Gurukula

Home Forum SPIRITO Gurukula

Questo argomento contiene 3 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da  marì 8 anni, 7 mesi fa.

Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #45536

    marì
    Bloccato

    Gurukula è un documento eccezionale e affascinante che racconta, in 33 minuti e in uno stile poetico-documentario, la storia dei ragazzi cresciuti nella comunità degli Hare Krishna di Firenze. La “Gurukula”, che nella cultura dell’India classica indica la scuola del guru, si trovava in una grande tenuta nelle campagne di San Casciano e ha accolto, tra il 1981 e il 2001, 80 bambini provenienti da tutte le regioni d’Italia. Oggi quei ragazzi, ormai trentenni, danno voce a una biografia collettiva, fatta di interviste, materiali d’epoca, contributi d’archivio e da collezioni private, nel tentativo di rievocare un’esperienza formativa senza precedenti.
    Bambini vegetariani, cresciuti a stretto contatto con la natura, tra fattorie e case di campagna, senza televisione, pubblicità o giocattoli. Bambini che, come piccoli monaci indiani, imparavano sin da piccoli a salmodiare gli inni vedici, lontani dalla cultura dei consumi di massa che alla fine degli anni ‘70 iniziava a plasmare l’identità

    [link=hyperlink url][/link]

    🙂


    #45537

    Detective
    Partecipante

    Quella indiana è una cultura davvero affascinante, così come sono sempre validi i suoi insegnamenti di saggezza :sagg:


    #45538
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Agli inizi della mia ricerca ero attratta fortemente da tutte queste nuove realtà che mi si presentavano, poi conobbi tanta gente strana e mi domandavo che bisogno c'è di stranirsi così.

    Ho avuto un' amica che ha vissuto a Firenze dagli Hare Krishna e ha un figlio nato da una relazione con uno di lì e lo ha chiamato Krisna….voi capite che per un adulto che sceglie di andare a vivere in una comunità può essere normale, è una scelta, ma per un figlio che è nato da una coppia così può essere un dramma, lui infatti a scuola veniva chiamato Christian…e odiava dare spiegazioni del suo nome strano…

    il padre ha lasciato la madre, non sapendo fare nulla e così non sa ne di essere marito ne di essere il padre…

    io dico se siamo nati qui in Occidente e ci sarà un perchè?
    Dobbiamo, qui, nella nostra realtà essere bravi e capaci di sopravvivere in questa giungla piena di insidie…

    Scusate la mia sa di una forte critica ma credetemi ho conosciuto di gente “orientalizzata” e francamente mi fanno un po' ridere.


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #45539

    marì
    Bloccato

    [quote1257524691=farfalla5]
    Agli inizi della mia ricerca ero attratta fortemente da tutte queste nuove realtà che mi si presentavano, poi conobbi tanta gente strana e mi domandavo che bisogno c'è di stranirsi così.

    Ho avuto un' amica che ha vissuto a Firenze dagli Hare Krishna e ha un figlio nato da una relazione con uno di lì e lo ha chiamato Krisna….voi capite che [color=#ff0000]per un adulto che sceglie di andare a vivere in una comunità può essere normale, è una scelta[/color], ma per un figlio che è nato da una coppia così può essere un dramma, lui infatti a scuola veniva chiamato Christian…e odiava dare spiegazioni del suo nome strano…

    il padre ha lasciato la madre, non sapendo fare nulla e così non sa ne di essere marito ne di essere il padre…

    io dico se siamo nati qui in Occidente e ci sarà un perchè?
    Dobbiamo, qui, nella nostra realtà essere bravi e capaci di sopravvivere in questa giungla piena di insidie…

    Scusate la mia sa di una forte critica ma credetemi ho conosciuto di gente “orientalizzata” e francamente mi fanno un po' ridere.
    [/quote1257524691]

    Sono pienamente d'accordo con te Farfalli' #=


Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.