Il mito del piccone

Home Forum TEOLOGIA Il mito del piccone

Questo argomento contiene 42 risposte, ha 8 partecipanti, ed è stato aggiornato da  AlessioDa 7 anni fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 43 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #36863

    AlessioDa
    Partecipante

    Il mito del piccone

    Numerose tavole sumere, come il mito di Enki e Nimah e l’Atra Hasis, narrano la storia di alcuni dèi (chiamati Annunaki) venuti dallo spazio al fine di estrarre sostanze minerarie (tra cui oro in primis) che sarebbero servite a modificare l’atmosfera del loro pianeta che si stava gradualmente rarefacendo. Il comando della missione spaziale, nonché il controllo dell’intera Mesopotamia, fu affidato al dio Enlil, mentre il comando della missione a terra al dio Enki, suo fratello, che deteneva il dominio dell’Africa.

    [link=http://www.altrogiornale.org/news.php?extend.7192]…leggi tutto l'articolo qui[/link]


    #36865

    pablo
    Partecipante

    cari alessio ed alessandro, vorrei cercare di capire meglio la teoria sugli anunaki.
    A me continua a non convincere questa cosa degli anunaki che arrivano sulla terra per l'estrazione di minerali e poi creano l'uomo
    per farlo scavare al posto loro, mi sembra tutta una cosa troppo macchinosa per una civilta tecnologicamente evoluta.
    volevano creare della forza lavoro ok ma un essere vivente per lavorare ha bisogno di grosse quantita' di cibo di acqua, si ammala
    si ferisce lavorando ecc , insomma tutta una serie di problemi che gia'ad oggi i nostri cari governi vorrebbero eliminare.
    questi esseri avevano una tecnologia in grado di creare un essere vivente e non disponevano di macchine automatiche?
    macchine che oggi sono disponibili in quasi tutti i campi di impiego.
    per concludere la mia personale teoria e':
    coloro che incisero le tavolette vivevano in un contesto storico
    culturale molto distante dal nostro attuale,all'epoca rendere fisicamente schiavo un'uomo era la normalita',
    forse gli uomini di allora non riuscivano a capire un probabile
    intento spirituale che spinse gli anunaki a venire qui' (nibiru secondo me era un'astronave),insomma interpretando a modo loro le informazioni che credo siano state
    tramandate da generazione a gen..

    voi sposate appieno la teoria di zecharia sitchin ?o avete un vostro pensiero


    #36866

    AlessandroDa
    Partecipante

    [quote1315766175=pablo]
    cari alessio ed alessandro, vorrei cercare di capire meglio la teoria sugli anunaki.
    A me continua a non convincere questa cosa degli anunaki che arrivano sulla terra per l'estrazione di minerali e poi creano l'uomo
    per farlo scavare al posto loro, mi sembra tutta una cosa troppo macchinosa per una civilta tecnologicamente evoluta.
    volevano creare della forza lavoro ok ma un essere vivente per lavorare ha bisogno di grosse quantita' di cibo di acqua, si ammala
    si ferisce lavorando ecc , insomma tutta una serie di problemi che gia'ad oggi i nostri cari governi vorrebbero eliminare.
    questi esseri avevano una tecnologia in grado di creare un essere vivente e non disponevano di macchine automatiche?
    macchine che oggi sono disponibili in quasi tutti i campi di impiego.
    per concludere la mia personale teoria e':
    coloro che incisero le tavolette vivevano in un contesto storico
    culturale molto distante dal nostro attuale,all'epoca rendere fisicamente schiavo un'uomo era la normalita',
    forse gli uomini di allora non riuscivano a capire un probabile
    intento spirituale che spinse gli anunaki a venire qui' (nibiru secondo me era un'astronave),insomma interpretando a modo loro le informazioni che credo siano state
    tramandate da generazione a gen..

