Il primo delitto della storia?

Home Forum PIANETA TERRA Il primo delitto della storia?

Questo argomento contiene 0 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  marì 9 anni, 3 mesi fa.

Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #83668

    marì
    Bloccato

    A riferirlo è oggi 'La Stampa'

    Il primo delitto della storia? Risale all'Età della Pietra


    Utilizzazione e sfruttamento delle carcasse animali. Pannello. Museo Archeologico Nazionale di Santa Maria delle Monache, Isernia (dal sito del Ministero per i Beni culturali)

    Roma – (Ign) – Un Homo Sapiens uccise un Neandertal in quello che è l'odierno Iraq. L'arma del delitto fu una freccia. La vittima, un anziano forse capo tribù, morì dopo una lunga agonia. La rivelazione di un antropologo americano

    Roma. 24 lug. (Ign) – L'attuale Iraq è stato teatro del primo omicidio della storia, avvenuto nell’Età della Pietra. Autore del delitto, tra 50 mila e 75 mila anni fa sui Monti Zagros, fu un homo Sapiens che uccise un Neandertal con una freccia. A riferirlo ieri ‘La Stampa’.

    L'assassino lasciò traccia dell'arma: la punta infatti quel giorno si conficcò nel torace della vittima. Di tutto ciò si dice convinto un antropologo americano, Steven Churchill, professore della Duke University, in North Carolina

    I resti di Shanidar-3 – come è stato battezzato il malcapitato – sono stati ritrovati in una caverna del nord-est iracheno. ''La ferita è proprio quella di un 'proiettile' lanciato da un aggressore'' spiega lo studioso. La prova è nella lesione della nona costola sinistra, ancora evidente.

    Dalle analisi degli studiosi è inoltre emerso che il Neandertal era un tipo sui 40-50 anni, parecchio avanti con l’età per quell’epoca, ed era affetto da artrite, la malattia più diffusa a quei tempi.

    L'uomo, forse un capo, o forse solo il l'anziano della tribù, fu soccorso dai compagni che lo portarono nella caverna dove cercò di sopravvivere prima di spegnersi dopo una lunga agonia, probabilmente con un polmone perforato e un’infezione che lo divorava. Si consumò così il primo delitto della storia, o almeno il primo di cui finora sia stata individuata una testimonianza.

    http://www.adnkronos.com/IGN/News/Cultura/?id=3.0.3579414204

    … :sagg:


Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.