I Miracoli

Home Forum MISTERI I Miracoli

Questo argomento contiene 28 risposte, ha 15 partecipanti, ed è stato aggiornato da farfalla5 farfalla5 8 anni, 1 mese fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 29 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #14322
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Cari amici, questa settimana voglio dedicare questo spazio all'evento che ha coinvolto i 33 minatori in Cile. Immagino che molti di voi, come Giancarlo che lo ha scritto sul quaderno, hanno intuito che quello che è accaduto in Cile potrebbe essere letto come una bellissima metafora di ciò che sta avvenendo a noi tutti come umanità in questo periodo. Poiché tutto l'avvenimento è pieno zeppo di riferimenti simbolici se letti con un occhio metafisico, io mi sono divertito ad individuarne alcuni, oltre a quelli che aveva già individuato Giancarlo, e adesso li condivido con tutti voi:
    – Secondo questa chiave di lettura i 33 minatori rappresenterebbero l'umanità o una parte dell'umanità bloccata energeticamente nelle basse vibrazioni della terza dimensione, 33 è un numero maestro, anzi è il numero del maestro, esso è il numero che rappresenta il passaggio da ruolo di iniziato a quello di maestro, letto con questa chiave ci indica che l'umanità per poter ascendere a una nuova realtà deve necessariamente varcare la soglia di una certa massa critica di persone che è riuscita a raggiungere un livello di maestria in termini di consapevolezza.
    – I minatori sono rimasti 69 giorni sotto le viscere della terra, anche questo è un numero con una forte connotazione simbolica: 69 come numero simboleggia il tao, l'equilibrio dei due opposti, e anch'esso visto in simbolicamente ci indica che per fare il salto vibrazionale è necessario riconoscere ed equilibrare i due opposti (la luce e l'ombra) senza proiettarne una parte all'esterno. Inoltre essendo questo numero legato al tempo (69 giorni), ci indica anche che questo equilibro degli opposti non può essere raggiunto da un momento all'altro, ma accorre un duro lavoro interiore sulla propria coscienza, e questo richiede tempo.
    – Come Giancarlo ha fatto notare, i messaggi canalizzati ci dicono che le entità dei livelli superiori di coscienza di tutto il creato hanno gli occhi puntati sulla terra, in questo momento per presenziare e sostenere il nostro passaggio, e questo è anche quello che è successo ai nostri 33 grazie agli occhi delle telecamere dei mass media di tutto il mondo.
    La capsula che li ha tratti in salvo, larga solo 66 cm (altro numero maestro) si chiama Fenix, ovvero Fenice, L'Araba Fenice, l'uccello di fuoco che rinasceva dalle sue stesse ceneri. Simbolicamente parlando il messaggio è chiaro: per fare il salto è necessario passare per una morte, innanzitutto quella della personalità.
    – Un'altra cosa da segnalare è che i minatori non sono stati salvati tutti insieme ma uno alla volta, il che sta a simboleggiare, secondo questa chiave di lettura, che il passaggio non avverrà in un colpo solo, ma sarà un processo lento e graduale man mano che ogni singola anima sarà pronta per poter essere “raccolta”.
    – Inoltre sei tecnici sono dovuti infilarsi giù per il buco per aiutare i 33 a risalire, sempre seguendo questa linea di pensiero, a me questi 6 tecnici hanno fatto pensare a cosiddetti “Erranti” come sono chiamati nelle canalizzazioni del L/L Research, e nel libro
    Going Deeper: anime provenienti da densità di coscienza superiore che hanno scelto di incarnarsi in questo piano per aiutare l'umanità a compiere il passaggio dimensionale. Quasi tutti i messaggi canalizzati affermano questo, a partire dai Pleiadiani di Barbara Marciniak fino a Kryon, e anche il prossimo libro della Stazione Celeste: Il Manuale dell'Errante di Carla Rueckert parla, appunto, degli Erranti.
    In tutto il materiale canalizzato da Carla Rueckert: le canalizzazioni di Ra pubblicate sul
    Ra Material, quelle di Q'uo pubblicate nelle Sunday Meditation del L/L Reserch e nel Manuale dell'Errante si parla del raccolto delle anime. Secondo questa fonte metafisica il raccolto delle anime, è un processo che avrebbe un'alta probabilità di iniziare nel solstizio d'inverno del 2011 (leggi qui, qui e qui) e che durerà diversi secoli, da quella presunta data però le anime che lasceranno il corpo umano dopo la morte fisica avranno l'opportunità di fare i cosiddetti “passi di luce” ed essere raccolti per passare dalla terza alla quarta densità, dopo di che coloro che saranno stati “raccolti” si reincarneranno sulla terra come pianeta di quarta densità, coloro che non lo saranno si reincarneranno su un'altro pianeta di terza densità, simile alla terra, in attesa del prossimo ciclo di 25.000 anni per poter essere raccolti. Io personalmente sono molto legato al materiale canalizzato da Carla, perché è grazie ad esso che nell'agosto 2001 è avvenuto il mio più importante risveglio di coscienza della mia vita, e la Stazione Celeste non è stata altro che una dei tanti frutti prodotti da quel risveglio. So che tantissime persone da ogni parte del mondo si sono risvegliate leggendo il Ra material, e molte di loro mi stanno leggendo in questo momento, nel mio caso specifico credo sia stata proprio la parola “Raccolto” che lessi sul Ra Material, ad aver innescato un processo a catena che nel giro di qualche giorno ha prodotto un effetto dirompente sulla mia coscienza, da quel momento in poi tutto è cambiato, sia fuori che dentro di me e come la fenice sono morto e rinato dalle mie stesse ceneri.
    – Tornando alla vicenda dei minatori, c'è anche da notare il fatto che questo evento è avvenuto in una delle parti meno ricche del mondo, e questo metaforicamente sta a indicare il ruolo fondamentale che questi continente, come l'Africa e il Sudamerica, hanno in questo processo di cambiamento. Del resto non fu detto: “Gli ultimi saranno i primi”
    – E infine c'è la Gioia, la grande festa con cui i minatori sono stati accolti al loro ritorno. Anche Kryon & Co. non fanno altro che parlarci di questa gioia e delle schiere di angeli pronti ad accoglierci a braccia aperte al nostro ritorno a “casa” 🙂
    Pertanto, visto che nulla avviene a caso, e che “come nel piccolo cosi nel grande” ovvero che ogni cosa per manifestarsi su un piano deve manifestarsi anche su tutti gli altri, a me piace pensare che il messaggio metafisico che ci viene dato attraverso questa vicenda sia questo: se ce l'hanno fatta loro ad essere “raccolti” dalla Fenix può farcela anche tutta l'umanità.
    Io mi fermo qui, ma sono però certo che ricercando altre informazioni sulla vicenda si troverebbero tanti altri segni e simboli a suffragio di questa interpretazione, certo chi non “mastica” queste tematiche potrebbe prendere queste mie riflessioni come delle elucubrazioni un po' troppo fantasiose. Però chi di voi è riuscito a seguirmi e ha da dire la sua in proposito può farlo nel quaderno della news-letter
    E comunque al di la di tutto queste speculazioni intellettuali, ciò che poi ha un effettivo valore immediato su tutti noi è il dono che questa vicenda ha portato all'umanità in questo momento: coinvolgendo emotivamente nello stesso momento miliardi di persone ha innalzato il senso di unità nella razza umana, perché ha fatto sentire coloro che hanno seguito la vicenda parte di un unico popolo, e poiché il fatto ha avuto un felice epilogo (e non tragico come solitamente accade negli eventi a coinvolgimento planetario) l'evento ha aperto i loro Cuori alla Gioia… producendo Giga watt di buona energia che si sono riversati nella coscienza collettiva dell'Umanità
    Pensate solo che senza questo avvenimento non ci sarebbe stato un riavvicinamento (di cuore) tra il presedente della Bolivia, l'indio Evo Morales e il presidente del Cile, il miliardario Sebastián Piñera, (leggi qui), che fino a pochi giorni fa sarebbe stato molto più improbabile, sia per le opposte visioni politiche e culturali dei due presidenti che per le preesistenti tensioni geopolitiche tra i due paesi.
    Sono questi i miracoli della nuova energia.
    Aspettiamocene tanti altri nei prossimi imminenti mesi ed anni… anzi diventiamo noi stessi dei produttori coscienti di miracoli!
    Buoni miracoli a tutti !lol
    http://www.stazioneceleste.org


