, i vissuti in altre epoche, e a coloro che sarebbero venuti poi, fu chiesto se sceglievamo il percorso di crescita assieme Madre Terra che si sta per compiere, o se, al contrario volevamo il semplice destino previsto.

    Fu scelto il percorso di elevazione, quindi fu modificato il Tempo e la realtà imboccò un nuovo percorso temporale, la cui evoluzione dipendeva molto più dalle nostre scelte quotidiane.

    Questo avvenimento è la “Convergenza Armonica”. Perciò il futuro previsto prima non sarebbe più avvenuto, ci sarà stato un diverso futuro e tutte le profezie persero il loro valore.

    Qua e là nel forum ci sono degli spunti su questo fatto senza però dei chiarimenti.
    Questa è la ragione per cui Nostradamus non previde l'attaco alle torri, eppure le sue sono previsioni autentiche, Hatonn lo cita varie volte nei Phoenix. Ed anche ecco perchè il misterioso Titor dal futuro ha sbagliato ogni previsione, proviene da un tempo alternativo che finirà in un binario morto.
    ———–

    3 giorni di buio

    Si parla spesso di questo avvenimento, ma quasi sempre a sproposito. Anche i “grandi” personaggi come Braden dicono sciocchezze al riguardo.Intanto sono due le circostanze in cui dovrebbe accadere questo avvenimento. A volte i commentatori confondono questo e mescolano l'una con l'altra.
    Cominciamo dal fenomeno astronomico.

    Molti ormai conoscono la storia di Nibiru, almeno per sommi capi. Questo è un pianeta che fa parte del sistema solare che, anche se è ancora ignorato dai più, è composto di due soli distanti circa 4,5 UA ed il secondo sole è spento. In pratica è un grosso astro paragonabile ad un gigantesco Giove.

    Nibiru, che proviene dalla disgregazione di un altro sistema solare, molte decine di migliaia di anni or sono è stato catturato nel nostro sistema solare mentre vagava per la galassia. Ma la sua orbita si formò non attorno al Sole, ma a cavallo dei due soli, cioè passa da uno all'altro con un orbita circa ortogonale a quella degli altri pianeti, di circa 30 gradi in verticale. Qui finisce la normalità. Alcuni astronomi hanno ipotizzato l'esistenza di tale sole, lo hanno chiamato Nemesi, qualcuno ha anche eventualmete considerato che Nibru ci sia davvero.

    Ma c'è un enorme ma. Gli astronomi non credono che ci possa essere Nibiru perchè si sono resi conto che è dispettoso, cioè la sua orbita non è come vorrebbero loro, quindi al solito negano l' evidenza. E' di gran lunga diversa, sia teoricamente, che con le misurazioni che hanno poi fatto quando è davvero arrivato nel 2003.

    Sì è così, Nibiru esiste ed è qui da diversi anni. Il problema è che che le orbite dei pianeti non sono determinate dalle forze che si credevano (che credono ancora oggi gli astronomi). Sono determinate dalle due componeni della forza di gravità : l'attrazione e la repulsione, che contribiscono a creare per Nibiru una orbita molto schiacciata ed una velocità di percorrenza molto variabile. Ma parleremo di questo in dettaglio in un' altra occasione, con foto, prove satellitari e quant' altro.

    Ora, ad un certo momento Nibiru si trova a passare vicino agli altri pianeti, data l'orbita perpendicolare, e in quel frangente produce vari effetti che descriveremo in un altro momento. Tra questi c'è un rallentamento della rotazione della terra, che avviene rapidamente in circa 5 giorni e la successiva fermata di circa tre giorni, seguita poi dalla ripresa della rotazione normale, che potrebbe anche avvenire nel senso inverso.

    I tre giorni di buio sono per metà del mondo, per l'altra sono tre giorni di luce!
    Non si sa dove si ferma di preciso, di solito capita a ridosso della dorsale atlantica perchè lì c'è uno scompenso magnetico, ma può essere anche altrove.
    Quindi come si può vedere non ci sono tre giorni di buio dappertutto e quindi almeno una parte delle profezie è per forza errata.

    Sempre che succeda, le cose celesti mutano in continuazione e l' orientamento attuale è per evitare le conseguenze del passaggio di Nibiru.