    voi sposate appieno la teoria di zecharia sitchin ?o avete un vostro pensiero
    [/quote1315766175]

    ciao e scusa il ritardo nella risposta, non sposo la teoria di sitchin, è altamente improbabile se non impossibile che una societa avanzata tecnologicamente usi il piccone per estrarre l'oro e per 144000 anni inoltre per modificare l'atmnosfera del loro pianeta, ci sarebbero modi piu semplici come alghe ecc, ma riman il fatto che 500 anni dopo il diluvio universale si sono eretti monumenti con pietre di 200 tonnellate ed oltre, allora?nella trilogia diamo la risposta a tutto tranquillo, ma per motivi editoriali posso arrivare fino ad un certo punto, spero che capirai, ma le tue analisi sono coerenti


    #36867

    dian
    Partecipante

    Possono non averci creato per estrarre l'oro dalle miniere ( interpretazione umana giustificabile ), ma aver “le mani in pasta” nella evoluzione dell'essere umano, questo si…


    #36868

    AlessandroDa
    Partecipante

    [quote1315817874=dian]
    Possono non averci creato per estrarre l'oro dalle miniere ( interpretazione umana giustificabile ), ma aver “le mani in pasta” nella evoluzione dell'essere umano, questo si…
    [/quote1315817874]

    difatto con i sumeri entrano in gioco le societa patriarcali ed inoltre l'enoteismo con una serie di dèi che hanno un comando strutturato in maniera piramidale e che giochera un ruolo fondamentale attraverso il parallelismo con il potere piramidale odierno, ad ognuno di essi era assegnato un numero che definiva il loro potere di comando anu 60 enlil 50 ecc ecc. Tieni presente inoltre che secondo tali miti l'uomo fù creato per essere schiavo e sostituire altri schiavi extraterrestri come gli annunaki e gli igigi che si rivoltarono ad enlil


    #36869

    pablo
    Partecipante

    ti ringrazio


    #36870
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    non posso sapere se erano positivi o meno per l'umanità, se sono tutti positivi o meno..

    ma esseri con la tecnologia per il viaggio spaziale interstellare e intergalattico che per recuperare oro schiavizzano e fanno lavorare magari col piccone altri esseri non mi convince..poi penso che l'oro si possa recuperare in tanti corpi massicci che si trovano in viaggio nello spazio, tramite strumenti ad energia ad esempio..


    #36871

    AlessandroDa
    Partecipante

    e perche per modificare l'atmosfera di un pianeta non ci sono altri mezzi piu veloci e convenienti? lo scavo è durato oltre 144000 anni prima della creazione dell'adam, quindi possiamo anche ipotizzare civilta terrestri avanzate che dopo il diluvio regredirono e alcuni sopravissuti furono in seguito scambiati per dèe, ma poi perche sono scomparsi anche loro?come costruirono i grandi monumenti megalitici con pietre di centinaia di tonnellate?se posedevano l'antigravita perche è andata perduta?


    #36872

    AlessandroDa
    Partecipante

    [quote1315835493=pablo]
    ti ringrazio
    [/quote1315835493]

    in ogni caso il nostro percorso non volendo essere esposto a manipolazioni e strumentalizzazioni da parte dei gestori del potere politico religioso che stiamo attaccando, è prevalentemente legato alla dimostrazione di come furono costruite le religioni e di come la bibbia sia un plagio di miti e leggende sumeroaccadiche con news spettacolari dove dimostriamo la verita sul diluvio e come crearono dio, chi erano gli ebrei hyksos invasori e chi erano i loro capi abramo mosè giacobbe ecc ecc, spero che leggerai il libro ciao


    #36873

    AlessandroDa
    Partecipante

    in 144000 anni avrebbero estratto l'oro di centinaia di pianeti della nostra galassia e poi con il piccone, ma siamo seri, ma il mito svela comunque il peccato originale e la sua costruzione metaforizzata dalla bibbia, forse una rivolta di una popolazione terrestre a questo ingrato compito e nuovi schiavi terrestri che li sostituirono?


Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 43 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.