La Confusione Mentale

Home Forum PIANETA TERRA La Confusione Mentale

Questo argomento contiene 43 risposte, ha 10 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Anonimo 8 anni, 9 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 44 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #85789

    Anonimo

    Ora che sono passati un po' di anni dopo l'11/9, i format televisivi in contemporanea in tutto il mondo globalizzato, ineminato dal falso seme della paura, dopo governanti lestofanti, tasse e prezzi e leggi da dittature navigate, servizi, istituzioni, chiesa, lavoro,crisi economica dei soldi del monopoli, vai in galera ma vai diretamente al traguardo, culi e tette finte di materiale plastico derivante dal petrolio, milioni di tonnellate di macchine ferraglia luccicante del sabato mattina, status simbol, droga… tanta droga…programmi televisivi oltre i limiti della decenza umana, bambini sodomizzati all'asilo, da preti, maestre, bidelli amici dei bidelli, il parroco grassone (nn ne ho mai visto uno magro) che si fa vedere una volta all'anno ai primi di dicembre per benedirti la casa, ma se malauguratamente gli dici che non hai contanti allora schizza via, cosi come per satana è la croce !!! mentre tu gli urli dalle scale : ” padre si faccia il POS ECCHECCHAZZ !!” , intanto in coda a lui c'è il postino con una busta verde, che tu sai già cos'è.. è una busta verde.. e una busta verde …..è ..tutti sapete cosa è la busta verde, non serve che ve lo dica, è sempre comunque qualcosa che ti spilla quei soldi che non avevi un attimo prima per quel povero prete vinandante nella misericordia altrui…

    abbi fede ti riecheggia nel cervello, quella frase e il pensiero vola ad emilio, alla sua forte fede nel nome del signore……. degli anelli…

    e vola vola il mio pensier che mi trovo sugli anelli di saturno dove qualcuno dice che sono stazionate le navi che ci porteranno in salvo il 21 dicembre dell'anno del signore (ancora lui?) 2012…

    2012???? 2012?? HO DETTO A VOCE ALTA 2012 ???????

    DITEMI CHE NON E' VERO !!!

    NON SPAVENTATEMI I BAMBINI.

    i bambini… già loro…cuccioli di uomo, piu' li osservo e piu' in loro vedo la forte fragilità di fidarsi del mondo, come spiegargli quello che accade al mondo, quello che accade agli uomini, cerco di immaginarmi che uomo sarà e un turbine mi riporta ad ora in questo preciso istante a digitare una tastiera, a fare ascoltare il messaggio di MY RA-DIO in una modulazione di frequenza presumo subsonica alla mia CONFUSIONE MENTALE.

    LA CONFUSIONE MENTALE.

    Loro non vogliono la paura.. quello è secondario è intrinseco, loro fanno breccia giorno dopo giorno, attraverso la nostra confusione mentale affinchè non abbiamo appigli fisici e mentali.
    Quindi destabilizzazione di qualsiasi sicurezza umana, economica, sociale, religiosa, climatica, sessuale, sanitaria, di informazione….

    IO ti confondo, cosi la prima cosa improvvisamente stabile forte di maggior controllo , e di protezione e di sicurezza spazzerà via in un attimo tutte le tue confusioni mentali e in un sol colpo mettero' ordine nella tua mente, nella tua vita.
    Fai si che IO sia il tuo pensiero, levati questo ingombro inutile che tanti guai ti ha fatto patire in passato, causandoti dubbi e angosce.
    TI possiamo governare da dentro, non hai bisogno neanche piu' dei soldi.. roba vecchia passata, ora ci sono i crediti mentali………roba dell'altro mondo.

    L'ALTRO MONDO

    IL MONDO DELLA CONFUSIONE MENTALE.

    WELCOME A BOARD.

    JUST-ICE.


    #85791

    CANERO
    Partecipante

    :mah: !dodge


    #85793

    xxo
    Partecipante

    Cia just, un buon scritto, di piacevole lettura.

    Che su Saturno stiano aspettando il 21 dicembre mi sembra strano…
    Piuttosto riguardo al 2012 non ti sembra che il tuo scritto sia pari ad un terremoto?
    Micro -> Macro Cataclismi nell'anima, per purificare, per rinascere.
    La speranza è un pensiero, il pensiero crea.


    #85792
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    http://www.edgarcayce.it/media/libroapocalisse.htm
    IL LIBRO DELL’APOCALISSE

    Studiate l’Apocalisse così: Sappiate, come è stato dato ogni simbolo, ogni condizione, esso rappresenta o presenta al sé uno studio del tuo stesso corpo, con tutte le sue emozioni, tutte le sue capacità. Tutti i suoi centri fisici rappresentano delle esperienze attraverso le quali il tuo stesso essere mentale e spirituale e fisico passa. Perché è in verità la rivelazione (=apocalisse) del sé. 1173-8

    Se leggerai il Libro dell’Apocalisse con l’idea del corpo come l’interpretazione, comprenderai te stesso e imparerai veramente ad analizzare, psicoanalizzare, analizzare mentalmente gli altri. Ma dovrai imparare ad applicarlo prima in te stesso. 4083-1

    L’Apocalisse è una descrizione, una possibilità della tua stessa coscienza, e non un fatto storico, non una fantasia, ma ciò che la tua stessa anima ha cercato in tutte le sue esperienze. 1473-1..


