I segreti del pentagono

Home Forum PIANETA TERRA I segreti del pentagono

Questo argomento contiene 21 risposte, ha 6 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Steren73 8 anni, 11 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 22 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #82601

    Steren73
    Partecipante

    Quello che riporto tramite un copia e incolla è la notizia su un nuovo modo da parte del Pentagono di andare in guerra, o forse è meglio dire, sta per iniziare degli esperimenti per dotare i suoi soldati di Telepatia…..

    Da Usa progetto telepatia soldati
    Pentagono investe 4 milioni di dollari

    In futuro i soldati americani potrebbero comunicare tra loro sul campo di battaglia attraverso il pensiero. E' l'obiettivo di uno studio di comunicazione telepatica finanziato dal Pentagono. Il programma prende il nome di “Silent Talk” e Darpa, l'agenzia scientifica del Pentagono, ha stanziato 4 milioni di dollari per farlo partire.

    L'obiettivo, spiega la rivista “Wired”, è sviluppare una tecnologia in grado di intercettare i segnali neurali che la mente produce prima che la voce sia emessa. Questi segnali dovrebbero poi essere analizzati e trasmessi telepaticamente a un destinatario.

    L'agenzia Darpa spera di poter utilizzare la telepatia un giorno anche per farsi obbedire dal nemico. Lo scopo della Darpa è mantenere la superiorità della tecnologia militare statunitense sugli altri Paesi.

    Dopo aver letto questo articolo, mi chiedo… ancora ci stiamo domandando se gli USA sanno qualcosa sugli extraterrestri?
    E un altra considerazione che faccio è…. Sapete cosa vuol dire poter sfruttare la Telepatia per farsi obbedire dal nemico?…. il nemico potremmo essere tutti noi, e non per forza soldati con divisa e fucile!
    Bisogna avere paura di queste persone, non degli Alieni!!!


    #82602
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    http://www.altrogiornale.org/comment.php?comment.news.2746

    http://www.altrogiornale.org/comment.php?comment.news.2553

    la tecnologia stando a testimoni come Emenegger
    http://www.dnamagazine.it/grant-cameron.html

    esiste da 30 anni

    il punto è che credo sia dovuto ad una percezione cosciente del futuro in cui inconsciamente sappiamo di stare andando..queste capacità saranno naturali e forse non piu in la di quanto crediamo

    Se hai una mente debole allora forse puoi essere in qualche modo controllato, credo che stiano per sbattere i denti contro un limite piuttosto grande ..
    mi sembra che si diffonda un po troppo questo timore di essere controllati come zombie, non funziona cosi..


    #82603

    Steren73
    Partecipante

    Lo spero!!!


    #82605

    marì
    Bloccato

    Richard cosa ne pensi di Robert Dean?

    … ieri sera ho visto una sua intervista/video … molto interessante.


    #82606
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1242486526=Marì]

    Richard cosa ne pensi di Robert Dean?

    … ieri sera ho visto una sua intervista/video … molto interessante.

    Mari, è grazie a Rich che abbiamo conosciuto tanti “nuovi” personaggi :cor:
    non so come fa questo ragazzo a leggere, tradurre e poi anche trovare subito la fonte per qualsiasi argomento trattato…boh :ummmmm:

    [/quote1242486526]


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #82607
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    leggere tradurre…beh mi ero messo all'opera gia da tempo quando ho iniziato a raccogliere su AG queste informazioni
    poi ho visto 3 ufo l'ho gia raccontato e questa non poteva essere una coincidenza per me ed è stata una ulteriore spinta
    ho seguito l'istinto interiore e hi raccolto dati, vedendo che in effetti si formava un certo filo di questioni e informazioni e avvenimenti importanti ho pensato che dovevano essere condivisi , perchè se fosse stato qualcosa di fantasiosi e basta allora bene…ma se in effetti ci trovavamo in un “cambio di Era”, che da tanto attendo, allora era cosa importante da diffondere per essere piu pronti e informati psicologicamente, se aspettiamo i politicanti e i media facciamo notte fonda..

    La fonte..se sai usare google e internet decentemente e trovi una serie di fonti valide poi queste a loro volta hanno altre fonti e segui la scia..l'importante è beccare la scia giusta e non rimanere dentro un mare di informazioni devianti..

