crollo in vista

Home Forum L’AGORA crollo in vista

Questo argomento contiene 853 risposte, ha 39 partecipanti, ed è stato aggiornato da  michele2007 9 anni, 9 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 141 a 150 (di 854 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #109779

    meskalito
    Partecipante

    In pratica c'è un'allerta da parte di Bill Deagle riguardo ad un esplosione nucleare in una città degli usa ma Wilcock fà sapere che per vari motivi non è possibile….
    giusto?


    #109780

    ezechiele
    Partecipante

    comunque,

    ragazzi, il sistema difnde se stesso, il governi salvano le banche…. ma ci rendiamo conto? ? sti mangioni che ci hanno mandato a bagno adesso aiutano le bache! … siamo a posto! …. la banca d'italia in mano al cavaliere…. ma ve lo vedete? ahahahahahha


    #109781

    ezechiele
    Partecipante

    la gente sta iniziando ad andare in piazza in UK….. mammina mia!


    #109782
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    [quote1223819734=ezechiele]
    comunque,

    ragazzi, il sistema difnde se stesso, il governi salvano le banche…. ma ci rendiamo conto? ? sti mangioni che ci hanno mandato a bagno adesso aiutano le bache! … siamo a posto! …. la banca d'italia in mano al cavaliere…. ma ve lo vedete? ahahahahahha
    [/quote1223819734]

    Non so proprio cosa ci riserva il futuro prossimo, posso solo aspettare fiducioso…


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #109783

    michele2007
    Bloccato

    [quote1223820865=pasgal]
    [quote1223819734=ezechiele]
    comunque,

    ragazzi, il sistema difnde se stesso, il governi salvano le banche…. ma ci rendiamo conto? ? sti mangioni che ci hanno mandato a bagno adesso aiutano le bache! … siamo a posto! …. la banca d'italia in mano al cavaliere…. ma ve lo vedete? ahahahahahha
    [/quote1223819734]

    Non so proprio cosa ci riserva il futuro prossimo, posso solo aspettare fiducioso…
    [/quote1223820865]

    Quello che hai visto nelle fotografie che avevo inserito e che hai tolto è il vostro futuro caro pasgal, se semini gramigna non puoi sperare di raccogliere frumento. Se semini ignoranza in una civiltà come è stato fatto su questa non puoi sperare di salvarti.

    Avete degli esseri al comando delle nazioni che non usano il 95% delle loro facoltà mentali.
    Che non sanno neppure chi sono loro, che sono in amnesia, e che ignorano di essere dei dormienti. Come puoi sperare che il futuro cambi con loro al potere e con molti Moltissimi di voi che sono dormienti?


    #109784
    elerko
    elerko
    Partecipante

    Marco Saba, è un ricercatore del centro studi monetari, ha pubblicato 2 libri:
    Bankenstein dove spiega come le banche ci “spolpano le ossa
    e o la Banca o la vita dove spiega tutti i segreti del sistema bacario

    Sentite un pò cosa dice in queste interviste:

    Del 18 Settembre

    Del 3 Ottobre

    Be gente……
    ……Fate un pò voi!


    #109785

    meskalito
    Partecipante

    E la frutta è servita!


    #109787

    deg
    Partecipante

    Effetti della crisi. si avvicina il turno dell´economia reale?

    LIVORNO. A voler essere ottimisti la crisi dei mercati finanziari non è ancora finita. Oggi le borse europee – scrive il Sole24ore on line e dicono anche le agenzie di stampa – sono «in vistosa retromarcia a metà mattina, dopo due giorni di forti rialzi. Il Mibtel arretra dell´1,2% e l´S&P/Mib dell´1,5%, mentre Parigi perde il 2,27%, Londra il 3,13% e Francoforte il 2,4%. La recessione – dice sempre il quotidiano web di Confindustria – «incombente sulle economie globali alimenta dubbi e timori. A farne le spese sono in primis le azioni dei comparti ciclici, come quelli delle costruzioni (-4,5% il sottoindice stoxx 600) e delle materie prime (-8%). Tornano in flessione, però, anche le banche (-2,7%). A Milano perdono oltre il 3% sia le Unicredit che le IntesaSanPaolo. Arginano i danni le Mps (-0,4%)».

    In lieve guadagno le Fiat (+0,44%) dopo i dati confortanti sulle immatricolazioni auto in Europa. Volano le Mondadori (+11,8% dopo una sospensione al rialzo) dopo la vendita ieri sera delle attività grafiche. Continuano inoltre a mettere a segno rialzi consistenti le Seat (+12%).

    Dunque la crisi finanziaria si è abbattuta sull’economia reale che ora sta arrancando, con i primi segnali che arrivano drammatici dalle fabbriche che chiudono, licenziano o chiedono la cassa integrazione. I governi i soldi per salvare le banche li hanno trovati. L’Ue, che quando vuole sa prendere decisioni comuni, ha risposto in modo unitario dando l’impressione che potrebbe fare anche molto di più. Le borse hanno subito reagito bene al piano Ue, ma oggi tornano con il segno meno perché, dicono gli analisti, la recessione incombe sulle economie globali e alimenta dubbi e timori. Insomma il cane si morde la coda. La crisi ha fatto per il momento sentire solo alcuni dei suoi effetti, ma arriverà con tutta la sua potenza nelle prossime settimane e si paleserà più sull’economia reale di quanto non l´abbia fatto sino ad ora su quella di carta.

    Le conseguenze saranno allora una mazzata sul comparto sociale su cui quasi nessuno pone dei dubbi, ma anche sul versante ambientale. Effetti questi che rischiano invece di non essere tenuti in conto, se non da pochi. L´atteggiamento diffuso, almeno in Italia, è infatti di ritenere cose inutili il rispetto del protocollo di Kyoto, la lotta al cambiamento climatico e via dicendo. Poi passerà anche la crisi dell’economia reale, e nessuno ribadiamo spera il contrario, ma a quel punto si dovranno calcolare i danni. Anche di quello che non si è fatto e si sarebbe potuto fare. Anche dell’occasione che non si è colta, ovvero quella di ripensare un modello economico meno dissipatore di energia e di materia e più foriero di nuova e stabile occupazione. E arriveremo ultimi, ancora una volta.
    http://www.greenreport.it/contenuti/leggi.php?id_cont=16017


    #109789

    Pyriel
    Bloccato

    Solo una fase obbligata, prima della resa dei conti fissata.


    #109788

    ezechiele
    Partecipante

    [quote1224090730=Pyriel]
    Solo una fase obbligata, prima della resa dei conti fissata.
    [/quote1224090730]

    oh come mi piacciono queste belle asserzioni perentorie!

    con affetto,

    eze

    EDIT:

    sia ben chiaro che in cuor mio vorrei tanto tu avessi ragione, e forse ancora di piu vorrei avere la tua convinzione,

    invece son qui a impiastrarmi nei miei dubbi


Stai vedendo 10 articoli - dal 141 a 150 (di 854 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.