    Quindi nessuna paura, non ci sarà nessuna catastrofe, né i tre giorni di fermata della terra. Ci hanno informato che sono state posizionate tre astronavi, due sui poli e la terza sull'equatore per stabilizzare il movimento della terra, quindi, vedete, non succederà nulla. Il secondo modo in cui si presentano i tre giorni di buio è invece tutt' altra questione.

    Si parla di Ascensione della Terra e dell' umanità. Cosa vuol dire? Per l'umanità il discorso è complesso perchè i termini in gioco sono molti , esiste una crescita di consapevolezza, una crescita spirituale, e la vera Ascensione che consiste nel passaggio ad una altra realtà, per essere precisi alla quarta densità (non dimensione: è un'altra cosa).

    Per la terra si tratta del passaggio da questa realtà fisica di terza densità alla nuova esistenza nella quarta densità. Questo è un avvenimento fisico ed ha molte conseguenze nell' equilibrio della terra stessa. E' previsto tra non prima di un secolo, e solo una parte della umanità sarà in grado di seguire la terra nel suo passaggio, gli altri andranno in altri posti.

    Ebbene quel passaggio comporterà un periodo di buio totale, buio perchè non ci sarà il sole nei passaggi intermedi tra una densità e l'altra e non ci sarà nemmeno l' energia elettrica, sarà necessario accendere dei fuochi. Il sole seguirà un percorso suo ed alla fine apparirà un sole più piccolo e ritornerà la luce.
    Ma non preoccupatevi, credo che non molti di noi saranno qui a godere lo spettacolo.

    Esiste un altro fenomeno, ancora, molto più inespicabile. Hatonn ci racconta che ci sarà un giorno in cui l'universo arriverà al culmine del suo ciclo per poi iniziare il nuovo, il respiro di Brahama, in quell' istante la creazione viene sospesa e ne viene realizzata una nuova complementare e riprende l'esistenza dell'universo. In quel piccolissimo tempo gli esseri viventi rimarranno coscienti mentre la realtà intorno svanisce per poi riapparire nella successiva forma. Ebbene quel tempo infinitesimale è anch'esso di tre giorni, soggettivi questa volta, non più fisici e, credo, sarà una esperienza atroce non avere percezioni per tutto quel tempo.
    Ma questa è una cosa molto esoterica per il futuro dei nostri discendenti.
    ——

    Nibiru tornera?

    Ne ho parlato sopra e preparerò un articolo con tutto ciò che di vero esiste in modo che si possa verificare per chiunque. Si parla molto di Nibiru, o X pianeta, o XII pianeta, o PX, o Warmwood o altri nomi. Viene spesso associato al 2012, è una grossa sciocchezza.

    Non ha niente a che vedere con quella data, ho contato 4116 video vari che parlano di Nubiru, sono tutti bufale, falsi, scemenze, disinformazione.
    Ne ho esamnati in dettaglio alcune centinaia. E' degradante vedere come certi individui prendano in giro così il prossimo. Andrebbaro censurati. Così si offusca l'eventuale 1 solo filmato, che peraltro non ho trovato, che dica la verità con prove.
    Ne riparleremo.
    ——–

    Concilio di Nicea

    Ho un bel documento che ci informa di cosa è realmente accaduto in quella occasione e nei due altri che sono seguiti in quei secoli bui. In breve si tratta della prima grande opera di mistificazione che i potenti hanno fatto per modificare il sacro per i loro fini di potere. La Chiesa moderna è nata lì, con tutte le ambiguità che la contraddistinguono ancora oggi.

    Il credente in Dio che abbia sviluppato una forte coscienza spirituale a volte si chiede come Dio stesso abbia tollerato gli eccessi della Chiesa nelle varie epoche.
    Certe rivelazioni che oggi sempre di più appaiaono al pubblico lasciano sgomenti, come le recenti implicazioni nel mondo finanziario a fianco degli “illuminati”.
    Ma chi siamo noi per capire o giudicare il “Disegno di Dio”? Tutto è avvenuto all'interno del grande Esperimeno cui abbiamo contribuio tutti noi e la Chiesa ha agito su due fronti: di qua si è occupata di creare e mantenere un potere temporale, anche con degli eccessi, per garantire la continuità della propria esistenza; di là ha comunque, anche nei tempi peggiori, sfornato innumerevoli uomini e donne di buona volontà che hanno spesso speso l'intera vita per il bene del prossimo.

