I SEGNI DEI TEMPI

Home Forum MISTERI I SEGNI DEI TEMPI

Questo argomento contiene 4 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da  windrunner 10 anni, 2 mesi fa.

Stai vedendo 5 articoli - dal 1 a 5 (di 5 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #2694

    windrunner
    Partecipante

    Dallo stesso autore della Matrix Luciferina… che CONSIGLIO caldamente di leggere ecco un altro interessante articolo…

    In tutte le epoche della storia umana l'uomo è sempre stato molto attento alla meteorologia, ma mai come nei nostri giorni siamo bombardati di “previsioni” sul tempo. Ci sono addirittura canali che trasmettono 24 ore su 24 esclusivamente le previsoni del tempo in tutto il mondo.
    E quando incontrate qualcuno non avete fatto caso che si parla spesso del tempo? Che caldo fà oggi.. che freddo oggi.. eeehh non ci sono più le stagioni..!! Frasi oramai d'uopo in ogni incontro.

    Perchè tutto questo interesse sul tempo? Dovrebbe interessare a noi o dovremmo interessarci di qualcosa di molto più [IMPORTANTE]..??

    E' scritto: “Quando si fa sera voi dite: il tempo sarà bello, perchè il cielo è rosso. E al mattino presto dite: oggi avremo un temporale perchè il cielo è scuro.
    Dunque sapete interpretare l'aspetto del cielo e NON SAPETE CAPIRE IL SIGNIFICATO DI CIO' CHE ACCADE IN QUESTI TEMPI?”. (Matt. 16:2-3)

    Le “guerre e i rumori di guerre” di cui si parla in Matteo (Cap. 24:6) e Marco (Cap.13:7) riferendosi ai “Segni degli Ultimi Giorni”, sono senza ombra di dubbio gli eventi che stanno caratterizzando gli ultimi tempi del Six-Tema Umano-Luciferino. Il ventesimo secolo ha visto per la “prima volta nella storia dell’umanità” il verificarsi di ben due guerre mondiali [che hanno coinvolto contemporaneamente l'intero globo] e di centinaia, se non addirittura migliaia, di piccole e grandi guerre locali, conflitti inter-etnici e guerre civili. Il nostro secolo è quello che più di tutti è stato segnato dalle violenze e dal sangue versato nelle guerre, un secolo funesto che ha visto solo poche regioni del mondo risparmiate dalla guerra.

    Altri “segni” NON meno importanti sono riportati nella seconda lettera a Timoteo (3:1-5), dove l’apostolo Paolo descrive gli uomini degli ultimi tempi. E’ difficile non riconoscere nella descrizione attenta che fa Paolo, i difetti e i vizi che contraddistinguono gli uomini della nostra epoca. L’egoismo, l’avidità, l'invidia, la vanità, l’orgoglio, l’indifferenza verso Dio, la mancanza di rispetto e la ribellione come strumento di potere, l’avida ricerca delle cose materiali e dei piaceri carnali, sono solo alcuni dei tratti peculiari della nostra società di fine millennio. Se anche nel passato ci furono uomini con queste caratteristiche, ciò che rende VERA la profezia è la grande estensione di persone di questo genere (miliardi) rispetto le generazioni precedenti. Questi vizi, vengono oggi guardati con molta indulgenza e accettati con noncuranza. La nostra società addirittura li esalta e li incoraggia, considerandoli un mezzo inevitabile per poter emergere ed affermarsi nel mondo di oggi. Pochissimi individuano in questa forma di degradazione dei valori umani, la piattaforma di base su cui si fonda il piano per un DOMINIO GLOBALE.

    L’allontanamento generale della gente, non tanto dalle religioni umane di Stato, ma dalla Verità del nostro vero Padre Onnipotente e il crescente interesse per tutti i nuovi culti pseudo-spirituali, le religioni fai-da-te, l'esoterismo, la magia e le sette sataniche è un ulteriore importante campanello d’allarme. Si veda a questo riguardo quello che Paolo dice nella prima lettera a Timoteo (4:1-3) e nella seconda lettera ai Tessalonicesi (2:3), sull’apostasia (che possiamo definire: la clonazione OGM della pura Verità di Dio) degli ultimi tempi prima della venuta del Cristo Gesù.

