FASE CONCLUSIVA SULLA TERRA, PER COME E CONOSCIUTA, PROTESI VERSO IL NUOVO REGNO DI DIO ONNIPOTENTE.

Home Forum L’AGORA FASE CONCLUSIVA SULLA TERRA, PER COME E CONOSCIUTA, PROTESI VERSO IL NUOVO REGNO DI DIO ONNIPOTENTE.

Questo argomento contiene 24 risposte, ha 10 partecipanti, ed è stato aggiornato da  giovanni 6 anni, 5 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 25 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #140551

    giovanni
    Partecipante

    FASE CONCLUSIVA SULLA TERRA, PER COME E’ CONOSCIUTA, PROTESI VERSO IL NUOVO REGNO DI DIO ONNIPOTENTE.

    INTEGRAZIONE E UNIFICAZIONE UNITARIA DELLE FEDI – RELIGIONI MONDIALI NEL TERZO MILLENNIO NELLA FRATELLANZA DEI POPOLI E DELLE RELIGIONI PER UN NUOVO UMANESIMO NASCENTE.

    Essere nello Spirito di Johannes Baphtist del Terzo Millennio non è essere JOHANNES BAPHTIST delle origini, ma è esserlo nello Spirito nel Terzo Millennio.
    Si Invochi lo Spirito Cristico Cosmico di Luce Infinita sugli Uomini.

    JESUS CRISTUS IN DEUS PATER ET SPIRITUS SANCTI.

    Presento e Propongo con animo il progetto di Integrazione e Unificazione Unitaria delle Fedi – Religioni in una Unione Unitaria Mondiale delle Religioni in DIO UNO formando la Religione tra le Religioni.

    Non una Religione tesa a sostituire le altre, non una Religione alla ricerca di adepti ma semplicemente un Unire, un Religere.

    La nuova alba religiosa e spirituale del terzo millennio libera dalle prigioni manipolative e dalle separazioni.

    NIENTE DIVISIONI NIENTE SEPARAZIONI.

    Per la Integrazione di Unificazione Unitaria delle Fedi Religioni in una Unione Unitaria Mondiale delle Religioni in DIO UNICO SUPREMO UNIVERSALE.

    Chiamata a raccolta di tutto il raccolto del pescato DELL’IDDIO UNICO PADRE CELESTE UNIVERSALE.

    Chiamo L’Umanità tutta a unirsi sotto L’UNICO DIO con la conseguente congiunzione SOLARE alla SORGENTE UNI PRIMARIA L’IDDIO UNO.

    L'Umanità spogliata denudata e liberata dai veli ingannatori schiavizzanti di antiche ragnatele ingabbianti, porta la restaurazione dell’essenza integra dell’Essere che alla luce dei RAGGI del SOLE, da NOTA di SE’, all’Alba del terzo millennio per una nuova TERRA e un nuovo CIELO.

    Progetto: Operazione Contagio Spirituale-Religioso.

    DAL TEMPO E’ VICINO AL TEMPO E’ ADESSO !

    ORA è il Tempo dell’azione Unificatrice Unitaria delle Religioni.

    L’Operazione di Unificazione Unitaria delle Religioni di JURM Ben ISman non ha Paternità se non quella dell'Intera Umanità delle Anime del presente e del passato di tutte le generazioni che dalla creazione di DIO UNICO SUPREMO si sono succedute.

    E' mio compito propormi come catalizzatore nella realizzazione di questa immane Rivoluzione che nasce dall'Essere, niente di più niente di meno.

    Sia ben chiaro a tutti che la paternità Umana, che ci compete nella Unificazione Unitaria delle Religioni del Mondo è da attribuirsi all'Intera Umanità di tutti i Tempi dei Tempi.

    Ora e adesso avvenga il contagio che innesca in noi Umani tale Rivoluzione Universale.

    La luce DIVINA illumini tutti noi nel momento di massimo smarrimento e di follia da ultima spiaggia, da ultima scialuppa.

    Si propaghi l’operazione contagio, il miracolo accade adesso, il miracolo siamo noi.

    Ora e adesso è il tempo dell’Azione Unitaria delle Fedi-Religioni in DIO UNO.

    Nell'Isola della Rugiada Divina ” I-TAL-YA ” inter amnes Albula et Batinum, si forma il Ponte inter Anthropos et DEUS.

    In tale disegno si configura la congiunzione del Ponte tra la Terra e il Cielo tra i suoi Figli e DIO UNICO PADRE SUPREMO UNIVERSO.