    Bob Dean l'ho scoperto grazie al Project Camelot, cercavo informazioni su Mc Kinnon, un caso di cui sentii qualcosa da bambino e ho trovato su youtube l'intervista del Project Camelot, cosi poi dal Project Camelot ho conosciuto altre fonti come Bob Dean ….poi cercavo informazioni sul “paranormale/spirituale” ho scoperto Cayce e da Cayce ho scoperto Wilcock
    poi Wilcock è finito intervistato dal Project Camelot allora capivo che le cose si stavano legando in modo “magico”…

    Per me Bob Dean è un bravo signore che diffonde ciò che trova importante diffondere ed è sincero, ognuno ha il suo pezzo del puzzle


    #82604
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Rich, una volta ho letto che tra gli anni 80 e 90 si risvegliavano delle anime che erano nate proprio per la divulgazione della conoscenza…
    e che ad un certo punto della loro vita cambiavano completamente lo stile e gli interessi della vita e si dedicavano in tutto e per tutto a informare chi era pronto per ascoltare….tali verità…


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #82608

    marì
    Bloccato

    [quote1242487712=Richard]
    leggere tradurre…beh mi ero messo all'opera gia da tempo quando ho iniziato a raccogliere su AG queste informazioni
    poi ho visto 3 ufo l'ho gia raccontato e questa non poteva essere una coincidenza per me ed è stata una ulteriore spinta
    ho seguito l'istinto interiore e hi raccolto dati, vedendo che in effetti si formava un certo filo di questioni e informazioni e avvenimenti importanti ho pensato che dovevano essere condivisi , perchè se fosse stato qualcosa di fantasiosi e basta allora bene…ma se in effetti ci trovavamo in un “cambio di Era”, che da tanto attendo, allora era cosa importante da diffondere per essere piu pronti e informati psicologicamente, se aspettiamo i politicanti e i media facciamo notte fonda..

    La fonte..se sai usare google e internet decentemente e trovi una serie di fonti valide poi queste a loro volta hanno altre fonti e segui la scia..l'importante è beccare la scia giusta e non rimanere dentro un mare di informazioni devianti..

    Bob Dean l'ho scoperto grazie al Project Camelot, cercavo informazioni su Mc Kinnon, un caso di cui sentii qualcosa da bambino e ho trovato su youtube l'intervista del Project Camelot, cosi poi dal Project Camelot ho conosciuto altre fonti come Bob Dean ….poi cercavo informazioni sul “paranormale/spirituale” ho scoperto Cayce e da Cayce ho scoperto Wilcock
    poi Wilcock è finito intervistato dal Project Camelot allora capivo che le cose si stavano legando in modo “magico”…

    Per me Bob Dean è un bravo signore che diffonde ciò che trova importante diffondere ed è sincero, ognuno ha il suo pezzo del puzzle
    [/quote1242487712]

    … ho gradito questo commento che ha rilasciato durante il convegno “UFO – Il Contatto” nel lontano novembre del 1997

    [link=hyperlink url][youtube=425,344]1tZgwYwcBWk[/link]

    … in quest'uomo ho trovato molta spiritualita'.


    #82609
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    [quote1242487875=farfalla5]
    Rich, una volta ho letto che tra gli anni 80 e 90 si risvegliavano delle anime che erano nate proprio per la divulgazione della conoscenza…
    e che ad un certo punto della loro vita cambiavano completamente lo stile e gli interessi della vita e si dedicavano in tutto e per tutto a informare chi era pronto per ascoltare….tali verità…
    [/quote1242487875]
    sono nato nel 78 ehehe si sapevo di questo
    quando parlai delle ricerche che stavo facendo ad un mio amico che ha una certa testa anche a livello logico/scientifico/tecnologico lui mi disse che un'amica di sua mamma, molto coinvolta in ambito metafisico/spirituale, le parlò della nuova “razza” di bambini degli anni 80 (questo avvenne quando il mio amico era piccolo) che ci avrebbero portato in un nuovo mondo..venne in mente questo al mio amico

    In effetti anche lui ha la mia età e tutti e due fin da piccoli abbiamo avuto, ai nostri tempi, insoliti interessi in ambito tecnologico, pur avendo genitori totalmente fuori dalla materia
    La stessa cosa vediamo fare a molti bimbi, ogni cosa che avesse un tasto che producesse un risultato, per me era questione di interesse
    Quindi, sì, credo sia proprio corretto quello che hai scritto
    Per me, ma non solo, parlo in generale, queste verità, tante cose che mi venivano descritte come solo fantasia, invece istintivamente dovevano avere qualcosa di vero

    Ricordo che da piccolo andavo al bagno, 😀 e parlavo/pensavo molto da solo, una volta mi è rimasta impressa, pensai a cosa potesse esserci prima dell'Universo (spesso facevo questo tipo di pensieri) e pensai al “nulla”, al “vuoto” e che prima di questo evidentemente, semplicemente, non c'era stato altro, poi il “vuoto” si è “sbilanciato” e ha prodotto l'inizio di Tutto.
    Poi immaginai anime che volavano , andavano e venivano ecc…

    Figurati quando ho trovato tutto questo spiegato per me correttamente, anche in base a dati scientifici di cui un po mi ero gia interessato, da Cayce (in modo metafisico) e da Wilcock (in modo piu scientifico)….quindi era chiaro per me che quelle informazioni si trovavano sulla strada giusta.

