Fatima – Ultimo avvertimento

Home Forum L’AGORA Fatima – Ultimo avvertimento

Questo argomento contiene 87 risposte, ha 12 partecipanti, ed è stato aggiornato da  xxo 9 anni, 9 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 31 a 40 (di 88 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #104340
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    [quote1218212785=ptx]
    hai ragione…

    Chi mi cancella?

    grazie
    [/quote1218212785]

    Solo Pasgal ha questo potere.

    Comunque ho voluto solo sottolineare che la nostra Divinità interiore non sta nell'ergersi Dio sugli altri, ma nel combattere assieme.
    Se uno comprende male e si sente un Dio opponendosi al Dio che sta nell'altro, non ha capito nulla e non vedrà nulla di veramente meraviglioso.


    #104341

    ptx
    Bloccato

    Gia contattata la redazione…

    Grazie


    #104342

    ptx
    Bloccato

    Ciao Mirach… hahaha

    Aspetto la cancellazione …grazie


    #104343

    sephir
    Partecipante

    Richard hai mai letto i libri del cerchio firenze 77…Io ho letto ” Dai mondi invisibili.Incontri e colloqui“, edizioni mediterranee. Vi è una parte interessante dove degli entità levate per 30 anni hanno spiegato dal loro punto di vista sicuramente non da poco, durante delle sedute , la struttura dell'universo dell'uomo e i reciproci rapporti! (ovviamente nel libro vi sono numerose prove della veridicità di queste comunicazioni fra cui anche degli apporti materiali, di veri propri oggetti materializzati da queste entità durante le sedute: il tutto fotografato)

    L'avevo già scritto da qualche parte ma leggere questo libro mi ha dato solo buone impressioni…

    anche per loro noi non siamo “dio” ma parte di questo Tutto da cui siamo partiti e a cui si deve riarrivare..perciò abbiamo essenza Divina…

    “L'uomo nel cosmo è visto come centro di coscienza ed espressione: è un individualità che si ammanta, nelle successiva incarnazioni, di diverse personalità: ma tutte queste personalità sono illusorie come tuto il resto dell'emanato.
    L'unica che mai è nata, che mai cambia, mai muore è la divinità insita alla radice di ogni cosa.
    Nell'uomo rappresenta il suo sè reale, nel quale egli può divenire consapevolmente Uno col Tutto e in esso fondersi.
    Così quando viene detto Nascita Spirituale non si deve intendere nascita dello Spirito.
    Lo Spirito è increato ed è partecipe della natura dell'assoluto e quindi è completo, è immortale, immutabile, infinito, eterno e via dicendo.
    “Nascita Spirituale” significa manifestazione di questo spirito nella coscienza dell'individuo.
    Tale eredità divina ci ricorda che tutto viene dall' Uno e per sua Forza tutto all'Uno tornerà al termine di questo ciclo di manifestazione cosmica: tutto allora sarà assorbito nel tutto e tutto sarà omogeneo.
    Oltre l'illusione delle forme, oltre il mondo delle ombre, oltre il continuo cangiarsi del quadro della natura al di là della materia dell'energia della mente, è la Realtà, è la radice di ogni cosa, la causa delle cause, lo Spirito Infinito o Divina sostanza.

    altra frase estrapolatissima….
    ” però vista la differenza che esiste fra le prime tre classi di densità materiale del piano fisico e le rimanenti quattro, noi possiamo definire o considerare il piano fisico in : eterico e denso…. …. Piano di esistenza è da noi definita una regione dell'universo i cui materiali e le cui materie sono derivate da una classe particolare di unità elementari; quindi piano è una divisione di natura non di spazio.
    Tutti i piani di esistenza sono attorno a voi.
    Entro la materia stessa è il mondo degli spiriti.
    Immense meraviglie vi circondano ma di tutto questo non siete consci..
    Per ogni piano di esistenza l'individuo ha un veicolo o corpo, dei sensi; ma dove i sensi sono sopiti, la coscienza non lavora.
    ecco perchè voi non percepite molto di più di quanto non rientri nel ristretto campo percettivo dei vostri sensi fisici”

    “sette sono i levelli principali o di esistenza nell'uomo:

    fisico
    astrale corpo fisico
    istintivo corpo astrale
    intellettivo

    corpo mentale

    supernormale
    akasico corpo akasiko
    spirituale Goccia divina ”

    ” E' utile rcordare che dicesi piano l'insieme di tutte le materie che hanno le stesse caratteristiche fondamentali.
    La distinzione è quindi condotta in funzione della diversità delle materie e non da una diversa ubicazione nello spazio in quanto, del resto, in ciascun punto del Cosmo esistono tutti i piani.
    L'esistenza dell'individuo su questi piani non può essere intesa quindi come uno spostarsi dell'individuo da un piano all'altro; significa, invece, avere in ciascun pinao un corpo in formazione o in attività.

