David di Donatello 2010

Home Forum L’AGORA David di Donatello 2010

Questo argomento contiene 6 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da farfalla5 farfalla5 8 anni, 4 mesi fa.

Stai vedendo 7 articoli - dal 1 a 7 (di 7 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #134058
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Loro non producono ne automobili, ne scarpe….ma producono storie e emozioni….

    [youtube=500,364|border]_dYUfJ4PUco

    [code][/code]
    per caso ho visto questa presentazione e mi sono commossa sia per cosa ha scritto il regista Olmi su questi due attori e il loro cinema sia la loro reazione…
    [code][/code]
    [youtube=500,360|border]k5FKympn4ZI
    [code][/code]


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #134059

    skorpion75
    Partecipante

    Ehm…veramente quello grosso produce vino #fisc e anche buono :hehe: ha una grossa tenuta a 5 minuti da me. :K:

    Comunque un omaggio a entrambi :salu: credo che quasi tutti siamo cresciuti con i loro film.


    #134060
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    io parlavo dell ' industria cinematografica….
    che non ci sono più soldi per finanziare nulla….


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #134061

    Erre Esse
    Partecipante

    [quote1273506295=farfalla5]
    io parlavo dell ' industria cinematografica….
    che non ci sono più soldi per finanziare nulla….
    [/quote1273506295]

    L'ho già scritto diverse volte che il 2010 segnerà probabilmente il picco di ristagno più basso. Mi pare, a distanza di cinque mesi, di non essermi troppo sbagliato.


    #134062
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    sinceramente, penso che la cultura e l' istruzione dovrebbe essere la prima cosa di cui preoccuparsi.


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #134063

    Erre Esse
    Partecipante

    [quote1273506540=farfalla5]
    sinceramente, penso che la cultura e l' istruzione dovrebbe essere la prima cosa di cui preoccuparsi.
    [/quote1273506540]

    E' l'ultima.
    Prima la finanza, poi l'economia, poi l'informazione che rincoglionisce.
    Ma tira, tira, tira, prima o poi la corda si spezza.


    #134064
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1273506824=Erre Esse]
    E' l'ultima.
    Prima la finanza, poi l'economia, poi l'informazione che rincoglionisce.
    Ma tira, tira, tira, prima o poi la corda si spezza.
    [/quote1273506824]
    speriamo che si spezzi davvero…


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

Stai vedendo 7 articoli - dal 1 a 7 (di 7 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.