Delfini spiaggiati all'Argentario

Home Forum PIANETA TERRA Delfini spiaggiati all'Argentario

Questo argomento contiene 5 risposte, ha 5 partecipanti, ed è stato aggiornato da farfalla5 farfalla5 8 anni, 10 mesi fa.

Stai vedendo 6 articoli - dal 1 a 6 (di 6 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #82738
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Delfini spiaggiati all'Argentario, le immagini del salvataggio
    MONTE ARGENTARIO. Un pomeriggio intero a lottare per strappare alla morte due delfini spiaggiati alla Giannella. A notarli sono stati alcuni bagnanti, poi una giovane insegnante di surf. Così sono iniziate le telefonate ma, solo dopo un paio di ore, è giunto il primo intervento della capitaneria di porto. Poi sono arrivate anche due biologhe dall’Argentario. In un primo momento si è tentato, invano, di far riprendere ai delfini il mare. Così si è deciso di portarli verso la costa, per trovare loro una sistemazione in un acquario, per le cure, prima di rimetterli in mare (Foto di Enzo Russo)

    http://www.facebook.com/ext/share.php?sid=92600391699&h=ZDvzP&u=r7oRy&ref=nf


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #82739

    zret
    Partecipante

    Sonar ed armi scalari.


    #82740

    Marcopan
    Partecipante

    Io ho paura che sia l'instabilità, o se volete il cambiamento, del magnetismo terrestre piu che l'intervento umano.


    #82741

    Errante
    Partecipante

    [quote1244098531=Marcopan]
    Io ho paura che sia l'instabilità, o se volete il cambiamento, del magnetismo terrestre piu che l'intervento umano.
    [/quote1244098531]

    Quoto :ok!:

    Pensa che qualche tempo fa proprio questo fenomeno mi ha fatto iniziare a ricercare nuove informazioni su internet riguardo campo magnetico, anomalie del ciclo solare e tutto il resto di informazioni che caratterizzano in modo cosi particolare il periodo che stiamo vivendo.

    http://www.parchizoo.it/2009030990/spiaggiamento-delfini-e-balene.html


    #82742

    marì
    Bloccato

    Qui invece si tratta di balene e, solo poche di loro si sono salvate il 02/06/2009 in Sud Africa “eutanasia per le balene”

    Sud Africa uccise 35 balene del gruppo di 55 arenate su una spiaggia a sud del paese, dopo i vani sforzi per salvarle. Alle 0530 GMT di sabato su una spiaggia al largo di Capo di Buona Speranza, sulla punta meridionale del paese era iniziato lo spiaggiamento e i dipendenti del South African National Sea Rescue Institute (NSRI) aiutati da decine di volontari hanno cercato di rimettere le balene in acqua riuscendo a salvarne solo dieci.
    Dieci sono morte sulla riva, e il resto sono stati fucilate per porre fine alla loro sofferenza.
    “Abbiamo provato di tutto” ha detto Wally Peterson, responsabile del progetto per la sensibilizzazione ambientale.
    Sconosciuto il motivo per cui le balene si dirigono verso terra.
    Wally ha aggiunto che Il modo più umano per eseguire l’eutanasia sulle balene è quello di sparare attraverso il cervello, e questo è stato fatto per porre fine alla sofferenza delle balene sulla spiaggia. Questi mammiferi marini pesano dalle quattro alle cinque tonnellate e misurano fino a 5,5 metri. Alcuni dei volontari che hanno cercato di rimettere le balene in mare hanno rischiato se stessi, perché sono stati portati via dalle forti onde.
    L’amara nota finale: “Vogliamo sottolineare con forza che la maggior parte dello sforzo umano è stata impiegato per prevenire ulteriori sofferenze a questi animali”.

    http://www.quinews.it/2009/06/02/sud-africa-eutanasia-per-le-balene/


    #82743
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    anche io penso che questi sono incidenti causati dai cambiamenti naturali…che poi l'uomo ci mette del suo…non c'è dubbio…


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

Stai vedendo 6 articoli - dal 1 a 6 (di 6 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.