E QUANDO INVECE L'UOMO E' TUTT'UNO CON ALTRE SPECIE

Home Forum L’AGORA E QUANDO INVECE L'UOMO E' TUTT'UNO CON ALTRE SPECIE

Questo argomento contiene 7 risposte, ha 5 partecipanti, ed è stato aggiornato da  marì 9 anni, 3 mesi fa.

Stai vedendo 8 articoli - dal 1 a 8 (di 8 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #127061

    marì
    Bloccato

    due australiani lo avevano adottato ma poi erano stati costretti a separarsene
    Christian, il leone che fa impazzire la Rete
    Dagli anni '70 arriva un filmato che mostra l'incontro tra il felino e i suoi ex padroncini, un anno dopo la libertà


    LONDRA –
    È un filmato che ha più di 35 anni, ma appena è stato postato su YouTube ha velocemente conquistato l'attenzione e i cuori di almeno 6 milioni di utenti. I protagonisti di questo commovente video (guarda) http://video.corriere.it/?vxSiteId=404a0ad6-6216-4e10-abfe-f4f6959487fd&vxChannel=Dal%20Mondo&vxClipId=2524_7595d912-5d4f-11dd-9a8c-00144f02aabc&vxBitrate=300 sono due ragazzi australiani, John Rendall e Anthony Bourke, e il loro (ex) cucciolo di leone: dopo aver vissuto diverso tempo insieme a Londra e essersi separati per circa un anno, i tre si ritrovarono nel 1972 in una riserva naturale del Kenya. Come mostra il filmato il leone, ormai divenuto adulto e selvatico, non appena scorge da lontano i due giovani australiani, comincia a correre e mostra tutta la sua gioia e il suo affetto.

    LA STORIA – Tutto era iniziato nel lontano 1969 a Londra quando Rendall e Bourke avevano visto da Harrods chiuso in una gabbia, solo e triste, un cucciolo di leone. Lo acquistarono per pochi spiccioli e decisero di chiamarlo Christian. I due ragazzi ottennero dal parroco della zona in cui vivevano il permesso di far crescere il cucciolo nel campetto situato vicino alla chiesa e lo accudirono per un paio d'anni. Tuttavia ben presto Christian divenne troppo grande e i giovani australiani capirono che non poteva più vivere in quell'angolo di città. Si misero in contatto con George Adamson, un ambientalista che viveva in Kenya e, a malincuore, decisero di portarlo in una riserva naturale nel Paese africano. Qui Christian crebbe velocemente e divenne presto un capobranco.

    UN ANNO DOPO – La nostalgia per Christian era troppo grande e nel 1972, un anno dopo la separazione, Rendall e Bourke partirono per il Kenya per rivedere il loro ex cucciolo: l'ambientalista Adamson fece notare ai due australiani che Christian non era più il piccolo animale di una volta, ma era diventato un feroce e selvatico leone che aveva passato l'ultimo anno completamente libero. Tuttavia Rendall e Bourke non si fecero intimorire dalle parole dell'ambientalista e, una volta entrati nella riserva naturale, si misero alla ricerca di Christian. Come mostra chiaramente il filmato i due australiani non si erano sbagliati: appena li vide il leone, proprio come faceva quando era un cucciolo, mostrò tutta la sua felicità e cominciò a giocare con i due ex padroni.

    Francesco Tortora
    29 luglio 2008
    http://www.corriere.it/cronache/08_luglio_29/leone_affettuoso_f8dc222c-5d59-11dd-9a8c-00144f02aabc.shtml

    Ebbene si ragazzi, e' uscito il libro #evvai di questa bellissima storia

    e questo e' uno dei video su YouTube che mostra il loro rapposto d'Amore e fratellanza

    [link=hyperlink url][youtube=425,344]lpVmjn5RcTo[/link]

    CHE BELLA QUESTA STORIA! :dance:

    Buongiorno!


    #127062
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    spettacolare 🙂


    #127063

    marì
    Bloccato

    [quote1245238236=Richard]
    spettacolare 🙂
    [/quote1245238236]

    SI! #evvai


    #127064

    shantyfamily
    Partecipante

    che emozioneeeeee :cor:


    #127065

    marì
    Bloccato

    … io quando guardo questo filmato mi scappa una lacrima … tanta e' l'Emozione!

    🙂


    #127066

    Pyriel
    Bloccato


    #127067

    marì
    Bloccato

    Homo Grullo non fare il grullo … e poi con me. :vir:


    #127068

    altair
    Partecipante

    [quote1245251268=Pyriel]


    [/quote1245251268]

    [size=26][color=#ff3366]HOMO GRULLO – HOMO GRULLO – HOMO GRULLO – HOMO GRULLO – HOMO GRULLO – HOMO GRULLO – HOMO GRULLO[/color]


Stai vedendo 8 articoli - dal 1 a 8 (di 8 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.