    L'uomo di media evoluzione, oltre che che esistere sul piano fisico, esiste astralmente, mentalmente, ecc…
    Se mai, si deve distinguere fra esistenza inconsapevole ed esitenza consapevole.
    La prima è quell'esistenza che per poca evoluzione, quindi scarsa capacità dei veicoli, non da la visione di quanto circonda i vari corpi;la seconda invece da la visione e la percezione di quanto accade nei vari piani in cui sono i veicoli.
    Per cui, ad esempio, l'uomo di media evoluzione esiste consapevolmente nel piano fisico, incosapevolmente negli altri piani.
    L'esistenza individuale si svolge in diversi livelli: in modo consapevole nel piano fisico e in modo inconsapevole nel piano astrale a livello di sensazione, emozione desiderio; nel piano mentale a livello istintivo, intellettuale e super normale; per raggiungere – infine – il livello della piena coscienza individuale.”

    “avete scoperto che il grandissimo numero di sostanze è il risultato di un numero assai minore di elementi: avete osservato che gli elementi e le sostanze sono : solidi, liquidi o gassosi; avete scoperto che gli elementi sono il prodotto di un certo numero di cariche o particelle; scoprirete anche che queste cariche o particelle stanno all'elemento ultimo del piano fisico, come una sostanza sta ad un atomo; in altre parole scoprirete una unità di base dalla quale procedono: cariche , elementi, sostanze.
    Quando farete questa scoperta dell'elemento ultimo o primo del piano fisico, comprederete che, oltre a quello, esiste ancora qualcosa; ma le vostre scoprerte si fermeranno, se voi userete apparecchi come mezzi di indagine,
    Infatti quel qualcosa non appartiene al mondo fisico” …

    … “la più grossolana materia che non appartenga al piano fisico, è su un mondo da noi definito “astrale” il quale ha anch'esso i suoi solidi, i suoi liquidi, i suoi gas, i suoi eteri, anche se questi sono immensamente più sottili di quelli del piano fisico.
    Se vasto e vario è il mondo fisico, così e più ancora sono gli altri; sette sono quindi le densità materiali del piano astrale.
    La natura ripete di piano in piano, nei suoi ritmi, gli stessi metodi.
    Il mondo astrale è molto simile a quello fisico, anche perchè moltissimi veicoli astrali ricalcano esattamente quelli fisici.
    Qui non esiste materia opaca, ma ogni oggetto ha una lucentezza ed un colore particolare “( … )” come nel mondo fisico v'è un'atmosfera, nel mondo astrale v'è qualcosa di simile che è da noi chiamata “essenza”questa essenza ha la particolarità di prendere forma e colore sotto l'impulso del pensiero” (… ) ” che dire degli abitatori del piano astrale?
    Ve ne sono moltissimi.Dagli spiriti elementari e costruttori della natura, dai veicoli di individui incarnati o disincarnati, ve ne sono di tutte le specie: socievoli e scontrosi, timidi e feroci, gentili e scortesi, moltissimi.Un individuo che viva cosciente nel piano astrale vede tutto questo e ha dvanti a se un mondo vastissimo e meraviglioso” ( …) ” Il veicolo astrale di un individuo è quel corpo che trasforma quanto proviene dal mondo fisico, o dall'astrale stesso, in sensazioni trasmesse alla mente che le raccoglie e cataloga.
    ciascuno secondo la natura di propri pensieri, costruisce il proprio corpo astrale, così come certi esercizi fisici sviluppano alcuni muscoli piuttosto che altri.
    La particolare natura dle corpo astrale derivante da questo fa si che l'individuo abbia piu intense e più graditre certe sensazioni piuttosto che altre e naturlamente desideri quelle; in altre parole l'anima umana – secondo l'evoluzione dell'individuo – dirige l'attività dei suoi veicoli inferiori verso determinati campi che le procurino esperienza necessarie al fine di evolvere ”

    Per ogni piano e veicolo (dopo l'astrale, descritto in parte qui sopra, c'è il mentale, poi l'akasico ecc..tutti descritti) c'è una descrizone interessantissima, ma mi sa che è già tanto se avrete la pazienza di leggere questa sfilza di parole!
    Spero non sia troppo lungo ma credo ne valga la pena…alla fine quell che vien scritto nel libro sono le parole e le lezioni di alcune anime sagge che hanno deciso, dall'aldilà, di dare una mano alla comprensione della realtà!Penso ci siano riusciti
    E ovviamente ripeto descrivono moltissime cose che ci vorrebbe una vita solo per copiarle!

    Forse dovevo postare il tutto nella discussione sui libri, ma dato l'argomwento mi è venuto in mente questo.,..pardon!
    :bay:


    #104344

    sephir
    Partecipante

    Ptx, ti rendi conto che qui non vuole cacciarti nessuno!
    Ma vuoi mettere alla prova le persone?

