i cristalli di neve – una vera meraviglia

Home Forum PIANETA TERRA i cristalli di neve – una vera meraviglia

Questo argomento contiene 12 risposte, ha 7 partecipanti, ed è stato aggiornato da NEGUE72 NEGUE72 8 anni, 11 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 13 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #86277
    NEGUE72
    NEGUE72
    Partecipante

    Cercando immagini per il[link=http://decorazionisegrete.blogspot.com/2009/12/i-fiocchi-di-neve-sono-veri-miracoli.html] mio blog[/link],ho trovato una galleria di foto di cristalli di neve davvero splendida (le foto che ho riportato sono solo una minima parte).
    Rimango inebetito davanti a tanta precisione e bellezza.
    Fanno davvero pensare a quello detto da Wilcock e Haramein dulle forze presenti nel micro (come nel maco),che creano il nostro mondo.

    Mi domando se è possibile che queste meraviglie della natura si formino senza l'ausilio di una forza creatrice…di una intelligenza.
    Piccole,piccolissim…invisibili miracoli.
    Secondo me ci troviamo davanti a dei segreti svelati…dei veri e propri codici della vita e dalla realtà.
    VI CONFESSO CHE SONO RIMASTO ESTEREFATTO DA TANTA BELLEZZA !!!!
    Cliccate sulle foto per vederle ingrandite.


    #86278
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    [youtube=425,344]57EUmHlDoJU
    hanno, dico che se considerate i quark e i protoni come mini buchi neri e calcolate il campo gravitazionale di questi, allora la gravita che generano è abbastanza forse per tenere assieme le particelle e non servono forza nucleare forte ecc..invenzioni della fisica moderna, vedete che un problema in fisica è la relazione tra gravita e le forze debole e forte nell'atomo, perche le hanno inventate, devono riesaminare il mondo atomico e tutto avra senso ok? quindi questa mattina abbiamo visto gli errori fondamentali nei concetti delle dimensioni e questi concetti possono essere descritti e corretti usando analogie frattali. Voglio dire che è piu che analogia ma un altro modo di scrivere fisica, che spiega la singolarità il piu grande errore è che non affrontano la singolarita e fanno come se non ci fosse..per esempio Bohm collaborava come fisico con Einstein. Le equazioni di campo di Einstein le scrisse per unificare la fisica , per cercava la teoria di unificazione dall'inizio ma non ci è riuscito allora Bohm ha continuato parlando di ologrammi in cui tutte le parti contengono tutta l'informazione. Einstein voleva usarli ma non sono applicabili matematicamente, buona analogia ma non c'è matematica 3:10 utilizzabile negli ologrammi da applicare in fisica ma c'è per i frattali da applicare in fisica, una equazione frattale è una reiterazione di una equazione deterministica, da se è deterministica un cerchio e un triangolo, ma ripetendola all'infinito diviene un feedback aperto, da una equazione deterministica hai un risultato non lineare e raccogli i due lati dell'universo quella deterministica e quella non deterministica.
    4:14 Abbiamo visto che possiamo risolvere questi problemi di dimensioni descrivendo le dimensioni come risoluzioni diverse di un frattale, che l'universo si espande e contrae allo stesso tempo e che la parte in contrazione avrebbe specifica geometria collassante relativa ad una griglia di tetraedri che genera 64 tetraedri come cercando la geometria perfetta per l'equilbrio del collasso, la griglia di 64 tetraedri generata 5:17 da 8 stelle di david assieme che generano equilibrio vettoriale in mezzo ok?
    Quindi ogni tetraedro che genera la sfera e crea queste geometrie incredibili del fiore o seme della vita che emerge ad ogni livello, 5:56 incluso il modo in cui la cellula si sviluppa nell'utero della donna. Tutti noi veniamo, una buona evidenza che l'universo è un frattale, nessuno lo nota, ma veniamo fuori da altre persone, buona evidenza del frattale come base della creazione, usciamo da nostra madre e possiamo dire che il tetraedro e la sfera sono riprodotti nella creazione di un essere umano 6:59 avete un pene, vettore e una vagina, una sfera e il pene supera l'orizzonte degli eventi della sfera e manda un altro vettore, sperma, e questo supera l'orizzonte degli eventi della cellula, l'uovo ok? e questo supera l'utero e va nella placenta e cresce e fa una sfera ok? nella sfera c'è il vettore e questo supera l'orizzonte degli eventi della madre uscendo, morendo superate l'orizzonte degli eventi dei vostri atomi 8:09 Tutta la vita emerge dall'acqua e la molecola dell'acqua è un tetraedro ok?[color=#ff0000] Anche la molecola del silicio, sono come i transduttori dall'informazione del vacuum a questo livello della realtà, perche dico che l'acqua è un transduttore, tutto esce dall'acqua e se la geometria del vacuum è tetraedrica, assumereste che il veicolo in cui passa l'informazione dal vacuum sia tetraedrica per combaciare come in effetti è, l'acqua è l'unico elemento che si espande quando 9:22 si raffredda e si contrae quando si scalda per quanto ne sappiamo, ha una struttura termodinamica invertita e questo è il legame sull'orizzonte degli eventi un legame termodinamico ,perche il vacuum va verso lo 0 assoluto e il campo elettromagnetico verso il calore. Quindi …..in ogni caso, l'acqua allora è un bellissimo esempio della dinamica dello spazio che crea la realtà. Immaginate una goccia che cade dal cielo, una sfera che cade dallo spazio e si contrae alla sua piu stabile dinamica, cosa fa? un fiocco di neve che ha un equilibrio vettoriale esagonale..[/color]