    E' un argomento che richiede libri e libri e di certo che la gente cominci a mutare l'atteggiamento mistico verso la religione. Oggi occorre un approccio per così dire scientifico alla religione come d'altra parte occorre un approccio spirituale alla scienza. Vedremo se riuscirò a preparare qualcosa di sufficientemente elevato in futuro.
    ———–

    Gesù e i fratelli

    Ho letto su un post nel forum che Gesù avrebbe avuto 4 fratelli.
    Che dire? Era un maschilista che ha scritto quel testo? Gesù ha avuto 5 fratelli di cui uno è morto piccolo, ed anche 3 sorelle. Quel signore/a aveva mezza ragione e mezzo torto. Gesù era, ovviamente, il primogenito, ma Maria era una donna che amava il marito Giuseppe con l'amore di tutte le donne ed ha avuto quindi figli e figlie. Pochi però sanno che Giuseppe morì nel fiore degli anni, quando Maria era incinta dell' ultima figlia. Morì in un incidente di lavoro, era un impresario edile, era stato un valente falegname nei primi anni e poi aveva fatto strada nel lavoro sino ad occuparsi di decorazioni nei grandi palazzi. Lavorando nel palazzo del re Erode ebbe un incidente e cadde da una impalcatura e ne morì.

    Gesù giovane, dovette quindi rinunciare agli studi e si mise in bottega a continuare il lavoro del padre per come poteva, per mantenere la famiglia con la madre ancora gravida e fu aiutato dal primo dei fratelli, Tommaso.

    Fu poi con questo fratello che si avventurò in Asia, dopo la crocefissione, ma questa è una storia che richiede un libro, ed ebbe con la sua sposa Maddalena, anche lui 5 figli.

    Esiste un libro, il libro di Urantia, che racconta tutto, dal creato, alla vita di Gesù passando dalla spiegazione di chi è Dio, chi sono i Figli di Dio, chi e cosa sono gli angeli, chi era Lucifero, chi erano Adamo ed Ava (non erano i primi uomini, ma scienziati genetici). Ecc Ecc.
    Ne riparleremo.

    Grazie Ben Boux.


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #111220

    paolo-r
    Partecipante

    Purtroppo non concordo su una cosa basilare..(Ben lo sa e ne ho discusso con lui in alcune occasioni)..parte da un “assioma”..ovvero che i libri dei Phoenix siano autentici..e su questi basa gran parte delle sue nozioni..
    in realtà questo è tutto da vedere..pare che siano stati dettati via radio ma a chi?e anche fosse vero (la trasmissione via radio)..chi riceveva come faceva a sapere chi effettivamente era all'altro capo?Questi i miei dubbi principali…infine questo materiale è legato in modo molto intimo ai channeler..gli stessi che negli ultimi 5 anni hanno detto un sacco di idiozie a partire con NESARA finendo con il 14-10


    #111221
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Ho letto tutto e devo dire che sono d'accordo quasi su totale delle idee esposte, sapevo della “Convergenza Armonica” , delle profezie non avverate e capisco il perchè dato che abbiamo sempre in mano lo strumento per cambiare lo scenario, credo che si tratti di libero arbitrio.
    Di conseguenza se nelle profezie c'era un potenziale disastro e gli umani hanno fatto un qualcosa di bello, questo automaticamente ha cambiato il percorso di eventi.

    Avrei da dire su Gesù, credo che i Maestri di questo rango non avevano il bisogno di legami terreni tipo moglie figli ecc., loro compito era ben altro molto più alto….

    Questo è naturalmente è il mio intimo pensiero….


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #111222

    SpikeZ
    Bloccato

    Io non mi pronuncio o stavolta mi bannano davvero va'. hahaha


    #111224
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1224150012=SpikeZ]
    Io non mi pronuncio o stavolta mi bannano davvero va'. hahaha
    [/quote1224150012]

    Spike non ti caccia nessuno solo ti vorrei chiedere un rispetto per chi la pensa diversamente…

    il mondo è bello proprio perchè fatto di “frattali”….ogni tanto tiro fuori questa geometria perchè incasinata che sono di carattere mi ci trovo bene dentro questa legge.. :legg:


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #111223

    SpikeZ
    Bloccato

    Si ma chi la pensa diversamente è una cosa, chi spara sciocchezze grandi come una casa è un'altra.


