io NON sono Charlie

Home Forum L’AGORA io NON sono Charlie

Questo argomento contiene 859 risposte, ha 17 partecipanti, ed è stato aggiornato da J-new J-new 4 settimane fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 860 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #301574
    abuandre
    abuandre
    Partecipante

    ognuno è padrone del proprio destino
    può anche insultare l’altrui religione
    ma non può chiedere il nostro consenso


    #301588
    camillo
    camillo
    Partecipante

    Cosa significa “ma non può chiedere il nostro consenso”?

    http://www.iconicon.it/blog/2015/01/voltaire-piange-parigi/


    #301589

    orsoinpiedi
    Partecipante

    Giusto Camillo.
    Non si tratta di condividere,ma di difendere la libertà di espressione e di parola,pietra fondamentale per la libertà individuale e la democrazia.


    #301598
    abuandre
    abuandre
    Partecipante

    la libertà di espressione non è la libertà di offendere le altrui credenze


    #301599
    camillo
    camillo
    Partecipante

    Forse non sei Italiano e non hai capito la frase del grande illuminista:
    “Disapprovo quel che dite, ma difenderò fino alla morte il vostro diritto di dirlo”

    Se tu ritieni che un’offesa ricevuta scritta o a parole vada lavata con il sangue, behh siamo a livelli di coscienza tipici del Medioevo.
    Ti ricordo che l’ Ayatollah khomeinì lanciò l’ordine di ammazzare lo scrittore… seguito da decine di altri casi che hanno viaggiato sotto scorta e tuttora sono sotto scorta per aver scritto un libro che non piaceva.

    C’è poi la questione dell’offendersi che dimostra un ORGOGLIO SMISURATO
    Ma che parlo a fare per comprendere occorre l’animo aperto e qui mi sembra…
    Ci sono in giro un sacco di persone che hanno idee fuori di testa:

    La democrazia negli stati Islamici non regge. Questa è costatazione


    • Questa risposta è stata modificata 2 anni, 8 mesi fa da camillo camillo.
    #301618

    orsoinpiedi
    Partecipante

    La finezza della satira è solo per persone intelligenti e di mente aperta.


    #301631
    abuandre
    abuandre
    Partecipante

    Hai ragione Camillo, in questo frangente mi sento cittadino del MONDO e sento che la libertà di espressione non deve divenire istigazione ad una “sicura reazione violenta” (quelli di Charlie se la aspettavano! lo avevano scritto nel numero di gennaio di quest’anno).
    Tirare in ballo Khomeyni non fa testo, perchè non può essere utilizzato come metro di paragone in questa nostra società “laica” (lui è un religioso).


    #301634
    camillo
    camillo
    Partecipante

    Cosa vuol dire non tirare in ballo Khomeini e tutti i fanatici come lui? non sono mussulmani?
    MI sembra che sei pieno di contradizioni.

    La realtà incompresa dagli ignoranti trogloditi che hanno ammazzato i vignettisti è che hanno toccato un tasto TREMENDO un tasto per cui noi laici ci batteremo fino alla morte. Siamo tolleranti, aperti, comprensivi ma la difesa dei valori per noi è sacra.

    I laici in Europa sono la stragrande maggioranza e sono anche le menti più fini finora stavano alla finestra ritenendo la questione un problema tra religioni, ma questi idioti hanno dichiarato guerra alla “dea ragione”, alla libertà e a tutto quello per cui noi abbiamo combattuto dalla rivoluzione francese in poi.

    Certo non ci sarà una reazione violenta nel senso di uccisioni se è questo che ti preoccupa, ma STAI CERTO che da adesso in poi in tutte le occasioni possibili, dibattiti, pubblici, scolastici, televisivi, blog MOLTI di noi si lanceranno nella mischia per fermare l’onda di IGNORANZA lanciata dagli integralisti mussulmani.

    Da questo punto di vista TUTTI NOI LAICI siamo CHARLIE, per noi essi sono i martiri che hanno dato la vita consapevolmente dato che se l’aspettavano sono DOPPIAMENTE MARTIRI e l’ISLAM deve farsi non uno ma molti esami di coscienza su come mai entro di lui navighi così tanta ignoranza e intolleranza.


    • Questa risposta è stata modificata 2 anni, 8 mesi fa da camillo camillo.
    • Questa risposta è stata modificata 2 anni, 8 mesi fa da camillo camillo.
    #301671

    lelebologna 46
    Partecipante

    Ma perché una mente fina non considera possa trattarsi di tre semplici invasati, imbecilli, che nulla hanno a che vedere con qualsivoglia categoria. perché fomentare odio? Chi ha deciso che sia una guerra, chi condanna l’Islam, perché? Sa tanto di macchinazione..


    #301675
    camillo
    camillo
    Partecipante

    @ leebologna Con qualsivoglia categoria? dici?


Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 860 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.