Evoluzione Dna

Home Forum SALUTE Evoluzione Dna

Questo argomento contiene 13 risposte, ha 4 partecipanti, ed è stato aggiornato da  inhumangod 6 anni, 1 mese fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 14 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #61081

    inhumangod
    Partecipante

    mi chiedevo quali potrebbero essere le condizioni o in quale energia dobbiamo essere immersi per avere una spinta evolutiva del nostro dna. è ovvio che il nostro dna sta cambiando o cmq sta cercando di stabilizzarsi con l aumento del campo vibrazionale in atto. ho trovato questo http://lospecchiodelpensiero.wordpress.com/2012/08/11/in-5d-il-dna-evolve-grazie-alla-fusione-delle-galassie/


    #61084
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1351260576=inhumangod]
    mi chiedevo quali potrebbero essere le condizioni o in quale energia dobbiamo essere immersi per avere una spinta evolutiva del nostro dna. è ovvio che il nostro dna sta cambiando o cmq sta cercando di stabilizzarsi con l aumento del campo vibrazionale in atto. ho trovato questo http://lospecchiodelpensiero.wordpress.com/2012/08/11/in-5d-il-dna-evolve-grazie-alla-fusione-delle-galassie/

    [/quote1351260576]
    Ciao, ho letto tutto perchè mi interessa questo argomento anche se a parole non so dire nulla. Perdonami la mia ignoranza ma certe cose io sento già da anni. E non si possono spiegare, è una sensazione, un aumento di sogni che rivelano veri, un aumento di intuizione, i sincronicità tutti i giorni…qualcosa c'è che è cambiato ma cosa non ti so dire.


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #61083

    inhumangod
    Partecipante

    la tua testimonianza è cmq importante


    #61085
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1351263762=inhumangod]
    la tua testimonianza è cmq importante
    [/quote1351263762]
    seguendo una tv libera polacca, molto molto simile al nostro AG per concetti che trattano devo dire che al livello globale c'è gente che vuole il cambiamento. Non sanno il perchè, non sanno ulla di New Age, ma sanno che così non si può più andare avanti.
    Gente che fino ancora 20 anni fa era profondamente cattolica ora sperimenta cose strane, si rende conto che è ingannata, tutto sto cambiamento che sembrava essere meraviglioso non è così. Accadono dei avvistamenti degli UFO e se ne parla.
    Potrei andare all'infinito a raccontare che il cambiamento si è attuato in varie forme…magari il problema è come poter arrivare alla gente e parlare liberamente di queste cose.


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #61086
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    [quote1351264565=inhumangod]
    mi chiedevo quali potrebbero essere le condizioni o in quale energia dobbiamo essere immersi per avere una spinta evolutiva del nostro dna. è ovvio che il nostro dna sta cambiando o cmq sta cercando di stabilizzarsi con l aumento del campo vibrazionale in atto. ho trovato questo http://lospecchiodelpensiero.wordpress.com/2012/08/11/in-5d-il-dna-evolve-grazie-alla-fusione-delle-galassie/

    [/quote1351264565]
    Wilcock ha cercato di mettere ordine in questo argomento

    https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.913

    e basa il concetto del dna come una struttura che alla base è un'onda di energia, una struttura elicoidale che nasce dall'energia del vuoto, dalla struttura dello spaziotempo, secondo una certa visione di questo..

    http://divinecosmos.com/index.php?option=com_content&task=view&id=355&Itemid=70

    Il dna è una materializzazione fisica delle onde di torsione a livello più microscopico. Ricordate che parliamo di energia con un'intelligenza intrinseca.

    http://www.arnoldehret.it/old/downloads/La-natura-dei-Bioni-Dr-Nader-Butto.pdf

    “quindi questo è un organismo complesso multicellulare che emerge da niente altro che sabbia dalla spiaggia sterilizzata e acqua distillata lasciata ferma 5 giorni, quindi sull'acqua cresce una sostanza e viene analizzata al microscopio. Da dove viene il dna di questa piccola creatura?
    Com'è emerso? Quello che dico è molto semplice e diretto, il dna che cresce nel reattore nucleare, il dna che cresce nel vulcano, il dna che cresce a miglia sotto il fondale oceanico, il dna che sopravvive per 10.000 anni nel ghiaccio dell'Antartico, il dna che cresce nello spazio, il 99.9% di tutta la polvere galattica ha la firma spettrografica dei batteri, tutto appare dal Campo, che prende il materiale esistente attorno ad esso.”

    http://divinecosmos.com/index.php?option=com_content&task=view&id=355&Itemid=70
    Wilcock:

    Il modello che propongo da anni potrebbe essere provato. La polvere libera nella galassia sarà purificata dalle fornaci del fuoco stellare. Questo è simile a quanto ha fatto Pacheco con la sabbia. Nel freddo vuoto dello spazio, raccoglieremmo questa polvere e la depositeremmo in contenitori sigillati. Quindi vedremmo la polvere organizzarsi spontaneamente in dna, violando tutte le leggi della fisica!

    https://www.altrogiornale.org/news.php?item.8101.1
    Quindi, la grande domanda è: i gruppi elicoidali provenienti dalla polvere interstellare, potrebbero essere in qualche modo vivi? “Queste strutture complesse e auto-organizzanti di plasma esibiscono tutte le proprietà necessarie per essere qualificabili come candidate a materia vivente inorganica”, dice (V.N.) Tsytovich, “sono autonome, si riproducono ed evolvono”.

    http://www.theaustralian.com.au/news/health-science/life-but-not-as-we-know-it/story-e6frg8gf-1111114167165

    Inoltre:

    https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.1399
    Il Dr. Mark White, nel suo sito Code Fun ( ), sembra essere la prima persona nella storia umana ad aver risolto e mappato il codice genetico umano. Il vostro corpo è fatto da milioni di proteine diverse, per le cellule cerebrali, le cellule del fegato, del cuore, delle ossa, dei muscoli, … Tutte queste proteine sono fatte da 20 aminoacidi di base, che sono gli stessi per tutte le creature terrestri…e sono già stati trovati nello spazio. Il “codice genetico” è una lunga lista di regole per come questi aminoacidi possono combinarsi insieme per costruire le proteine nel vostro corpo. Ho incontrato il Professore che ha mappato queste relazioni di base, in una conferenza. Mi ha detto che è il terzo scienziato fra i piu' citati al mondo, sui documenti tecnici, a causa dell'importanza e dell'utilità di questa mappatura. Ancora nè lui e nemmeno legioni di suoi colleghi, capiscono PERCHE' esistono queste relazioni o come si sono formate. Parliamo del Dr. Mark White. E' stato il primo che ha ingenuamente mappato queste relazioni su una superficie tridimensionale…e cio' che ha scoperto è rivoluzionario. Questa è la prima volta che rivelo pubblicamente questa connessione. Cio' che ha scoperto è stato che potete RISOLVERE il codice genetico… mappando i 20 aminoacidi sulla superficie di un dodecaedro!

    Inoltre, anche la geometria del tetraedro è coinvolta, scivolando sulla superficie del dodecaedro per permettere la sintesi delle proteine. Tenete a mente che questa è la stessa ESATTA geometria che vediamo nell' INTERO UNIVERSO… e sta costruendo VOI..proprio ora! Mentre sedete lì, milioni di cellule si separano, tramite mitosi… e l'intero processo è guidato proprio da, si, “geometria iperdimensionale!”.

    Il Dr. White rivela anche che la forma “ideale” del DNA si presenta quando lo mappate su un dodecaedro e non e' una scoperta unica. Cio' che E' unico è che il cracking del codice genetico ci mostra come siamo fatti. La geometria è come il “computer” che processa le informazioni potenziali nel vostro DNA Benche' non siamo dell'idea che il DNA contenga le informazioni, come nell'immagine, questo è ancora un passo sostanziale nella direzione giusta. Infine sentiamo che la stessa energia sia il costruttore, in una vera modalità “frattale” e “olografica”, e il DNA sia solo l'interfaccia.

    Semeiotica Biofisica Quantistica: il genoma frattale
    https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.8042

    I sistemi viventi dispongono di un eccellente sistema di comunicazione, per cui il funzionamento
    del DNA non può essere considerato soltanto come un deposito di informazione genetica.
    Dobbiamo considerare il sistema dinamico DNA/RNA come espressione della Energia
    Informazione (EI) catalitica, secondo Manzelli, in grado di trasmettere e ricevere segnali quantici
    biofisici verso e dalle proteine nelle cellule viventi, così che il DNA può essere pensato come una
    “antenna” che trasmette informazione non-locale mediante segnali quantistici dei geni.
    http://www.mednat.org/cure_natur/dna_t2dm.pdf

    Wilcock:
    Stavo parlando della molecola del DNA, in base alle informazioni di Peter Gariaev, agisce come una antenna e organizza i fotoni di luce in una scatola oscura. Tutta la luce gira a spirale attraverso la molecola.
    https://www.altrogiornale.org/_/content/content.php?content.218

    http://eng.wavegenetic.ru/index.php?option=com_content&task=view&id=20&Itemid=1
    Antenna Model
    Genetica ondulatoria https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.1412

    https://www.altrogiornale.org/_/content/content.php?content.947
    Haramein:

    Le combinazioni dei codoni che sembrano inattive (solo 20 dei 64 codoni generano gli aminoacidi del DNA) stanno interagendo geometricamente con le dimensioni frattali dello spazio per trasferire l'informazione oltre il confine, risultando in quello che viene conosciuto comunemente come campo aurico.