    #111225
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    ignorando pienamente Spike..per la legge, gioisci e lascia gioire..

    ————–
    Ringrazio per l'interessante intervento di Ben

    alcuni miei commenti
    Ben:
    Questo avvenimento è la “Convergenza Armonica”. Perciò il futuro previsto prima non sarebbe più avvenuto, ci sarà stato un diverso futuro e tutte le profezie persero il loro valore.
    ————–
    Qua mi ricorda il materiale in Convergence e sull'Ascensione, proposto da Wilcock, non so se Ben lo ha letto e le testimonianze ad esempio di Dan Bursich sulle linee temporali

    ———
    Si parla spesso di questo avvenimento, ma quasi sempre a sproposito. Anche i “grandi” personaggi come Braden dicono sciocchezze al riguardo.
    ———

    Io credo che Braden , nel bene o nel male, abbia fatto un suo lavoro di ricerca e condivisione, lavoro che trovo interessante, ma che non sarà perfetto..però almeno abbiamo una sua interessante interpretazione , infatti come scrive Ben, anche Braden ipotizza questo in base agli scritti antichi:

    ——————————
    Tra questi c'è un rallentamento della rotazione della terra, che avviene rapidamente in circa 5 giorni e la successiva fermata di circa tre giorni, seguita poi dalla ripresa della rotazione normale, che potrebbe anche avvenire nel senso inverso.
    ——————————

    I tre giorni di buio sono per metà del mondo, per l'altra sono tre giorni di luce!
    Non si sa dove si ferma di preciso, di solito capita a ridosso della dorsale atlantica perchè lì c'è uno scompenso magnetico, ma può essere anche altrove.
    Quindi come si può vedere non ci sono tre giorni di buio dappertutto e quindi almeno una parte delle profezie è per forza errata.

    ———–
    Come dice Braden appunto abbiamo popoli che scrissero di tre giorni di buio e altri di tre giorni di luce, da qui Braden ipotizza l'inversione di rotazione per avere una inversione dei poli magnetici
    ————

    ————-
    Ed ecco che torniamo anche al materiale raccolto dal project camelot come questa intervista e altre congruenze da altre fonti

    http://www.altrogiornale.org/_/content/content.php?content.239

    ——————

    Nibiru tornera?

    Ne ho parlato sopra e preparerò un articolo con tutto ciò che di vero esiste in modo che si possa verificare per chiunque. Si parla molto di Nibiru, o X pianeta, o XII pianeta, o PX, o Warmwood o altri nomi. Viene spesso associato al 2012, è una grossa sciocchezza.

    ———
    Stessa opinione di Wilcock.


    #111226

    meskalito
    Partecipante

    articolo del 19 ottobre 2008
    Mah,è ovvio che se studia il calendario maya non tendendo conto di influenze esterne alla nostra civiltà giunge a conclusioni del genere.
    “Chissà quanti calcoli avranno fatto” “Come potrebbero sapere dov'è il centro della galassia” (ma come sapevano allora della galassia???)
    sono alcune delle dichiarazioni che mi lasciano perplesso…..


    #111228

    mysterio
    Partecipante

    Ho appena letto l'articolo di Ben Boux riguardo al 2012..da lui definito leggenda metropolitana..

    Teoria interessante la sua..da approfondire con attenzione..non metto in dubbio che potrebbe essere come dice lui e che i calcoli che hanno portato a determinare la data del 21/12/2012 siano stati fatti un po' superficialmente e che quindi siano ERRATI..

    Ci sono però degli aspetti da considerare sulla sua analisi che mi lasciano un po' perplesso:

    Egli fa delle affermazioni che difficilmente possono trovar riscontro certo..e che quindi possono essergli confutate alla stregua di come lui confuta le tesi sul 2012.

    E' vero, Atlantide non è mitica, è esistita per almeno 200.000 anni e si è sviluppata in un continente che sorgeva nell'area dell'odierno oceano atlantico di fronte al Portogallo. Vi erano degli itsmi da una parte e dall'altra che permettevano una facile percorrenza tra l'Europa e l'America del nord.