    La cosa è fattibilissima ma non puoi immediatamente dire “hai ragione, cancellatemi…”
    Aspetta, perchè appunto nessuno ti stava attaccando, e soprattutto se ti urta che gli altri non pensino come te allora non dai la possibilità agli altri di esprimersi e neppure a te di farlo…
    E da alcuni tuoi accenni a complimentarti con il forum mi pare che a te dispiaccia per primo andartene!
    Si, si lo so che fai a meno di tutto e tutti però mettiamola così mi dispiace tanto vedere uqeste scene, anche in un forum!
    é interessante sapere che c'è qualcuno che non la pensa come un'altro, sarebbe di una noia mortale altrimenti sia la vita che il forum, ma l'attacco a capo fitto o la difesa a spada tratta a volte sono quasi (e correggo il quasi) inutili.

    Se hai delle informazioni importanti che pure ne negano altre dille apertamente discutine ma non tacciare alcuno di essere perso nell'oblio…se anche fosse per te, è meglio che con gentilezza tu lo aiuti ad uscire fuori da quel che tu pensi sia oblio!
    E queste cose le sai bene!

    Mi dipsiace se te ne vai di qui.
    Ma non fare il gringo permaloso come disse deg simpaticamente!Su ptx! :fri:


    #104345

    zret
    Partecipante

    E gli Arconti?

    🙂


    #104346

    sephir
    Partecipante

    [quote1218216576=Zret]
    E gli Arconti?

    🙂
    [/quote1218216576]

    ?! zret cosa intendi?


    #104347
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    Sephir ho un libro del Cerchio di Firenze.
    Ho tradotto un piccolo pezzo di un libro di Wilcock e l'ho caricato ora, leggetelo, bisognerebbe tradurre tutto il libro, ma è un pezzo che può aiutarvi a capire la mia posizione, cosa ho voluto specificare.

    Sono il primo a non negare la nostra parte divina, il quanto il nostro Spirito e la nostra Anima sono parte di Dio o del Campo Unificante o come volete, ma sono appunto una piccola parte, abbiamo tutti grandi potenzialità, altrimenti in questo sito non si discuteva anche di parapsicologia come cerchiamo di fare.

    Quello che voglio precisare è che non possiamo ergerci sopra Dio, che il nostro vero potere sta nell'unione e nell'operare per l'unione, non quando ci innalziamo a dei onnipotenti, bisogna stare attenti qua…si rischia di fare confusione.

    Dobbiamo capire che operando nel senso in cui spinge Dio, Amore e Luce, e uniti in questo possiamo modificare enormemente la realtà, non sto parlando di giochetti di prestigio.

    Ma se cominciamo a sentirci sopra Dio o a pensare che Dio non esista e che decidiamo tutto noi per come ci pare, succede quello che vediamo oggi..

    Inoltre informandoci su libri che riguardano psichici o comunque capacità ESP, vedrete che danno molta importanza al cuore (non per nulla è stato misurato che il campo magnetico del cuore è di gran lnunga piu forte di quello prodotto dal cervello) e che usando le proprie capacita superiori per atti negativi o egoistici, insomma amplificando il proprio ego invece che annullandolo, queste capacità spariscono, la divinità non fluisce attraverso questi canali, perchè non operano in funzione del Tutto.

    Guai se non fosse così.

    Grandi menti del passato, come Einstein, entravano in uno stato meditativo, con tecniche da loro ideate, come restare tra sonno e veglia usando un sasso nell'atto di addormentarsi..il sasso cadeva e bum! risveglio..per ottenere intuizioni divine poi da esplicare in forma matematica.

    Tesla, operava per il bene di tutti e aveva intuizioni divine…non operava per arricchire sè stesso.

    Di questo passo ora saremmo Galattici in tutti i sensi.


    #104348

    ptx
    Bloccato

    Come posso starmene buono leggendo fesserie del genere???
    Come!?

    Si parla di nostro Spirito quando invece siamo noi spiriti

    Ergerci sopra Dio…Evidentemente ci sono esseri svegli e non dormienti…

    Psichiatria… il piu' grosso nemico dell'uomo…Considera l'uomo bestia…

    Cuore e cervello sono secondari(Materia) …la mente comanda il corpo,ci segue di vita in vita ed è energia…

    Durante il riposo del corpo noi spirito possiamo effettuare ragionamenti ecc…

    Solo il nostro corpo ha bisogno di riposo non Noi spirito..

    Di questo passo morte eterna totale…

    Aspetto la cancellazione

    Grazie


    #104350

    deg
    Partecipante

    Aspetto le tue rivelazioni ptx.
    Illuminaci.
    Ricorda, siamo soltanto dormienti a metà.
    Dacci un tuo contributo, questo è il posto giusto!
    Non ci sono tante possibilità in giro per esprimerci…….


Stai vedendo 10 articoli - dal 31 a 40 (di 88 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.