intelligenza artificiale

Home Forum L’AGORA intelligenza artificiale

Questo argomento contiene 8 risposte, ha 5 partecipanti, ed è stato aggiornato da  ezechiele 9 anni, 12 mesi fa.

Stai vedendo 9 articoli - dal 1 a 9 (di 9 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #108256

    ezechiele
    Partecipante

    stamattina ho avuto una notizia da una fonte attendibile ma non divulgabile riguardo alla realizzazione di alcuni “robot bambino” dotati di intelligenza artificiale (progetto italianissimo)

    pare che dopo 2 mesi abbiano iniziato ad andare a gattoni e prevedono che per la fine dell'anno abbiano imparato a camminare….

    io resto allibito.


    #108257
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    🙁


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #108258

    Mihavistounufo
    Partecipante

    Se questa notizia ti allarma, personalmente,da informatico, ti direi di stare tranquillo.
    L'intelligenza artificiale, o per meglio dire i software di autoapprendimento, allo stato attuale non sono neanche lontanamente paragonabili al funzionamento della mente umana.
    I software apprendono le cose nuove riempendo un database e relazionando gli elementi in modo tale da creare “inferenze logiche” che comunque seguono delle regole che portano a un progresso verso un obbiettivo prestabilito; ossia imparano a senso unico quello che serve ad ottenere il tipo di “pensiero” che si vuole simulare.
    Non so se sono riuscito a spiegarmi; in parole povere sono solo dei software privi di un'apertura totale alla conoscenza, come accade nel cervello umano.


    #108259

    ezechiele
    Partecipante

    [quote1222694007=Mihavistounufo]
    Se questa notizia ti allarma, personalmente,da informatico, ti direi di stare tranquillo.
    L'intelligenza artificiale, o per meglio dire i software di autoapprendimento, allo stato attuale non sono neanche lontanamente paragonabili al funzionamento della mente umana.
    I software apprendono le cose nuove riempendo un database e relazionando gli elementi in modo tale da creare “inferenze logiche” che comunque seguono delle regole che portano a un progresso verso un obbiettivo prestabilito; ossia imparano a senso unico quello che serve ad ottenere il tipo di “pensiero” che si vuole simulare.
    Non so se sono riuscito a spiegarmi; in parole povere sono solo dei software privi di un'apertura totale alla conoscenza, come accade nel cervello umano.
    [/quote1222694007]

    a me e' stato parlato di AI non di software di apprendimento, conta che stiamo parlando di un progetto che nasce dalle ceneri di una delle piu grandi industrie italiane (…….eccanica) e ci son dietro fior fiori d'ingegneri…

    spero comunque che tu abbia ragione!


    #108260

    Mihavistounufo
    Partecipante

    [quote1222694191=ezechiele]
    a me e' stato parlato di AI non di software di apprendimento, conta che stiamo parlando di un progetto che nasce dalle ceneri di una delle piu grandi industrie italiane (…….eccanica) e ci son dietro fior fiori d'ingegneri…

    spero comunque che tu abbia ragione!

    [/quote1222694191]
    L' AI e' basata su software di autoapprendimento e di simulazioni di logica; stiamo parlando della stessa cosa 🙂


    #108261

    iniziato
    Partecipante

    [quote1222694161=Mihavistounufo]
    Se questa notizia ti allarma, personalmente,da informatico, ti direi di stare tranquillo.
    L'intelligenza artificiale, o per meglio dire i software di autoapprendimento, allo stato attuale non sono neanche lontanamente paragonabili al funzionamento della mente umana.
    I software apprendono le cose nuove riempendo un database e relazionando gli elementi in modo tale da creare “inferenze logiche” che comunque seguono delle regole che portano a un progresso verso un obbiettivo prestabilito; ossia imparano a senso unico quello che serve ad ottenere il tipo di “pensiero” che si vuole simulare.
    Non so se sono riuscito a spiegarmi; in parole povere sono solo dei software privi di un'apertura totale alla conoscenza, come accade nel cervello umano.
    [/quote1222694161]

    questo vero ma potrebbe essere anche vero che il nostro cervello è un software altrettanto programmato, solo che è un codice più evoluto su un db più evoluto…

    insomma non montiamo ne oracle ne sql server per fortuna


    #108262

    ezechiele
    Partecipante

    [quote1222694521=Mihavistounufo]
    [quote1222694191=ezechiele]
    a me e' stato parlato di AI non di software di apprendimento, conta che stiamo parlando di un progetto che nasce dalle ceneri di una delle piu grandi industrie italiane (…….eccanica) e ci son dietro fior fiori d'ingegneri…

    spero comunque che tu abbia ragione!

    [/quote1222694191]
    L' AI e' basata su software di autoapprendimento e di simulazioni di logica; stiamo parlando della stessa cosa 🙂
    [/quote1222694521]

    uffa, ho capito, son sempre il più ignorante! (con l'abbronzante)

    ora vado, che scendo il bimbo e lo gioco! 😉


    #108263

    Mihavistounufo
    Partecipante

    [quote1222694370=iniziato]
    questo vero ma potrebbe essere anche vero che il nostro cervello è un software altrettanto programmato, solo che è un codice più evoluto su un db più evoluto…

    insomma non montiamo ne oracle ne sql server per fortuna
    [/quote1222694370]
    eheh su questo ti do ragione, ma sicuramente il nostro “software/db cerebrale” funziona in una maniera completamente diversa da quella che si sta tentando di emulare; quindi non direi semplicemente piu' evoluto, ma proprio diverso alla base. Ci stanno provando alla grande simulando le reti neurali, ma appunto sempre di simulazioni si tratta. Per adesso un robot che riconosce la faccia e la voce delle persone e reagisce agli ostacoli, e' gia' una cosa grandiosa.

    [quote1222694707=ezechiele]
    uffa, ho capito, son sempre il più ignorante! (con l'abbronzante)

    ora vado, che scendo il bimbo e lo gioco! 😉
    [/quote1222694707]
    L'ultima che mi ricordo che hai detto era:
    “Ora scendo il cane e lo piscio!” hahaha :hehe:


    #108264

    deg
    Partecipante

    [quote1222698293=Mihavistounufo]
    L'ultima che mi ricordo che hai detto era:
    “Ora scendo il cane e lo piscio!” hahaha :hehe:
    [/quote1222698293]

    M'è venuta in mente la stessa cosa!!
    Solo che ho pensato: ma a che ora lo piscia il cane? 😀

    Per la storia del robot bambino, io penso che, anche se rimane una macchina (perché d'intelligenza di tipo umano manco se ne parla, per fortuna), è comunque una cosa disgustosa, depravata, ammorale, un avvilimento della razza umana, un tamagochi (avete conosciuto voi? una cosa ridicola!) “migliorato”.
    Ma allora ci roviniamo veramente con le nostre stesse mani! ..
    Ma siamo proprio su una brutta china ….. 🙁


Stai vedendo 9 articoli - dal 1 a 9 (di 9 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.