    #86279
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Neq qualche tempo fa ero in macchina con un mio amico – dottore e apprezzavo tanta bellezza fatta dall' uomo, mi riferivo alla vostra meravigliosa architettura…e lui mi disse che non ci faceva caso, la bellezza, quella vera era per lui la creazione della natura…

    ora, cioè, da un bel po' capisco e mi meraviglio della bellezza del Creato :cor:

    ma tutti i cristalli sono a 6 punte…devo ancora entrare nella logica della geometria sacra °lov


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #86280
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    nel fiocco di neve Haramein ci fa capire che possiamo vedere la struttura della realtà

    [youtube=425,344]lJgGMBOq6Pg

    ..ed è frattale, ci sono milioni di diversi fiocchi di neve e tutti esagonali e mostrano base frattale, anche ghiacciati sulla finestra, quindi abbiamo concluso che la geometria del campo coinvolge..questa è la superficie della cellula che oscilla a 10^11 hz, questa è relazione tra cellule e galassie, quindi abbiamo concluso che la griglia tetraedrica (ndt della struttura del vuoto) e l'ottaedro al centro generano l'equilibrio vettoriale nello schema di 64 tetraedri, è la base del lato collassante e il lato radiante è la sfera, noi vediamo la sfera, cio che non vediamo è la parte che si contrae ok?

    1:25 Quando guardate l'intersezione delle sfere creano questa struttura a petali, sono le intersezioni delle sfere attorno a ogni tetraedro , si interesecano e creano questi petali che sono diretti verso gli apici della cavità ottaedrica tra il tetraedro, ecco perchè in questo modellino ci sono parti rosse in mezzo, queste parti sono le intersezioni delle sfere se avesi una sfera attorno a ogni tetraedro. Interessante, i petali nella geometria cadono esattamente negli apici dell'ottaedro in mezzo, quindi quando guardi..stavo studiando questo e pensavo ai petali, cosa sono? Cosa centrano in fisica e al tempo cercavo di capire la fisica delle forme d'onda e studiavo duramente per capire le onde e avevo mal di testa

    3:30 non capivo cosa fosse un'onda, non riuscivo a immaginare e dovevo osservare la natura e in natura non vedevo nulla andare su e giu cosi (mima un'onda sinusoidale), i libri di fisica dicono sempre che ogni cosa è un'onda ok? allora se tutto è un'onda allora perche non vedo nulla muoversi cosi nello spazio, non capivo, studiavo e non riuscivo a visualizzare allora sono partito da zero
    ho messo via i libri sono andato fuori citta vicino a un lago in canada vicino alle montagne

    4:48 presi un sasso e lo tirai nel lago per capire da zero cosa sia un'onda e vidi le onde, ho visto che tagli a meta le onde, vedi queste onde sinusoidali ma qualcosa non andava, se hai questo movimento è solo perche la roccia ha colpito la tensione superficiale dell'acqua e ha spinto le molecole, devi allora tenere conto di questa forza impressa dalla roccia che è caduta nel lago, quindi se prendi in causa la causa dell'onda, hai un modello diverso simile a un cono, perche la roccia affonda e l'onda va.