    Anche molti recenti sviluppi tecnologici costituiscono un elemento importante per chi cerca di comprendere i segni dei tempi. L'Apostolo Giovanni ci mette in guardia nell’Apocalisse (13:16-18) da colui (l’Anticristo) che imporrà ai popoli l’uso del cosiddetto “marchio della bestia”, recante il numero 666.

    Senza questo marchio sulla fronte e sulla mano destra non sarà possibile per nessuno vendere o acquistare alcunché. L’elevato grado di miniaturizzazione raggiunto in questi ultimi anni nella produzione di micro-chip ed altri congegni elettronici ed elettro-meccanici tanto piccoli da poter essere inseriti nel corpo umano dimostrano senza ombra di dubbio come l’avanzamento tecnologico sia arrivato ad un grado tale da rendere ormai possibili scenari come quelli che Giovanni ha descritto circa diciannove secoli fa nel suo libro profetico.
    Abbiamo già approfondito tali argomenti > QUI'< ..e.. > QUI'< Ma un'altro segno dei tempi forse ancora più importante è la storia recente di Israele. La Bibbia, come è noto, ha sempre avuto nella nazione di Israele il suo ruolo centrale. Il profeta Ezechiele è quello che, forse meglio di altri, descrive il tempo del ritorno di Israele nella sua terra dopo la diaspora fra i popoli di tutto il mondo (Ezechiele 36:24 e 39:25-29). Egli profetizza il ritorno nella sua terra del popolo ebraico definendo questo periodo come: "gli ultimi anni". Il contributo del profeta in questo senso è fondamentale poiché crea un nesso temporale fra questo avvenimento e lo scoppio della guerra che culminerà nella battaglia di Armagheddon (l’ultimo combattimento mondiale che vedrà il ritorno di Gesù Cristo e la sua definitiva vittoria sulle forze del male). Dal 1948 Israele, dopo un esilio di quasi 2000 anni, è stata ricostituita come nazione, un evento unico nella storia. Questo fatto, largamente previsto da diversi profeti della Bibbia, costituisce di per sé un punto cardine per gli studiosi biblici, per individuare con certezza gli "Ultimi Giorni" e la realizzazione delle successive profezie fino a quella più importante: la seconda venuta di Gesù sulla terra. A questo punto potranno realizzarsi le altre profezie illustrate, con grande dovizia di particolari, nell’Apocalisse di Giovanni. I giudizi di Dio sull’umanità indifferente e malvagia, le guerre, le epidemie, le carestie, la venuta dell’Anticristo, il marchio della Bestia, i due testimoni, la caduta di Babilonia la Grande, la guerra di Armagheddon e tutti gli altri avvenimenti degli "Ultimi Giorni" [segneranno la fine] della Grande Tribolazione e sanciranno un nuovo inizio con l’instaurazione del Regno di Dio sulla terra con il RE dei RE Gesù il [vero] Cristo. Presto la nazione di Israele sarà catapultata sul palcoscenico dell'attenzione mondiale.. come MAI ACCADUTO PRIMA NELLA STORIA..!! Ma non fatevi ingannare dall'intersecarsi dell'agenda degli "Illuminati umani" a livello politico-religioso... approfondiremo questo argomento in seguito nei prossimi post di questa serie. Eventi fino ad oggi solo ipotizzabili diverranno realtà. Il Tempio di Gerusalemme sarà ricostruito in tempi brevissimi e la città oggi divisa fra le tre principali religioni monoteistiche, diverrà il centro politico-religioso più IMPORTANTE del globo e sede del Governo Mondiale. Tutto ciò ACCADRA' successivamente al crollo della società occidentale e "durante un APPARENTE periodo di PACE E SICUREZZA". La guerra finale di Armagheddon sarà scatenata in seguito all'attacco ad Israele da parte di una grande coalizione formata dai paesi che sono profetizzati nella figura del “Re del Nord”. Anche il profeta Ezechiele ne parla, nei capitoli 38 e 39. Egli identifica queste nazioni