GLI DEI CHE GIUNSERO DALLO SPAZIO?

Home Forum TEOLOGIA GLI DEI CHE GIUNSERO DALLO SPAZIO?

Questo argomento contiene 25 risposte, ha 8 partecipanti, ed è stato aggiornato da Pasquale Galasso Pasquale Galasso 8 anni, 6 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 26 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #35940
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    Qualcuno lo ha letto questo libro [link=https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.6049.1]GLI DEI CHE GIUNSERO DALLO SPAZIO?[/link], vorrei sapere il vostro parere.


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #35942

    zret
    Partecipante

    Ciao Pas, l'ho letto. Mi risulta difficile esprimere un parere, poiché è un testo controverso ma importante, spinoso ma forse un po' settoriale. La parte che mi ha convinto di più è quella sulla creazione degli uomini per opera di Elohim, basata sulla traduzione dall'ebraico dei passi della Genesi. Altre parti ricordano un po' Sitchin e la clipeologia. Forse l'autore avrebbe potuto trattare altri passi biblici suscettibili di una lettura extraterrestre, ma tutto sommato è un buon inizio per accostarsi alla lettera. Oltre la lettera, si intravedono altri significati, ma qui il terreno è impervio.

    Tu che cosa ne pensi?

    Ciao


    #35941
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    [quote1274544090=zret]
    Ciao Pas, l'ho letto. Mi risulta difficile esprimere un parere, poiché è un testo controverso ma importante, spinoso ma forse un po' settoriale. La parte che mi ha convinto di più è quella sulla creazione degli uomini per opera di Elohim, basata sulla traduzione dall'ebraico dei passi della Genesi. Altre parti ricordano un po' Sitchin e la clipeologia. Forse l'autore avrebbe potuto trattare altri passi biblici suscettibili di una lettura extraterrestre, ma tutto sommato è un buon inizio per accostarsi alla lettera. Oltre la lettera, si intravedono altri significati, ma qui il terreno è impervio.

    Tu che cosa ne pensi?

    Ciao
    [/quote1274544090]

    Penso che se non hanno modificato le scritture, ossia se le hanno riportare così come sono scritte in ebraico, c'è poco da esprimere un parere, ne senso che c'è scritto… chiaramente.

    Il libro scorre velocissimo, lo si finisce, se si è interessati, in 2 o massimo 3 giorni.

    Tu hai dei libri da consigliarmi su questo argomento? Sono in una fase un po strana: sto divorando libri su libri. Ho sempre letto tanti libri, ma mai (MAI) come in questo periodo.


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #35943

    zret
    Partecipante

    Pas, su questo argomento potrei consigliarti i libri di Sitchin, da prendere un po' con le pinze, perché non profondo conoscitore dell'ebraico, a differenza di Biglino.

    Potresti leggere anche i volumi di Alan Alford, discepolo di Sitchin, nonché, se li trovi, gli studi di Johannes Fiebag sugli Ebrei.

    In inglese sono i libri di Nigel Kerner che vede nella circoncisione un inquietante mistero.

    Ciao!!!

    P.s. Sono ben accetti commenti degli altri amici che abbiano letto il saggio di Biglino.


    #35944
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    Per carità, se prendo un libro in inglese mi complico la vita. Però mi stuzzichi con questa cosa della circoncisione (che reputo, in base alle mie conoscenze attuali, un atto di ignoranza), me ne parli per favore?


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #35945

    zret
    Partecipante

    Secondo Kerner ed altri, la circoncisione fu imposta da YHWH perché inquadrata in scopi di bioingegneria. Potresti iusare il traduttore automatico per vedere che cosa scrive a proposito Kerner.

    Ora ti mando il suo articolo.


    #35946

    zret
    Partecipante

    Veramente inquietante quanto scrive Kerner sulla circoncisione, considerata nel quadro di una bioingegneria aliena.

    http://www.ufodigest.com/news/0110/our-fathers.php


    #35947

    Sun_iron
    Partecipante

    Ciao Pas, non so se questo l'hai già letto… è decisamente sull'argomento…
    “GLI DEI ERAN ASTRONAUTI” di Erich Von Daniken…
    http://www.macrolibrarsi.it/libri/__gli_dei_erano_astronauti.php


    #35948

    zret
    Partecipante

    Il passo cruciale.

    Professor Steve Jones in his book “Y Descent Of Men” has revealed a remarkable fact about the prepuce (foreskin): “The prepuce has the useful property of almost infinite expansion, once removed. It can as a result be used to repair damage to its owner caused by burns or by inborn deformity. What is more, a baby’s foreskin; placed in a nutrient solution grows to make a sheet of tissue, which, because it comes from a child whose immune system is not yet mature, is accepted by people in need of a skin transplant. Two types of cell, one from below the skin and the other on the surface, are used. Each is seeded onto a preparation of cow tendon, or onto a synthetic polymer. Soon they proliferate and, after a couple of weeks, the artificial skin is ready for use. There is almost no limit to how large the expanse can grow and the potential of a single prepuce is measured out in the size of football fields.”1 Thus circumcision may well have provided the aliens with a bumper harvest for the bio-engineering of their hybrids with humanity. Perhaps the practise of circumcision in tribes or communities around the world is a pointer to their some time interception by alien beings.


    #35949
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    Grazie ragazzi!

    Intanto aspetto altri commenti di chi l'ha letto ed invito i curiosi a leggerlo. Non ci guadagno nulla sulla vendita di questo libro (tengo a precisarlo) ne parlo in quanto mi è piaciuto e spero in altri commenti.


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 26 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.