    Voglio dire che la risposta è vero che l'abbiamo dentro, è fuori che ce la nascondono! E anche che esiste un progetto più grande ed è perfettamente in corso

    http://www.altrogiornale.org/comment.php?comment.news.1316
    Nemmeno due (sistemi solari) hanno la stessa consapevolezza, né sono essi paralleli …Vi sono dei centri attraverso i quali quelli di un sistema solare possono passare in un altro. 5755-2

    D- E’ stato dato tramite questa fonte che l’entità Edgar Cayce andò nel sistema di Arcturus e quindi ritornò sulla terra. Questo indica un passo comune oppure insolito nell’evoluzione dell’ anima?
    R- Come indicato o come è stato indicato in altre fonti al di fuori di questa per quanto riguarda questo stesso problema, Arcturus è ciò che può essere chiamato il centro di questo universo, attraverso il quale gli individui passano e nel cui periodo arriva la scelta dell’individuo se deve ritornare per completarsi là—cioè, in questo sistema planetario, il nostro sole, il sole della terra e il suo sistema planetario, o andare oltre verso altri. 5749-14

    Non che il sole che è il centro di questo sistema solare sia tutto quello che c’è. Perché l’entità ha raggiunto persino quel regno di Arcturus, o quel centro dal quale ci può essere l’ingresso in altri regni di coscienza. E l’entità ha scelto da sè di ritornare sulla terra per una missione precisa. 2823-1

    Finché un’entità è entro i confini di ciò che viene chiamato il sistema solare della terra e i figli del sistema solare della terra, gli sviluppi avvengono durante le dimore temporanee dell’entità da una sfera all’altra; e quando è completato, inizia—attraverso la musica della sfera con Arcturus, Polaris, e attraverso quelle dimore temporanee verso la sfera esterna. 441-1

    http://it.wikipedia.org/wiki/Arturo_(astronomia)
    Arturo o Arcturus (Alpha Boötis), è la quarta stella più brillante del cielo, con una magnitudine di -0,04. È una stella gigante rossa, di tipo spettrale K1 IIIpe. Le lettere p ed e stanno rispettivamente per peculiare ed emissione, indicanti cioè che lo spettro elettromagnetico della luce emessa dalla stella è inusuale e pieno di linee di emissione. In realtà non sono caratteristiche strane per una gigante rossa, ma Arturo è un caso particolarmente strano. Arturo ha una luminosità 110 volte superiore a quella del Sole, ma questo numero è sottostimato perché buona parte della luce emessa dalla stella è nell'infrarosso. Tenendo conto anche di questo, Arturo è 180 volte più luminoso del Sole.


    #82610

    marì
    Bloccato

    [quote1242489222=Richard]
    [quote1242487875=farfalla5]
    Rich, una volta ho letto che tra gli anni 80 e 90 si risvegliavano delle anime che erano nate proprio per la divulgazione della conoscenza…
    e che ad un certo punto della loro vita cambiavano completamente lo stile e gli interessi della vita e si dedicavano in tutto e per tutto a informare chi era pronto per ascoltare….tali verità…
    [/quote1242487875]
    sono nato nel 78 ehehe si sapevo di questo
    quando parlai delle ricerche che stavo facendo ad un mio amico che ha una certa testa anche a livello logico/scientifico/tecnologico lui mi disse che un'amica di sua mamma, molto coinvolta in ambito metafisico/spirituale, le parlò della nuova “razza” di bambini degli anni 80 (questo avvenne quando il mio amico era piccolo) che ci avrebbero portato in un nuovo mondo..venne in mente questo al mio amico

    In effetti anche lui ha la mia età e tutti e due fin da piccoli abbiamo avuto, ai nostri tempi, insoliti interessi in ambito tecnologico, pur avendo genitori totalmente fuori dalla materia
    La stessa cosa vediamo fare a molti bimbi, ogni cosa che avesse un tasto che producesse un risultato, per me era questione di interesse
    Quindi, sì, credo sia proprio corretto quello che hai scritto
    Per me, ma non solo, parlo in generale, queste verità, tante cose che mi venivano descritte come solo fantasia, invece istintivamente dovevano avere qualcosa di vero

    [color=#ff0000]Ricordo che da piccolo andavo al bagno,[/color] 😀 e parlavo/pensavo molto da solo, una volta mi è rimasta impressa, pensai a cosa potesse esserci prima dell'Universo (spesso facevo questo tipo di pensieri) e pensai al “nulla”, al “vuoto” e che prima di questo evidentemente, semplicemente, non c'era stato altro, poi il “vuoto” si è “sbilanciato” e ha prodotto l'inizio di Tutto.
    Poi immaginai anime che volavano , andavano e venivano ecc…

    Figurati quando ho trovato tutto questo spiegato per me correttamente, anche in base a dati scientifici di cui un po mi ero gia interessato, da Cayce (in modo metafisico) e da Wilcock (in modo piu scientifico)….quindi era chiaro per me che quelle informazioni si trovavano sulla strada giusta.

    Voglio dire che la risposta è vero che l'abbiamo dentro, è fuori che ce la nascondono! E anche che esiste un progetto più grande ed è perfettamente in corso
    [/quote1242489222]

    Al mare? … o al WC?

    :ummmmm:


Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 22 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.