Dopo Mosca anche in Romania un anello in cielo

Home Forum MISTERI Dopo Mosca anche in Romania un anello in cielo

Questo argomento contiene 5 risposte, ha 6 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Maouk 9 anni fa.

Stai vedendo 6 articoli - dal 1 a 6 (di 6 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #11204

    Maouk
    Partecipante

    [youtube=425,344]EZiAt35c3Xk


    #11205

    pelinor
    Partecipante

    Dopo la Russia, un secondo occhio compare nei cieli della Romania

    Un attacco dalle nuvole. E’ questo quello che sembra di vedere nel cielo della Romania. Come se non bastasse tanto allarme sugli Ufo ci si mettono anche i fenomeni atmosferici. Quelli rari. Che tanto rari in questo periodo non sembrano se dopo nemmeno un mese da quanto accaduto nei cieli di Mosca ci ritroviamo esterrefatti di fronte ad un “nuovo occhio”. Questa volta in Romania. Si chiama “Buco fallstreak” e a crearlo, quasi per gioco, ci si mettono le nuvole, l’acqua e il sole. Accade che l’umidità dell’aria si raffreddi ma non abbastanza per trasformarsi in ghiaccio. L’acqua come condensata resta imprigionata nel cielo lasciando la forma di ciambella con il buco nello strato di nuvole. Il sole poi dà l’effetto luminoso. E il gioco è fatto.

    http://www.gialli.it/dopo-la-russia-un-secondo-occhio-compare-nei-cieli-della-romania


    #11206

    zret
    Partecipante

    Ma come si possono scrivere tali immani fanfaluche?


    #11207

    Anonimo

    In effetti mi sembra la classica spiegazione alla CICAP.


    #11208

    Spiderman
    Partecipante

    [quote1256928997=pelinor]

    Un attacco dalle nuvole. E’ questo quello che sembra di vedere nel cielo della Romania. Come se non bastasse tanto allarme sugli Ufo ci si mettono anche i fenomeni atmosferici. Quelli rari. Che tanto rari in questo periodo non sembrano se dopo nemmeno un mese da quanto accaduto nei cieli di Mosca ci ritroviamo esterrefatti di fronte ad un “nuovo occhio”. Questa volta in Romania. Si chiama “Buco fallstreak” e a crearlo, quasi per gioco, ci si mettono le nuvole, l’acqua e il sole. Accade che l’umidità dell’aria si raffreddi ma non abbastanza per trasformarsi in ghiaccio. L’acqua come condensata resta imprigionata nel cielo lasciando la forma di ciambella con il buco nello strato di nuvole. Il sole poi dà l’effetto luminoso. E il gioco è fatto.

    [/quote1256928997]

    Questo deve essere lo stesso tizio che ha scritto l'articolo sull'ortolessia…


    #11209

    Detective
    Partecipante

    Sarà forse imminente il prossimo contatto con i nostri fratelli dello spazio?


Stai vedendo 6 articoli - dal 1 a 6 (di 6 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.