come: Gog del paese di Magog, e ne elenca i nomi, (questi nomi individuano parti degli attuali territori dell'ex Unione Sovietica); Persia (Iran), Etiopia, Put (Libia), Gomer (parte della Turchia orientale ed Ukraina), la casa di Togarma (Turchia meridionale e Iraq). Da quelle zone geografiche sarà sferrato l'attacco finale dalla coalizione EURO-ASIATICA... ma NON PRIMA che l'Europa sia stata messa in ginocchio dai “RE CHE PROVENGONO DAL SOL LEVANTE” (non si parla di giappone), e cioè dai paesi che circondano la [rinata] "potenza globale Russa". Secondo quanto si evince dalle profezie, anche la Cina (che sarà alleata con altri stati asiatici) dovrebbe partecipare al conflitto con un imponente esercito di circa 200 milioni di uomini. Fra non molto, queste nazioni si coalizzeranno allo scopo di rivendicare le ingiustizie e lo sfruttamento arrecatogli dai paesi occidentali che fanno capo alla NATO.. nonché poi annettere i paesi europei colpiti dalla gravissima crisi economica in cui verseranno. In seguito alla nascita di questa NUOVA SUPERPOTENZA GEOPOLITICA si terrà una (ultima) democratica (?) elezione mondiale per UNIFICARE TUTTI I PAESI DEL MONDO sotto una Unica Organizzazione Politico-Religiosa. Dopo 3 anni e mezzo (1260 giorni come descritto nella profezia) un patto sarà stracciato e il Re del Nord attaccherà in massa per “distruggere per sempre” non soltanto la nazione di Israele ma anche TUTTI coloro che sopravvissuti sino a quel momento RAPPRESENTERANNO l'ultimo baluardo della LIBERTA' di cosceinza umana che non si piega alla malvagia volontà dell'ultima "Bestia". Ma questo non sarà permesso da Dio. La profezia, predice in maniera inequivocabile che queste nazioni saranno sconfitte e distrutte per intervento diretto del Signore, sia gli eserciti che marceranno contro i figli del Vero Dio, sia i loro paesi di origine. Israele è dunque il riferimento più importante per chi studia le profezie bibliche, un riferimento essenziale per inquadrare e comprendere appieno gli avvenimenti di un futuro molto prossimo che riguarderanno non soltanto il Medio Oriente ma il mondo intero, non solo il popolo ebraico ma l'intera umanità. Per concludere possiamo dire che la Parola profetica lasciataci tramite le Scritture è il principale riferimento spirituale per i fedeli figli di Dio in tutto il mondo, ma è anche uno “strumento prezioso” per salvaguardare la nostra vita e quella dei nostri cari, oltre che essere un faro acceso sul VERO futuro dell'intera umanità. Non sottovalutiamo questo grande dono del Padre nostro, donato GRATUITAMENTE a TUTTI. Non ignoriamo la Sua Parola di Verità e soprattutto.... NON IGNORIAMO I SEGNI DEI TEMPI. B O J S http://intermatrix.blogspot.com/2008/09/i-segni-dei-tempi.html


    elerko
    elerko
    Partecipante

    Veramente un bell'articolo!

    Grazie Wind :fri:


    #2696
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    Bravo Wind quando ci vuole chiarezza….ci vuole! 😉

    …selezione naturale..


    #2697
    elerko
    elerko
    Partecipante

    Memphis con quest'articolo ci ha fatto un video!

    SEGNI DEI TEMPI – Apocalisse e Battaglia Finale

    [youtube=425,344]DqsOnphVSxA


    #2698
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    spero solo che Fulford abbia ragione e si cerchi di evitare il peggio proprio grazie agli ammonimenti esistenti in queste profezie, che si cerchi fino alla fine una soluzione il piu possibile indolore..

    Altro segno dei tempi che divide le mele buone dalle altre..

    http://www.ansa.it/opencms/export/site/visualizza_fdg.html_787215823.html


Stai vedendo 5 articoli - dal 1 a 5 (di 5 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.