    Nello spirito Conciliatore e Unificatore Unitario delle Fedi – Religioni del Mondo, nel Catalizzatore : Johannes Unificator Religio Mundi.

    Nello Spirito Catalizzatore del Nuovo Umanesimo Nascente.

    Nello Spirito Conciliatore del Mondo, servitore degli Uomini e servo di DIO.

    Nello Spirito Creatore del Nuovo Mondo che sarà, che già è.

    Si resti nel grembo della propria Religione abbracciando l’Unificazione all’Unione Unitaria delle Religioni.

    Ci si riappropri della interiore integra identità di appartenenza.

    NELLO SPIRITO DEL RITORNO DI JOHANNES BAPHTIST COME NELLO SPIRITO DEL RITORNO DI CRISTO RE NEL TERZO MILLENNIO, COME NELLO SPIRITO PREDICATORE E PROFETA DEL CAMBIAMENTO DALLA VECCHIA ERA ALLA NUOVA ED ESSERLO NEL LORO SPIRITO DEL CAMBIAMENTO NEL TERZO MILLENNIO.

    Simbolicamente dritto in piedi a mo di croce li accoglie a sé e in sé con i suoi eventi dopo averli lungamente procreati e provocati, che a mo di parafulmine assorbe sulla sua croce e ritrasmette il tutto nel nostro Nuovo Mondo, e nella nostra Nuova Umanità PACIFICATA nella CLEMENZA nel PERDONO e nell’Amore misericordioso dove gli Uomini saranno ri-uniti nell’Adorazione del DIO UNICO SUPREMO PADRE CELESTE IN SPIRITO, AMORE E VERITA’.

    Noi Umanità, siamo il risultato della CREAZIONE DI DIO L’UNICO IL SUPREMO L’ALTISSIMO è in tale VERITA’ ci riconosciamo ORA E SEMPRE….

    Giovanni Ioannoni ( alias ) JURM Ben ISman

    IN NOME DEL PADRE DELLA MADRE DEL FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO. AMEN

    VENGA IL REGNO DI DIO IN TERRA, VENGA IL SUO REGNO….

    http://www.unionereligionijurm.com


    #140553

    Anonimo

    [quote1327316013=giovanni]

    IN NOME DEL PADRE DELLA MADRE
    [/quote1327316013]
    “Ecco Io sto per mandare a voi il profeta Elia prima che venga il giorno del Signore, grande e terribile. E farà tornare il cuore dei padri verso i figli ed il cuore dei figli verso i loro padri, in modo che, venendo non abbia a colpire la terra con la distruzione.” (Malachì III : 23,24) (…)

    Ma che cosa deve fare esattamente Elia per creare questo “cambiamento di cuori” tra padri e figli ? L’ultima Mishnà del trattato talmudico di Sotà (49b) descrive come nel periodo precedente alla venuta del Messia, prevarrà uno spirito di arroganza. Il senso di questa Mishnà è quello di una rottura totale delle relazioni tra genitori e figli, per esempio “i giovani imbarazzeranno i loro anziani e gli anziani staranno in piedi alla presenza dei loro figli”. Fondamentalmente, la Mishnà ci sta dicendo che prima che la redenzione possa diventare una realtà, il corso del mondo sarà rovesciato. (…)

    Questa situazione ci viene suggerita nella Haggadà quando confrontiamo il figlio “saggio” e quello “malvagio”. Entrambi sembrano escludersi dal rituale, il figlio saggio chiede “Quali sono le testimonianze… che il Signore vi ha comandato ?”(Deuteronomio VI :20), mentre il figlio malvagio dice “Che cos’è questo culto per voi ?” (Esodo XII :26). E allora perché uno lo definiamo “saggio” e l’altro “malvagio” ? Le parole del figlio chiamato “saggio” sono introdotte nella Torà da “Quando tuo figlio ti chiederà…” mentre quelle del “malvagio” sono introdotte da “Quando i tuoi figli ti diranno…”. Il figlio saggio chiede agli anziani quello malvagio parla loro. (…)

    Sia la Mishnà che il profeta Malachì (citato all’inizio) si occupano della fine dei giorni e se li mettiamo insieme scopriremo che sono in realtà l’uno l’antidoto dell’altro. La Mishnà ci riporta l’arroganza dell’età che precederà l’arrivo del Messia, il ribaltamento dei ruoli. Questa piaga morale è proprio ciò di cui si occupa il profeta, che parlando di Elia che verrà mandato prima del “grande e terribile giorno” per riportare il cuore dei padri verso i figli ed il cuore dei figli verso i loro padri. (…) Tratto da http://www.archivio-torah.it/feste/pesach/shabathagadol.pdf .