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #14323

    Anonimo

    Bellissime parole.


    #14324
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    e il numero 33.


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #14325

    Anonimo

    Già, ma adesso come la mettiamo con gli 11 minatori Cinesi rimasti intrappolati dopo che 26 loro compagni erano morti per lo scoppio dopo la fuoriuscita di grisù?

    11 + 26 = 37 = 3 + 7 = 10 = 1 + 0 = 1

    1……… si ricomincia da capo.


    #14326

    FrancaRosaMaria
    Bloccato

    33 è il VERTICE della MASSONERIA MONDIALE


    #14327
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    A Virgin Mary on the rocks: Religious apparition in couple's holiday snaps of rugged cliff face on Cornish coastline

    Read more: http://www.dailymail.co.uk/news/article-1362162/Virgin-Mary-spotted-cliff-couples-holiday-snaps-Cornish-coastline.html#ixzz1FYWgPIyj


    #14328
    NEGUE72
    NEGUE72
    Partecipante

    [quote1299171792=Richard]
    A Virgin Mary on the rocks: Religious apparition in couple's holiday snaps of rugged cliff face on Cornish coastline

    Read more: http://www.dailymail.co.uk/news/article-1362162/Virgin-Mary-spotted-cliff-couples-holiday-snaps-Cornish-coastline.html#ixzz1FYWgPIyj

    [/quote1299171792]

    Uf…a me è apparso Padre Pio sul Bigoncio e non è diventata una notizia nazionale…fosse successo in Inghilterra avrei già fatto il giro di tutte le televisioni…

    Tag this photo

    Tag this photo

    Tag this photo

    Tag this photo


    #14329
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1299173874=NEGUE72]

    Tag this photo
    [/quote1299173874]
    è impressionante… !amazed


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #14330
    NEGUE72
    NEGUE72
    Partecipante

    [quote1299179311=farfalla5]
    [quote1299173874=NEGUE72]

    Tag this photo
    [/quote1299173874]
    è impressionante… !amazed
    [/quote1299179311]

    Infatti si…mi ha colpito molto…
    per questo ho fatto le foto.

    l' “apparizione è avvenuta” in un posto particolare per me e nei confronti di Padre Pio ho un pensiero speciale…era davvero un mistico.
    L'ho preso per un segnale.


    #14331
    kingofpop
    kingofpop
    Partecipante

    anche qui nel mio paese(poche anime eheh)qualche anno fa spuntò una faccia da una roccia..ora dire chi fosse è improbabile ma anche li uomo anziano o adulto con barba folta


Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 29 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.