Gli otto veli – Un video particolare che mi ha colpito

Home Forum L’AGORÀ Gli otto veli – Un video particolare che mi ha colpito

Questo argomento contiene 17 risposte, ha 8 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Erre Esse 8 anni, 9 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 18 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #132714

    Erre Esse
    Partecipante

    Cari forumisti di AltroGiornale,
    vi propongo – se non ne siete a conoscenza – un video diviso in due parti che mostra come il livello di coscienza dell'essere umano sia diviso in “otto veli”.
    Cioè, otto veli separerebbero l'essere umano “che non sa nulla se non ciò che è immediatamente percepibile ai suoi sensi” e il “risvegliato”, in possesso della “coscienza divina”.
    Il numero di persone “risvegliate”, secondo il video, viene stimato essere 60.000 su 6.000.000.000.
    Fate voi la percentuale.

    [youtube=425,344]MfI76t-rgcs

    [youtube=425,344]VGtQa_z8R_I

    Il video pare – volutamente – realizzato in stile “fantascientifico hollywoodiano” (con tanto di musica drammatica adatta), e non so quanto di realtà e quanto di invenzione vi possa essere.
    Comunque, traetene le vostre conclusioni; a me ha lasciato la sensazione di vivere dentro un “The Truman show” globale (sensazione netta che, peraltro, avevo già) e anche la perplessità circa una liberazione totale da tutti questi veli in breve tempo, vista la massività e la pervasività della cospirazione in atto da secoli.


    #132715

    Detective
    Partecipante

    Anche a me questo video mi ha colpito parecchio e mi ha fatto molto riflettere sulla nostra condizione umana, mi ha fatto anche ricordare che gli angeli caduti che hanno tutto questo potere su di noi, sono reali, non sono affatto frutto di favole fantasiose. Io, di solito, vivo la vita così come viene, mi interessa tanto indagare sulla realtà extraterrestre con tutto ciò che concerne gli insegnamenti universali, la nostra vera natura spirituale, sulla realtà quindi olografica e frattale e il concepimento dell'etere che attraversa ciò che noi crediamo spazio vuoto ecc…… ma fatto sta che però mi dimentico molto spesso dell'influenza delle forze negative che governano la storia di questo mondo e comunque ripeto che questo filmato mi ci ha fatto pensare ed è stato utile.

    Grazie :bay:


    #132716
    kingofpop
    kingofpop
    Partecipante

    io so solo una cosa,ke da tempo me ne frego di ciò ke la gente possa pensare.
    se io credo ad una cosa c credo xkè lo sento e vado avanti x scoprirne d+
    sxo d aumentare ancora crescendo a scoprire + me stesso e cn l ' aiuto' di qualkuno ad evolvermi sempre d+


    #132717
    giusparsifal
    giusparsifal
    Partecipante

    Grazie 🙂


    #132718
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    a me ha fatto pensare che la vita è una scuola…andiamo avanti e impariamo, dipende da noi.
    esistono le tappe, è ciclico, chi è avanti e chi è dietro di noi…


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #132720

    Anonimo

    60.000 risvegliati mi sembra una cifra fin troppo ottimista.


    #132722

    kj7
    Partecipante

    Davanti a quale velo pensate di essere????
    Dite la vostra in merito…..


    #132719

    Erre Esse
    Partecipante

    [quote1263320375=kj7]
    Davanti a quale velo pensate di essere????
    Dite la vostra in merito…..
    [/quote1263320375]

    Personalmente, di certo non oltre il terzo.


    #132723

    Detective
    Partecipante

    Io, come vedi, in questo sito leggo e ricerco tanto per cercare la verità, quella che rende liberi veramente, e sul forum, scrivo ciò che so, a cui vengo a conoscenza e ciò che penso, e ciò che posto puoi leggerlo per farti almeno un'idea e giudicare come credi.
    Non intendo però dare nessuna conferma alla mia risposta riguardo a quale velo sto dietro, perchè sicuramente non saprei risponderti.
    A parte ciò, il fatto è che non vedo questi veli come la principale unità di misura del nostro grado di conoscenza e consapevolezza ma, piuttosto, mi è più facile basarmi sulla visuale di un'evoluzione spirituale e di conoscenza sulla base delle cose nuove che impariamo ogni giorno attraverso le relazioni con gli altri, sulle opere che mettiamo in pratica o, in casi estremi, anche su certe esperienze particolari che a volte avvengono a tutti e che servono a farci riflettere sul vero senso della nostra vita, ad esempio la morte di un giovane per incidente stradale, oppure essere colpiti da una pallottola alla testa senza però morire, ecc… Quindi sono proprio questi valori fondamentali che contribuiscono ad elevarci con la nostra coscienza, ed è un percorso graduale è c'è chi alla dimensione divina arriva per primo e chi dopo, ma tutti siamo incamminati.
    Quindi, per come la vedo io, questa storia dei veli vale solo per selezioni più grossolane e teoriche, e non per una più corretta ed equilibrata comprensione del nostro percorso evolutivo.

    Questo è ciò che penso io, ma è giusto che ognuno si faccia una propria idea.


    #132724
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    La penso come Detecive, la ricerca, i veli, ognuno è unico, ognuno è speciale, ognuno è diverso…non è qualificabile…

    però questo video mostra un grafico…e sarebbe utile se lo guardassero in tanti…. soprattutto quelli che non sanno niente di tutto ciò…


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 18 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.