    – – – – – – – –

    Elia dunque è tornato un altra volta prima dell'avvento del Passaggio {Universale} o in alternativa di un Giudizio {sempre Universale} per riportare tutte le Fedi e Religioni alla loro Unica Sorgente, affinché il Mondo non perisca…


    #140554
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    Giovanni stai rischiando di alterare l'equilibrio mentale mio e di Pas 🙂


    #140555

    Anonimo

    il mio lo ha già alterato da tempo….. :hehe:

    ripropongo una sezione specifica per questi “messaggeri” ….


    #140556

    Anonimo

    [quote1327319602=giovanni]
    FASE CONCLUSIVA SULLA TERRA, PER COME E’ CONOSCIUTA, PROTESI VERSO IL NUOVO REGNO DI DIO ONNIPOTENTE.

    INTEGRAZIONE E UNIFICAZIONE UNITARIA DELLE FEDI – RELIGIONI MONDIALI NEL TERZO MILLENNIO NELLA FRATELLANZA DEI POPOLI E DELLE RELIGIONI PER UN NUOVO UMANESIMO NASCENTE.

    Essere nello Spirito di Johannes Baphtist del Terzo Millennio non è essere JOHANNES BAPHTIST delle origini, ma è esserlo nello Spirito nel Terzo Millennio.
    Si Invochi lo Spirito Cristico Cosmico di Luce Infinita sugli Uomini.

    JESUS CRISTUS IN DEUS PATER ET SPIRITUS SANCTI.

    Presento e Propongo con animo il progetto di Integrazione e Unificazione Unitaria delle Fedi – Religioni in una Unione Unitaria Mondiale delle Religioni in DIO UNO formando la Religione tra le Religioni.

    Non una Religione tesa a sostituire le altre, non una Religione alla ricerca di adepti ma semplicemente un Unire, un Religere.

    La nuova alba religiosa e spirituale del terzo millennio libera dalle prigioni manipolative e dalle separazioni.

    NIENTE DIVISIONI NIENTE SEPARAZIONI.

    Per la Integrazione di Unificazione Unitaria delle Fedi Religioni in una Unione Unitaria Mondiale delle Religioni in DIO UNICO SUPREMO UNIVERSALE.

    Chiamata a raccolta di tutto il raccolto del pescato DELL’IDDIO UNICO PADRE CELESTE UNIVERSALE.

    Chiamo L’Umanità tutta a unirsi sotto L’UNICO DIO con la conseguente congiunzione SOLARE alla SORGENTE UNI PRIMARIA L’IDDIO UNO.

    L'Umanità spogliata denudata e liberata dai veli ingannatori schiavizzanti di antiche ragnatele ingabbianti, porta la restaurazione dell’essenza integra dell’Essere che alla luce dei RAGGI del SOLE, da NOTA di SE’, all’Alba del terzo millennio per una nuova TERRA e un nuovo CIELO.

    Progetto: Operazione Contagio Spirituale-Religioso.

    DAL TEMPO E’ VICINO AL TEMPO E’ ADESSO !

    ORA è il Tempo dell’azione Unificatrice Unitaria delle Religioni.

    L’Operazione di Unificazione Unitaria delle Religioni di JURM Ben ISman non ha Paternità se non quella dell'Intera Umanità delle Anime del presente e del passato di tutte le generazioni che dalla creazione di DIO UNICO SUPREMO si sono succedute.

    E' mio compito propormi come catalizzatore nella realizzazione di questa immane Rivoluzione che nasce dall'Essere, niente di più niente di meno.

    Sia ben chiaro a tutti che la paternità Umana, che ci compete nella Unificazione Unitaria delle Religioni del Mondo è da attribuirsi all'Intera Umanità di tutti i Tempi dei Tempi.

    Ora e adesso avvenga il contagio che innesca in noi Umani tale Rivoluzione Universale.

    La luce DIVINA illumini tutti noi nel momento di massimo smarrimento e di follia da ultima spiaggia, da ultima scialuppa.

    Si propaghi l’operazione contagio, il miracolo accade adesso, il miracolo siamo noi.

    Ora e adesso è il tempo dell’Azione Unitaria delle Fedi-Religioni in DIO UNO.

    Nell'Isola della Rugiada Divina ” I-TAL-YA ” inter amnes Albula et Batinum, si forma il Ponte inter Anthropos et DEUS.

