Il settimo giorno il Professore riposò

Home Forum PIANETA TERRA Il settimo giorno il Professore riposò

Questo argomento contiene 14 risposte, ha 8 partecipanti, ed è stato aggiornato da Pasquale Galasso Pasquale Galasso 9 anni, 10 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 15 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #79530
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.4347.7

    Non so proprio cosa pensare…


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #79532

    meskalito
    Partecipante

    [quote1235062152=pasgal]
    https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.4347.7

    Non so proprio cosa pensare…
    [/quote1235062152]

    Bene,vedo che i miei post li leggete……………..

    :hehe:

    https://www.altrogiornale.org/_/forum/forum_viewtopic.php?14624.last


    #79531

    my
    Partecipante

    effettivamente, lascia senza parole!


    #79533
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    https://www.altrogiornale.org/comment.php?comment.news.1810.
    L' origine evoluzionistica della vita è impossibile

    Si dice che il DNA sia il segreto della vita. Il DNA non è il segreto della vita. La vita è il segreto del DNA. Gli evoluzionisti rivendicano continuanmente che lo stadio iniziale nell' origine della vita sia stata l' origine di una molecola di DNA o RNA autoreplicante. Non esistono molecole del genere e non sarebbero mai esistite. La formazione di una molecola richiede l' influsso di un tipo di energia altamente selezionata e un continuo rifornimento di materiale necessario per formarla.

    2. Ogni forma di energia grezza è distruttiva

    L' energia disponibile su una ipotetica primitiva Terra consisterebbe principalmente in radiazioni dal sole, energia da scariche elettriche (fulmini) e fonti minori di energia dal decadimento radioattivo e calore.
    Il problema dell' evoluzione è che il tasso di distruzione delle molecole biologiche dovuto a tutte le fonti di energia grezza, supererebbe enormemente il tasso della loro formazione.

    L' unica ragione per i successi di Stanley Miller nell' ottenere una piccola quantità di prodotto nei suoi esperimenti, è stato il fatto che ha utilizzato una trappola per isolare il suo prodotto dalla fonte di energia. Qua gli evoluzionisti affrontano due problemi. Primo, non ci sarebbero state trappole disponibili su una Terra primitiva. Secondo, la stessa trappola sarebbe stata fatale ad ogni scenario evoluzionistico, una volta che i prodotti sono isolati in trappola, non è piu' possibile un ulteriore progresso evoluzionistico, perchè non è disponibile energia.

    Nel suo commento sull' esperimento di Miller, il D. E.Hull ha affermato che “Queste corte vite per decomposizione in atmosfera o in oceano precludono chiaramente la possibilità di accumulare concentrazioni utili di composti oganici in eoni di tempo..La chimica fisica guidata dai principi provati della termodinamica chimica e cinetica, non offre incoraggiamento alla biochimica, che necessita di un oceano pieno di composti oganici per formare persino una forma senza vita.”


    #79534
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    [quote1235063215=mesKalito]
    [quote1235062152=pasgal]
    https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.4347.7

    Non so proprio cosa pensare…
    [/quote1235062152]

    Bene,vedo che i miei post li leggete……………..

    :hehe:

    https://www.altrogiornale.org/_/forum/forum_viewtopic.php?14624.last
    [/quote1235063215]

    Hai ragione carissimo, non sempre riesco a leggere tutto, ho troppo da fare, compreso le relazioni via mail con gli altri siti e il mantenimento del portale stesso (aggiornamenti, sicurezza e simili… poi ogni anto mi ricordo che ho un figlio ed una moglie #amo )

    Cmq ho corretto la news carissimo!


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #79535

    meskalito
    Partecipante

    [quote1235064745=pasgal]
    [quote1235063215=mesKalito]
    [quote1235062152=pasgal]
    https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.4347.7

    Non so proprio cosa pensare…
    [/quote1235062152]

    Bene,vedo che i miei post li leggete……………..

    :hehe:

    https://www.altrogiornale.org/_/forum/forum_viewtopic.php?14624.last
    [/quote1235063215]

    Hai ragione carissimo, non sempre riesco a leggere tutto, ho troppo da fare, compreso le relazioni via mail con gli altri siti e il mantenimento del portale stesso (aggiornamenti, sicurezza e simili… poi ogni anto mi ricordo che ho un figlio ed una moglie #amo )

    Cmq ho corretto la news carissimo!
    [/quote1235064745]

    No problem pas,ma due risate me le volevo fare :hehe:
    Sai che non ho interesse per firmare qualcosa.

    :fri:


    #79537
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    [quote1235065532=mesKalito]

    No problem pas,ma due risate me le volevo fare :hehe:
    Sai che non ho interesse per firmare qualcosa.

    :fri:
    [/quote1235065532]

    So bene come sei fatto, ho messo anche il tuo nome per 2 motivi: 1 era giusto; 2 mi faceva molto piacere 🙂


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #79536

    deg
    Partecipante

    Da quando lessi alcuni libri di fantascienza che sviluppavano questa teoria, l'ho sempre ritenuta affascinante e possibilissima.
    Ma devo riconoscere che a me importa più la scoperta per la scoperta di ciò che eventualmente scoprirei….
    Ed è anche ciò che intendo quando parlo di un dio indifferente, distratto o addirittura ignaro della sua creazione!! :hehe:
    In questo caso ognuno di noi potrebbe essere un dio!!! Rimaniamo nel creazionismo, ma è un creazionismo del ca…so…!! !dodge


    #79538

    ezechiele
    Partecipante

    io ero convinto fosse un dejavu… !dodge


    #79539

    deg
    Partecipante

    [quote1235089356=ezechiele]
    io ero convinto fosse un dejavu… !dodge
    [/quote1235089356]

    In che senso Eze???


Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 15 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.