    IL DNA E' UN SUPERCONDUTTORE ORGANICO A TEMPERATURA CORPOREA

    Sembra che il DNA sia un superconduttore organico che lavora a temperatura corporea normale, l' opposto dei superconduttori artificiali che richiedono temperature estremamente basse tra -200° e -140°C per funzionare. Inoltre, tutti i superconduttori possono immagazzinare luce e informazioni. Questo spiega come il DNA possa immagazzinare tanti dati. (Per saperne di piu' sui superconduttori, potete cercare sul fenomeno del “Condensato Bose-Einstein”. In breve, a temperature estremamente fredde, fotoni e atomi come l' elio-4 diventano “legati”, in modo da condividere i loro stati quantici.)
    https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.953

    https://www.altrogiornale.org/news.php?item.8057
    Superconduttività: si trova nei geni

    https://www.altrogiornale.org/news.php?item.6770
    Il Clima Spaziale sta influenzando le nostre vite
    di Bojan Gorjanc

    http://www.susanrennison.com/Joyfire_philosophy.php
    Susan Joy Rennison (B.Sc. Hons.), has spent about 30 years as an alternative free-thinking individual. She has an honours degree in Physics and Geophysics from a British University and has years of experience as a software analyst with project management skills.

    Il 31 Gennaio 2011, Susan Joy Rennison ha tenuto una presentazione intitolata “Clima Spaziale: Implicazioni per il pianeta Terra e l'umanità”
    il Clima Spaziale, scoprono di dover abbandonare le vecchie idee. Però la comprensione di un universo elettromagnetico è già vecchia di 100 anni, venne promossa da menti vincitrici di Premi Nobel, come Hannes Alfvén.

    Qui la Rennison combina la scienza moderna con un approccio più spirituale. Sono passati 35 anni da quando Fritjof Kapra scrisse il libro Il Tao della Fisica, un tentativo di unire la scienza Occidentale con la filosofia Orientale. Circa 100 anni fa, i fisici si sono meravigliati della fisica quantistica e della sua conseguenza nella relazione tra mente e materia.

    Molti scienziati preferiscono che le persone pensino a sè in termini di chimica. Però il DNA è un nanotubo che obbedisce alle leggi della meccanica quantistica. Il progresso nella ricerca sul DNA ha mostrato che il DNA si comporta in modo più adattabile di quanto si pensasse.

    ———–

    Quindi ciò che ci dice Wilcock è che se avvengono certi profondi mutamenti nell'ambiente spaziale e quindi terrestre, questo potrebbe portare ad una rapida evoluzione genetica, in particolare grazie al “dna spazzatura” o “dna intronico” o “dna oscuro”..

    https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.8041

    https://www.altrogiornale.org/comment.php?comment.news.8075

    Secondo una diversa visione del dna rispetto a quella finora sostenuta principalmente

    E Wilcock spiega elencando molti dati, le varie mutazioni energetiche visibili sui pianeti e nel sole e altri eventi che stiamo scoprendo


    #61082

    inhumangod
    Partecipante

    grazie richard… i tuoi commenti assetano sempre il mio desiderio di sapere… :ok!:

    ma se il processo di trasformazione di dna è gia iniziato nessuno scienziato è ancora riuscito a fotografare un filamento dna esistente a 3 eliche?


    #61087
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    [quote1351276032=inhumangod]
    grazie richard… i tuoi commenti assetano sempre il mio desiderio di sapere… :ok!:

    ma se il processo di trasformazione di dna è gia iniziato nessuno scienziato è ancora riuscito a fotografare un filamento dna esistente a 3 eliche?

    [/quote1351276032]
    se dovesse accadere probabilmente non è ancora avvenuto e non sappiamo di certo se un tale “balzo” evolutivo necessiti di un aumentro del numero di eliche..è una idea che è girata soprattutto con quell'articolo famoso sulle presunte ricerche del Dr.Fox..
    Comunque siamo qui per imparare dalla natura..

    min 7.41 http://www.youtube.com/watch?v=bKkWu0FxdMk

    in realtà questa evoluzione sarebbe in corso da tempo
    questo può essere un indizio https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.7323
    Che stiamo diventando esseri più razionali è stato già provato dal filosofo James Flynn dell’Università dell’Otago (Nuova Zelanda) negli anni 80. Flynn aveva notato che i test per determinare il quoziente intellettivo dovevano essere ri-tarati dalle società che li mettono a punto, perché con il passare del tempo aumentavano i punteggi negli esercizi che richiedono un ragionamento astratto.