    6:00 allora ho capito ho realizzato, questo è un problema bidimensionale, il nostro universo non è sullo schermo di un oscilloscopio!
    Il nostro universo è in coordinate sferiche la fuori ok? Allora cosa avviene, dato che i fisici e i matematici non si trovano bene con la rotazione e il momentun angolare, torsione e coriolis, allora appiattiscono l'onda (disegna un'onda sinusoidale)

    6:54 allora quando ho pensato al cono, sono andato per terra e ho disegnato una linea, ho capito che un'onda è un VORTICE 3D!
    Visualizzate? Oh mio Dio appiattiscono l'onda ecco perche mi confondo nulla nell'universo va su e giu, ma orbita e ruota! Ecco una delle ragioni per cui le equazioni di campo di Einstein non sono complete, perche la torsione e l'effetto di coriolis risultante sono eliminati attaccando il frame di riferimento alla rotazione di un oggetto, quando calcolano le forze in un buco nero che ruota, si attaccano al buco nero e ruotano alla stessa velocita e non devono affrontare la torsione
    domanda dal pubblico: si, lo vedremo fra poco

    8:33 Immaginate che , vi faccio un esempio, immaginate un motore elettrico con un albero e cercate di prenderlo con le mani, se non vi muovete con lui avete calore, torsione, tanti effetti, termodinamica..le mani bruciano ok? Se girate con lui non c'è forza! Ecco la grande differenza, se calcolate le cose con l'osservatore che gira con l'oggetto, perdete molta forza, immaginate la forza sviluppata in una galassia! 300milardi di stelle che orbitano, invece di essere un osservatore, vi attaccate con loro e non ci sono forze.

    Accade che ho realizzato che la forma d'onda non va su e giu cosi, ma va orbitando, quando lo guardate cosi la frequenza, l'ampiezza e la lunghezza dell'onda sono risultati dal momentum angolare, la rotazione..ok? Questo non è stato compreso..quando guardate il sole e immaginate il campo elettromagnetico del sole che viene verso di voi immaginate i raggi dritti invece arrivano a vortice ok?


    #86281
    NEGUE72
    NEGUE72
    Partecipante

    Grazie per i video…infatti ci avevo pensato su visto il materiale ch in questi ultimi giorni hai messo nel post dedicato a lui.

    Farfalla…hai ragione 6 e multipli…come vedi :fri:


    .

    Questo è bellissimo perchè ha il tetraedro che in 2d diventa la stella di Davide!!!

    .

    Mi ha moto colpito anche la sequesza con cui si “assembla”…magia vera !!!!!!!!!!!

    .
    VI CONSIGLIO DI VEDERE L'INTERA GALLERIA RIMARRETE A BOCCA APERTA!
    http://www.snowcrystals.net/gallery1sm/index.htm


    #86282
    elerko
    elerko
    Partecipante

    Meraviglia e perfezione della natura!
    Vibrazioni che creano materia :cor:

    [youtube=425,344]PlC1l3yiOBM


    #86283
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    insomma la base è 6…
    che spettacolo!!!!


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #86284

    Detective
    Partecipante

    Che dire……..
    Il Creatore è veramente un'artista con infinita fantasia, ma è soprattutto giusto, tuttto il creato è perfetto, ogni cosa è ciò che deve essere!!!!


    #86285
    elerko
    elerko
    Partecipante

    [quote1261479242=farfalla5]
    insomma la base è 6…
    che spettacolo!!!!
    [/quote1261479242]


    Schemi di onde geometriche tridimensionali causate da vibrazioni sonore nell’acqua (dott. Hans Jenny)

    da notare come queste conoscenze qualcuno le conosce bene da secoli :ummmmm:


    #86286
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    6,12,24…..


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 13 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.