    In tale disegno si configura la congiunzione del Ponte tra la Terra e il Cielo tra i suoi Figli e DIO UNICO PADRE SUPREMO UNIVERSO.

    Nello spirito Conciliatore e Unificatore Unitario delle Fedi – Religioni del Mondo, nel Catalizzatore : Johannes Unificator Religio Mundi.

    Nello Spirito Catalizzatore del Nuovo Umanesimo Nascente.

    Nello Spirito Conciliatore del Mondo, servitore degli Uomini e servo di DIO.

    Nello Spirito Creatore del Nuovo Mondo che sarà, che già è.

    Si resti nel grembo della propria Religione abbracciando l’Unificazione all’Unione Unitaria delle Religioni.

    Ci si riappropri della interiore integra identità di appartenenza.

    NELLO SPIRITO DEL RITORNO DI JOHANNES BAPHTIST COME NELLO SPIRITO DEL RITORNO DI CRISTO RE NEL TERZO MILLENNIO, COME NELLO SPIRITO PREDICATORE E PROFETA DEL CAMBIAMENTO DALLA VECCHIA ERA ALLA NUOVA ED ESSERLO NEL LORO SPIRITO DEL CAMBIAMENTO NEL TERZO MILLENNIO.

    Simbolicamente dritto in piedi a mo di croce li accoglie a sé e in sé con i suoi eventi dopo averli lungamente procreati e provocati, che a mo di parafulmine assorbe sulla sua croce e ritrasmette il tutto nel nostro Nuovo Mondo, e nella nostra Nuova Umanità PACIFICATA nella CLEMENZA nel PERDONO e nell’Amore misericordioso dove gli Uomini saranno ri-uniti nell’Adorazione del DIO UNICO SUPREMO PADRE CELESTE IN SPIRITO, AMORE E VERITA’.

    Noi Umanità, siamo il risultato della CREAZIONE DI DIO L’UNICO IL SUPREMO L’ALTISSIMO è in tale VERITA’ ci riconosciamo ORA E SEMPRE….

    Giovanni Ioannoni ( alias ) JURM Ben ISman

    IN NOME DEL PADRE DELLA MADRE DEL FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO. AMEN

    VENGA IL REGNO DI DIO IN TERRA, VENGA IL SUO REGNO….

    http://www.unionereligionijurm.com

    [/quote1327319602]

    giovanni ma ti esibisci anche dal vivo?
    posso prenotare un posto in prima fila?


    #140557

    Anonimo

    E' già tutto prenotato, mi spice.
    E' diventato un fenomeno di massa


    #140558

    Anonimo

    [quote1327322195=Pier72Mars]
    E' già tutto prenotato, mi spice.
    E' diventato un fenomeno di massa
    [/quote1327322195]

    almeno passatemi la registrazione…. :hehe:


    #140559

    Anonimo

    Sul tubo ovviamente.

    Qui a L'Aquila avevamo un certo Magnotta, era veramente un fenomeno tutto nostro, Giovanni potrebbe rimpiazzarlo.


    #140560

    giovanni
    Partecipante

    IL mio esibirmi al momento è Internet che mi ospita già da diversi anni ed è la piazza agorà in cui predico abitualmente su i forum che affrontano la tematica Religiosa – Spirituale.

    Sia nei forum che ai suoi utenti che vanno per la maggiore in tutto il Mondo, a loro và il mio profondo ringraziamento.

    In questi spazi presento la predicazione, che mi porteranno a percepire e a ricevere le condizioni sul mio cammino a proseguire, e mi trasmetteranno le Condizioni che il Signore vorrà indirizzarmi e indicarmi.

    Questo è il compito che ripeto ritengo mi è stato assegnato, il Signore me ne è testimone, sul compito concessomi assegnatomi dal Supremo L’Iddio uno L’Onnipotente.

    Ecce Homo – Ecco L’Uomo, Tenere contezza sulla debole Condizione Umana Terrena che è sempre presente in noi Umani.


    #140561

    El Mojo
    Partecipante

    Dicci almeno quale è il termine ultimo di queste tue sventurate profezie -o delle varie madonne che siano- così almeno, una volta passata tale data, possiamo aspettarci un bel silenzio da parte tua e magari anche degli altri 246.736 profeti che abbiamo l'onore di avere sulla faccia della terra. Come quel predicatore di Family Radio che, finalmente, ha smesso di sbucciarci i marron glacès, una volta passata la sua data “certa” della fine del mondo.
    Ciao eh!


Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 25 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.