    Wilcock:

    https://www.altrogiornale.org/_/content/content.php?content.743
    Tutto ciò che riguarda il vero pensiero o l'intelletto elevato avviene nel corpo energetico.
    Ecco perchè quando l'energia nel sistema solare si amplia, come vi abbiamo mostrato, amplifica anche l'intelletto umano.
    L'intelligenza umana è basata su uno schema energetico. Quando la frequenza, quando la vibrazione di questa energia incrementa, allora i vostri pensieri si muoveranno più rapidamente. Quindi sembrerete più intelligenti. Il DNA, ancora, è un conduttore per questa energia e ha un doppio energetico che alcuni chiamano corpo astrale.

    http://translate.google.it/translate?sl=en&tl=it&js=n&prev=_t&hl=it&ie=UTF-8&layout=2&eotf=1&u=http%3A%2F%2Fgoertzel.org%2Fdynapsyc%2F1996%2Fsubtle.html


    #61088
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    [quote1361088107=inhumangod]
    mi chiedevo quali potrebbero essere le condizioni o in quale energia dobbiamo essere immersi per avere una spinta evolutiva del nostro dna. è ovvio che il nostro dna sta cambiando o cmq sta cercando di stabilizzarsi con l aumento del campo vibrazionale in atto. ho trovato questo http://lospecchiodelpensiero.wordpress.com/2012/08/11/in-5d-il-dna-evolve-grazie-alla-fusione-delle-galassie/

    [/quote1361088107]
    se l'avesse detto un “santone new age” gli avrebbero tirato i sassi

    https://www.altrogiornale.org/news.php?item.8370.7
    Da quando è stato svelato “il segreto della vita”, non c’è immagine più ricorrente della doppia elica di DNA, in cui i suoi due filamenti si avvolgono come una scala a chiocciola. Tuttavia, con uno studio pubblicato il 20 gennaio 2013 su Nature Chemistry, un team di ricercatori dell’Università di Cambridge (Regno Unito) ha fornito una solida prova dell’esistenza, in cellule umane, di strutture di DNA a quadrupla elica.

    Poi ricordo anche questo

    Alcuni scienziati del Weizmann Institute in Israele e della Northwestern University nell’Illinois (USA) hanno recentemente pubblicato sulla rivista Nature una ricerca in cui annunciano l’esistenza di un “codice nascosto” responsabile della distribuzione dei nucleosomi all’interno della lunghissima sequenza del DNA.
    http://www.psicoanalisi.it/psicoanalisi/scienzanews/articoli/scienzanews1112.htm

    “Riteniamo – ha detto Shalev Itzkovitz, uno degli autori dell'articolo – che la capacità di veicolare codici paralleli, informazioni che vanno cioè al di là del codice per le proteine
    http://www.lescienze.it/news/2007/02/09/news/il_codice_dei_codici-583478/

    La doppia elica del DNA può assumere una forma alternativa ma funzionale, suggerendo che ci siano più livelli di informazione immagazzinati nel codice genetico
    http://www.lescienze.it/news/2011/01/31/news/la_doppia_personalita_del_dna-553220/


    #61089
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    mitosi cellulare
    http://it.wikipedia.org/wiki/Mitosi

    La mitòsi è la riproduzione per divisione equazionale della cellula eucariote. Il termine viene molto spesso utilizzato anche per la riproduzione delle cellule procariote, un processo molto più semplice e più correttamente chiamato scissione binaria o amitosi. Il termine mitosi deriva dal greco mìtos, “filo”; nome dovuto all'aspetto filiforme dei cromosomi durante la metafase.

    al microscopio !amazed

    http://www.microscopyu.com/moviegallery/c1si/mitosiseb3/index.html


    #61090

    Solone
    Bloccato

    [quote1364217933=inhumangod]
    mi chiedevo quali potrebbero essere le condizioni o in quale energia dobbiamo essere immersi per avere una spinta evolutiva del nostro dna. è ovvio che il nostro dna sta cambiando o cmq sta cercando di stabilizzarsi con l aumento del campo vibrazionale in atto. ho trovato questo http://lospecchiodelpensiero.wordpress.com/2012/08/11/in-5d-il-dna-evolve-grazie-alla-fusione-delle-galassie/

    [/quote1364217933]

    Che dirti? Posso solo darti un dato certo, tra Reinhold Messner e un Neanderthal non c'è alcuna differenza, se non l'adattamento alla tecnologia moderna.


Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 14 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.