Da evitare – segnalazioni !!!!

Home Forum L’AGORÀ Da evitare – segnalazioni !!!!

Questo argomento contiene 14 risposte, ha 8 partecipanti, ed è stato aggiornato da farfalla5 farfalla5 8 anni, 2 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 15 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #136209
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    5 motivi per evitare l'iPhone 3G

    Fonte: Free Software Foundation

    —> iPhone blocca completamente il software libero. Gli sviluppatori devono pagare una tassa ad Apple, che diventa l'unica autorità che decide ciò che può e non può essere installato sul telefono di ogni persona.
    —> iPhone approva e supporta il Sistema di Gestione delle Restrizioni Digitali (DRM).
    —> iPhone scopre dove ti trovi e dà ad altre persone la possibilità di rintracciare la tua posizione senza che tu te ne accorga.
    —–iPhone non riproduce formati liberi da brevetto e DRM come Ogg Vorbis e Theora.
    —> iPhone non è l'unica possibilità. Ci sono migliori alternative all'orizzonte che rispettano la tua libertà, non ti spiano, riproducono formati multimediali liberi, e ti permettono di usare software libero — come il FreeRunner.

    “Questo è il telefono che ha cambiato per sempre i telefoni” ha detto Jobs.
    Siamo d'accordo. Jobs, venditore di fumo non soddisfatto della sua impresa di far entrare software proprietario e sistema DRM in casa tua, ha messo gli occhi sulla possibilità di metterti DRM e software proprietario anche in tasca.
    C'è una motivo se è stata data una tale importanza al design dell'iPhone. C'è un motivo se Apple è cosi preoccupata che non si veda la chiusura della scocca posteriore , tanto da non lasciarti cambiare nemmeno la batteria del tuo telefono.

    Apple, attraverso le sue tecniche di marketing e di design, crea l'illusione che solo per il fatto di acquistare un Apple diventi parte di una comunità alternativa. Ma la tecnologia che usano è scelta espressamente per isolare le persone in celle digitali, e mettere Apple come unico guardiano. Quando i tuoi affari dipendono dalle persone che pagano per il privilegio di essere rinchiuse, ti conviene che la prigione appaia bella e lussuosa, e che le sbarre non siano troppo visibili.
    leggi ancora http://www.climatrix.org/2010/08/5-motivi-per-evitare-liphone-3g.html?utm_source=feedburner&utm_medium=email&utm_campaign=Feed:+climatrix-blog+(Climatrix+Blog)


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #136210

    CANERO
    Partecipante

    …sono stato tentato, devo essere sicero, ma alla fine ho desistito #sudo #=

    Apple, attraverso le sue tecniche di marketing e di design, crea l'illusione che solo per il fatto di acquistare un Apple diventi parte di una comunità alternativa. Ma la tecnologia che usano è scelta espressamente per isolare le persone in celle digitali, e mettere Apple come unico guardiano. Quando i tuoi affari dipendono dalle persone che pagano per il privilegio di essere rinchiuse, ti conviene che la prigione appaia bella e lussuosa, e che le sbarre non siano troppo visibili.

    …non sono d'acccordo su questo aspetto.


    #136211
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    io no, però come al solito non si sa cosa c'è dietro le cose….


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #136212
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    7 motivi per non comprare il caffe’ Nespresso e 9 per tornare alla moka :yesss:

    La macchina del caffe Nespresso è arrivata nella mia cucina più di un anno fa. Oggetto di design della Krupp o pur sempre una consuma-capsule con lo spot di George Clooney.

    In 16 motivi 6 pro e 10 contro ecco perché ho deciso di tornare al caffe fatto con la macchinetta tradizionale: la moka della Bialetti, modello anno 1933, corpo in alluminio e manico di bakelite.

    Perchè abbandonare il caffé NESPRESSO?

    1. Prezzo
    Costa caro, 30 centesimi a caffè fatto in casa/ufficio sono veramente troppi anche per un intenditore. Non stiamo pagando qualità e le proprietà del caffè, ma tutto il marketing, la pubblicità, lo spot, il packaging…

    2. Anticalcare
    La macchina per caffè si lava solo con le costose soluzioni anti-calcare autorizzate dalla casa ed in vendita presso i rarissimi punti vendita Nespresso.

    3.Inquinamento
    Ogni capsula inquina più di un pacchetto di caffè da 200gr. Moltiplicare per il numero quotidiano di caffe… e farsi venire i sensi di colpa è quasi normale.

    4. Gusto?
    Il caffè non viene mai forte, anche se ne fai uno corto. Certo fa anche la schima ma come spieghi la differenza tra un Arpeggio ed un Roma a chi non usa la Nespresso? Tra Livanto e Capriccio? Tra Decaffeinato e Decaffeinato intenso?

    5. Reperibilità del caffè
    Puoi comprare solo in alcuni punti (a Roma sono solo 2) oppure online a prezzo maggiorato. Se disgraziatamente rimani senza caffè, il vicino non può prestartelo !

