EFFETTI DELLA SENSIBILITA' UMANA

Home Forum MISTERI EFFETTI DELLA SENSIBILITA' UMANA

Questo argomento contiene 2 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da  FrancaRosaMaria 8 anni fa.

Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #14419

    FrancaRosaMaria
    Bloccato

    Quando avevo 20 anni ho fatto un sogno, che mi ha spaventata moltissimo,era un INCUBO
    Mi è apparso in sogno un mio cugino, deceduto alcuni mesi prima a causa di incidente stradale con la moto, il quale con espressione minacciosa mi ha detto–Fra 15 giorni ci rivediamo-
    Per molti giorni sono stata preoccupata,temendo che mi accadesse una disgrazia.
    Avevo quasi dimenticato il sogno, quando mio padre è deceduto a seguito di incidente stradale con la moto .
    Calcolando i giorni trascorsi dal sogno all'incidente di mio padre ,ho rilevato che ERANO TRASCORSI ESATTAMENTE 15 GIORNI.
    Sono rimasta sbigottita da questo avvenimento ed ho quasi odiato mio cugino ,ritenendolo responsabile della morte di mio padre.
    Poi,consultando un testo di PSICOLOGIA ho appreso che tutti gli ESSERI UMANI POSSIEDONO la SENSIBILITA',che permette di vedere come PRESENTI degli AVVENIMENTI che devono ancora ACCADERE.
    Il grado di sensibilità è variabile per ogni soggetto.
    E' evidente che possiedo un GRADO di SENSIBILITA' molto alto,che mi ha fatto percepire anche i giorni esatti.
    Nel sogno non mi è comparsa l'anima di mio cugino, ma è stato il mio subcosciente a suggerirmi la figura di mio cugino, per farmi capire che mio padre sarebbe deceduto in un incidente con la moto.


    #14420
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum
    #14421

    Spiderman
    Partecipante

    Inquietante e allo stesso tempo affascinante il tuo racconto FRM. Sre ne hai la possibilità e le “forze” approfondisci l'argomento.

    Ciao.


Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.