Equo & Solidale

Home Forum PIANETA TERRA Equo & Solidale

Questo argomento contiene 14 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da farfalla5 farfalla5 9 anni, 7 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 15 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #82623
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Equa la Fiera del commercio solidale a Genova

    equa”La buona economia esiste”. E' tornata a Genova Equa, la fiera del Commercio Ligure Equo e Solidale. Un totale di 1025 metri quadrati allestiti di cui 525 dedicati alla vendita, 500 dedicati all'informazione ed alla cultura.
    Dal 14 al 17 maggio a Genova la centrale Piazza Caricamento, il luogo storico del passaggio delle merci dal Porto alla città diventerà il centro delle 4 giornate in cui non solo verranno offerti, illustrati e venduti prodotti del mondo ligure del Commercio equo e Solidale, ma si realizzeranno incontri con produttori del sud del mondo, concerti, dibattiti, spettacoli ispirati dai temi della fiera, laboratori ed incontri.

    La fiera sarà anche occasione di premiazioni: domenica 17 maggio verrà consegnato a Moni Ovadia il premio Globo equosolidale, un riconoscimento consegnato dalle organizzazioni nazionali di settore a quei personaggi pubblici che più si sono distinti nel corso dell'anno nel sostenere un mondo più giusto ed un'economia di giustizia.

    Presenti anche produttori da Nepal, Guinea, Amazzonia e Togo. A Moni Ovadia il premio Globo equosolidale

    GLI SPETTACOLI DELLA FIERA
    Giovedì 14 maggio ore 21
    PALCO
    Centro Teatro Ipotesi
    Storie dì uomini e di vini
    spettacolo con degustazione di vini
    scritto, diretto e interpretato da PINO PETRUZZELLI

    Venerdì 15 maggio ore 21
    PALCO
    Concerto
    In vivo veritas + YO YO MUNDI
    Folk-rock. Canzoni d'amore, di lotta e di speranza

    Sabato 16 maggio ore 21
    PALCO
    Superbanda
    Spettacolo-concerto della BANDA OSIRIS
    Supercondensato musicale per ascoltatori pigri, un percorso alternativo nel mondo della musica

    Domenica 17 maggio ore
    PALCO
    Viaggio nella musica extraeuropea
    con i 30 elementi di TAMTANDO, officina etnica

    http://it.greenplanet.net


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #82624

    marì
    Bloccato

    … Farfalla 😕 ma questo avviso/annuncio nasce in ritardo, siamo al 18 maggio :legg:


    #82625

    ezechiele
    Partecipante

    NO COMMENT

    … solo una manifestazione di potere…. 4 gazebi 4 …. quasi a voler dimostrare l'inadeguatezza dell'equo e solidale rispetto al cosiddetto fabbisogno dei paesi occidentali…


    #82626
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    mi sa che sono un po' confusa….


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #82627

    ezechiele
    Partecipante

    a parte la data: l'iniziativa pare lodevole… purtroppo ti ho gia detto la mia opinione per come e' stata sviluppata…

    in compenso a proposito di equo (per il contadino) e solidale (per la mia pancia)

    abbiamo appena aderito a un GAS (gruppo di acquisto solidale) per avere roba bio, a km 0 e senza intermediari…

    Criteri solidali per la scelta dei prodotti

    I gruppi cercano prodotti provenienti da piccoli produttori locali per avere la possibilità di conoscerli direttamente e per ridurre l'inquinamento e lo spreco di energia derivanti dal trasporto.
    Inoltre si cercano prodotti biologici o ecologici che siano stati realizzati rispettando le condizioni di lavoro.

    Brevi riflessioni e motivazioni sui Gruppi di Acquisto Solidali

    Cosa sono i Gruppi di Acquisto Solidale (G.A.S.)?
    Un gruppo d’acquisto e' formato da un insieme di persone che decidono di incontrarsi per acquistare all’ingrosso prodotti alimentari o di uso comune, da ridistribuire tra loro.

    Si ma… perché si chiama solidale?
    Un gruppo d’acquisto diventa solidale nel momento in cui decide di utilizzare il concetto di solidarieta' come criterio guida nella scelta dei prodotti. Solidarieta' che parte dai membri del gruppo e si estende ai piccoli produttori che forniscono i prodotti, al rispetto dell’ambiente, ai popoli del sud del mondo e a coloro che – a causa della ingiusta ripartizione delle ricchezze – subiscono le conseguenze inique di questo modello di sviluppo.

    Perché nasce una G.A.S.?
    Ogni GAS nasce per motivazioni proprie, spesso però alla base vi è una critica profonda verso il modello di consumo e di economia globale ora imperante, insieme alla ricerca di una alternativa praticabile da subito. Il gruppo aiuta a non sentirsi soli nella propria critica al consumismo, a scambiarsi esperienze ed appoggio, a verificare le proprie scelte.

    Come nasce un G.A.S.?
    Uno comincia a parlare dell’idea degli acquisti collettivi nel proprio giro di amici, e se trova altri interessati si forma il gruppo. Insieme ci si occupa di ricercare nella zona piccoli produttori rispettosi dell’uomo e dell’ambiente, di raccogliere gli ordini tra chi aderisce, di acquistare i prodotti e distribuirli… e si parte!

    Criteri solidali per la scelta dei prodotti
    I gruppi cercano prodotti provenienti da piccoli produttori locali per avere la possibilita' di conoscerli direttamente e per ridurre l’inquinamento e lo spreco di energia derivanti dal trasporto. Inoltre si cercano prodotti biologici o ecologici che siano stati realizzati rispettando le condizioni di lavoro.
    questo e' il link
    http://gaszenzero.altervista.org/

    vi posto due prezzi per varvi un'idea…..

    patate 0,20 kg
    uova 2 euro 6 uova
    borragini 2 €/kg

    cosa ne dite?


    #82628

    marì
    Bloccato

    [quote1242772989=farfalla5]
    mi sa che sono un po' confusa….
    [/quote1242772989]

    fa niente Farfalla, capita a tutti a volte :amicil:


    #82629
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Eze, non mi sembrano i prezzi eccessivi….d'altronde se vogliamo che cambi questo schifo dobbiamo per primi passare da “vittime” “cavie”….e poi vedrai che si ingrandirà….dai tempo a tempo….


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #82630
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1242815648=Marì]
    fa niente Farfalla, capita a tutti a volte :amicil:
    [/quote1242815648]

    a me succede spesso…specie ultimi tempi….


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #82631

    ezechiele
    Partecipante

    figurati… neppure a me… ieri un'amica ha pagato le patate 2 euro a kg.. solo 10 volte piu care…


    #82632
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [link=hyperlink url][/link][youtube=445,364|border]xufZKUqkAM8


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 15 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.