    Ci furono molti sconvolgimenti sulla Terra, nelle varie epoche, in uno di questi Atlantide sprofondò nell'oceano, non fu una cosa improvvisa, era stata prevista ed era già iniziato un riassestamento delle terre tempo prima. Ma l'uomo è l'uomo, non si vuole fare intimorire dalla natura così quando avvenne ci furono pochi sopravvissuti, che si dispersero chi in America, chi in Africa.

    La civiltà di Atlantide era molto avanzata, la scienza aveva avuto uno sviluppo elevatissimo, ma in una maniera diversa dalla nostra. Avevano da molto scoperto i segreti della materia e della vita, e la loro tecnologia era basata prevalentemente sulla manipolazione dei cristalli. Non è strano, anche oggi noi dobbiamo la nostra tecnologia, computer, telefonini, ecc alla manipolazione di cristalli, cosa sono i transistor?

    Oltre a ciò non esisteva a quei tempi la quarantena che è stata poi imposta alla terra, avevano contatti continui con la federazione galattica, con gli alieni. L'ultimo re di Atlantide fu Toht, fu uno dei pochi che riuscì a fuggire, portandosi dietro un po' di attrezzi tecnologici, era infatti preparato all'evento. Fece anche un'altra cosa importante, il calendario “ Maya” che fu poi utilizzato dai fuggitivi in America prima nel nord poi nel sud.

    Tutto ciò avvenne 13.000 anni or sono, Toht si recò nell'attuale Egitto ed iniziò lì la civiltà egiziana. Costruì le piramidi (non da solo ovviamente) con l'uso degli attrezzi che aveva portato con sé. Quindi niente tombe dei faraoni e altre interpretazioni, le piramidi furono costruite usando seghe ad ultrasuoni e trasportatori ad antigravità. Questi attrezzi furono poi usati in seguito sino a quando le fonti di energia si esaurirono e furono riposti in un camera sotto la sfinge. Nella fine del 1800 alcuni archeologi americani trovarono questa camera e questi attrezzi e li portarono in una città degli stati centrali dove li nascosero in un sotterraneo di un museo. Sono ancora lì.

    In particolare..riguardo al pezzo del suo articolo che ho qui sopra evidenziato mi chiedo: quali sono le fonti su cui lui si basa per affermare queste cose riguardo Atlantide..riguardo le due lune..ed in particolar modo mi ha colpito l'affermazione: “Nella fine del 1800 alcuni archeologi americani trovarono questa camera e questi attrezzi e li portarono in una città degli stati centrali dove li nascosero in un sotterraneo di un museo. Sono ancora lì.”
    Ebbene..abbiamo elementi per accertare la veridicità..o perlomeno per trovare qualche riscontro riguardo il ritrovamento di questi attrezzi? Perchè..se fosse vera..sarebbe indubbiamente la più grande scoperta archeologica di tutti i tempi. Ma finchè rimane solo una voce..anch'essa rimane confinata tra le LEGGENDE METROPOLITANE.


    #111227
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    [quote1224424118=mysterio]
    In particolare..riguardo al pezzo del suo articolo che ho qui sopra evidenziato mi chiedo: quali sono le fonti su cui lui si basa per affermare queste cose riguardo Atlantide..riguardo le due lune..ed in particolar modo mi ha colpito l'affermazione: “Nella fine del 1800 alcuni archeologi americani trovarono questa camera e questi attrezzi e li portarono in una città degli stati centrali dove li nascosero in un sotterraneo di un museo. Sono ancora lì.”
    Ebbene..abbiamo elementi per accertare la veridicità..o perlomeno per trovare qualche riscontro riguardo il ritrovamento di questi attrezzi? Perchè..se fosse vera..sarebbe indubbiamente la più grande scoperta archeologica di tutti i tempi. Ma finchè rimane solo una voce..anch'essa rimane confinata tra le LEGGENDE METROPOLITANE.

    [/quote1224424118]

    Concordo con te 🙂
    Speriamo in un articolo di approfondimento… Ricordatevi che Ben Boux è un mio amico quanto voi e proprio come voi lui studia ed arriva a delle conclusioni proprie.


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 54 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.