    6. Accessori inutili
    Quando hai bisogno di un caffè che te ne fai di 40 accessori inutili (e costosi) ?

    7. Capsule Nespresso compatibili?
    Per le stampanti esistono le cartucce commerciali, per la Nespresso non esiste soluzione, niente capsule compatibili

    Perchè tornare alla macchinetta del caffè tradizionale e mollare il Nespresso Club?

    1. Puoi comprarne sfuso quanto ne vuoi e anche la migliore qualità costa molto meno.

    2. Non inquini quanto il nespresso ogni volta e non finanzi la più grande multinazionale combina disastri ecologici (Nestlé)

    4. Puoi comprare un pacchetto o una tonnellata di caffè ovunque e nessuno traccia il tuo ordine.

    5. Paghi meno pubblicità anche se acquisti marche famose: Clooney costa molto più di Bonolis o Proietti che almeno ti fanno sorridere.

    6. Puoi comprare caffe in chicchi e decidere tu quando macinarli e quali miscele fare.

    7. Un napoletano non t’insulterà mai dicendo che bevi ‘na ciofeca.

    8. Il profumo del caffè fatto con la moka si espande per tutti gli ambienti ed invoglia molto di più gli altri a farti compagnia.

    9. Usi il gas e non l’energia elettrica. Farti un caffè con la moka costa meno all’ambiente e non rischi di lasciare accesa la macchina per ore.

    10. Rispetti una tradizione nei gesti di riempire la macchinetta e ascoltarne il rumore quando esce. E puoi non farti la schiuma se non la vuoi.

    @SamueleSilva: questo post potrà aiutarti nella scelta della tua macchina da caffè !


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #136213
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Capannori scrive a Lavazza: basta con le capsule per il caffè
    martedì 11 gennaio 2011 da Marina

    Se da un lato ci si mette tutta la buona volontà per ridurre i rifiuti e la plastica, dall’altro le sconcertanti regole del consumismo fanno si che la battaglia sia, se non vana, quantomeno complessa. Abbiamo appena chiuso il capitolo buste di plastica, che giustamente se ne apre un altro: le capsule del caffè. Le avete presente quelle cialdine in plastica confezionate in altra plastica che contengono una dose di caffè? Sono una delle componenti di quegli elettrodomestici giocattolo, gadget per adulti, che non servono a una cippa se non a essere comprati e a consumare: filtri, elettricità, acqua, ecc. ecc.

    Ebbene, su queste capsule è stato aperto un “caso studio” del Centro ricerca rifiuti zero del Comune di Capannori, giunto all’81% di raccolta differenziata. Si sono accorti che nell’immondizia non differenziata ci finivano proprio le capsule. E perché? Perché sono state progettate per non essere smaltite. Insomma, mai come in questo caso avrebbero ragione di essere sostenuti tutti i discorsi che abbiamo fatto sul design industriale.

    Dunque la responsabile del caso studio Rossana Ercolini ha scritto una lettera aperta a Lavazza, chiedendo una collaborazione fattiva, come l’uso di cialdine biodiegradabili o ricaricabili con filtro di carta. Infatti, secondo le proiezioni, ogni anno nella spazzatura di Capannori finirebbero 750mila cialdine. E noi consumatori? Si stima che ne consumiamo per 12mila tonnellate che finiscono o in discarica o bruciate in qualche inceneritore.

    Foto | Rifiuti zero Capannori


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #136214
    kingofpop
    kingofpop
    Partecipante

    e adesso ch si battino pure per questo..ma sicuramente passerà moooooolto tempo


    #136216
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Sai King, prima volevo comprare la macchinetta per fare il caffè così senza sporcare nulla e poi il sapore è decisamente migliore…ma dopo aver pensato dove vanno a finire le cialde…ci ho rinunciato e bevo il caffè moka….


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #136215

    Spiderman
    Partecipante

    [quote1294862501=farfalla5]
    Sai King, prima volevo comprare la macchinetta per fare il caffè così senza sporcare nulla e poi il sapore è decisamente migliore…ma dopo aver pensato dove vanno a finire le cialde…ci ho rinunciato e bevo il caffè moka….
    [/quote1294862501]

    Cialde biodegradabili http://www.adessoespresso.it/caffe-in-cialde.php #=

    Altrimenti ci sono le macchinette che funzionano con la sola polvere di caffè.


    #136217
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1294863960=Spiderman]

    Cialde biodegradabili http://www.adessoespresso.it/caffe-in-cialde.php #=

    Altrimenti ci sono le macchinette che funzionano con la sola polvere di caffè.
    [/quote1294863960]
    Grazie Spidi, lo so che esistono le cialde biodegradabili ma sono abbastanza costose…
    Comunque se un giorno decidessi di comprare la macchinetta devo assicurarmi che queste cialde sono compattibili, si può dire così? :vir:


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #136218

    Lord Diego
    Partecipante

    Non ne sapevo niente….io ci abito nel Comune di Capannori!! 🙂
    Funzionerà pure la raccolta qua, ma dovreste vedere che pattume per le strade……………..


Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 15 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.