    #85794

    Anonimo

    [quote1259930404=CANERO]
    :mah: !dodge
    [/quote1259930404]

    sono un po' mentalmente confuso… a tal punto che non mi vergogno di ammetterlo #sudo


    #85796

    Anonimo

    [quote1259930623=xxo]
    Cia just, un buon scritto, di piacevole lettura.

    Che su Saturno stiano aspettando il 21 dicembre mi sembra strano…
    Piuttosto riguardo al 2012 non ti sembra che il tuo scritto sia pari ad un terremoto?
    Micro -> Macro Cataclismi nell'anima, per purificare, per rinascere.
    La speranza è un pensiero, il pensiero crea.

    [/quote1259930623]

    ho inteso perfettamente che hai inteso, e questa è un po' di luce tra le macerie comuni.
    ognuno sta vivendo il suo epicentro.
    grazie per le tue frequenze lasciate aperte.


    #85797

    Anonimo

    [quote1259930949=Richard]
    http://www.edgarcayce.it/media/libroapocalisse.htm
    IL LIBRO DELL’APOCALISSE

    Studiate l’Apocalisse così: Sappiate, come è stato dato ogni simbolo, ogni condizione, esso rappresenta o presenta al sé uno studio del tuo stesso corpo, con tutte le sue emozioni, tutte le sue capacità. Tutti i suoi centri fisici rappresentano delle esperienze attraverso le quali il tuo stesso essere mentale e spirituale e fisico passa. Perché è in verità la rivelazione (=apocalisse) del sé. 1173-8

    Se leggerai il Libro dell’Apocalisse con l’idea del corpo come l’interpretazione, comprenderai te stesso e imparerai veramente ad analizzare, psicoanalizzare, analizzare mentalmente gli altri. Ma dovrai imparare ad applicarlo prima in te stesso. 4083-1

    L’Apocalisse è una descrizione, una possibilità della tua stessa coscienza, e non un fatto storico, non una fantasia, ma ciò che la tua stessa anima ha cercato in tutte le sue esperienze. 1473-1..
    [/quote1259930949]

    che dirti buon richard ?
    sarei falso se non ammettessi che tu sei una persona particolare, forse speciale, instancabile divulgatore, bello sarebbe guardarti negli occhi e scoprire cosi la fonte di tanta predisposizione nell'indirizzare il prossimo verso una strada che puo' portare ad una risposta.

    Bello sarebbe pensare che esiste una strada unica che porta alla verità.

    Se questo è possibile, allora non posso fare altro che immaginarti digitalmente, mi riporti di continuo a link che continuano d aprire strade su strade, incroci, tortuosissimi tracciati.

    TRACCIATI.

    sei una persona speciale, che per scelta ormai sei diventato virtuale, affinchè gli altri sappiano, sacrifichi il tuo tempo, il tuo ego, divenendo cosi un immagine eterea, come un angelo voli sulla rete, ogni piuma che perdi è un link che doni.

    Quando cadrai sulla terra ti potro' dire che non ho mai letto l'apocalisse, e che ho sempre saputo che siamo universi nell'universo, che ogni mia cellula o batterio vivono il loro universo,
    quando cadrai sulla terra capirai l'importanza del contatto umano, di una giusta risposta al momento giusto.

    Siamo intrappolati nelle nostre macerie per il nostro terremoto interno quotidiano, per poter intrapendere qualsiasi strada, abbiamo prima bisogno di qualcuno che sposti qualche mattone.

    Quando è il momento di lasciarsi andare per un momento?

    Fermati un po' richard, . C'è troppa confusione, troppe informazioni, troppe strade già tracciate e sono ora coperte delle tue preziose piume.

    ti ammiro.

    e mi piacerebbe moltissimo conoscere il tuo pensiero personale su tantissime cose.

    ma accetto anche che tu rimanga etereo, fai comunque parte della mia realtà.


    #85790
    giusparsifal
    giusparsifal
    Partecipante

    Quello che ha riportato Richard, secondo me, è la verità.
    Tutti gli scritti, tutti gli scritti religiosi, Genesi in primis (visto che culturalmente è il Libro più vicino a noi) parlano del Mondo.
    Ma il Mondo cosa è?
    Io, Tu, Noi.
    Cercare di interpretare questi scritti in altra maniera è l'inganno (sempre a mio parere) in cui tutti caschiamo.
    Cercare di cambiare il Mondo, in questo senso e senza troppe fantasie, E' solo cambiare se stessi.
    Il mondo esiste solo per noi.
    So di aver già espresso questo pensiero più volte e a rischio di diventar noiso, mi ripeterò.
    In questo senso vi rimando ancora una volta al mio pensiero…
    http://www.altrogiornale.org/_/forum/forum_viewtopic.php?79832.post

    E tra le tante interpretazioni che si possono dare (tutte probabilmente belle) provate a vedere e sentire il pezzo di Jovanotti in questo senso…

    [youtube=425,344]I16GdLvCsAA


    #85798
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    che dirti buon richard ?
    sarei falso se non ammettessi che tu sei una persona particolare, forse speciale, instancabile divulgatore, bello sarebbe guardarti negli occhi e scoprire cosi la fonte di tanta predisposizione nell'indirizzare il prossimo verso una strada che puo' portare ad una risposta.

    Bello sarebbe pensare che esiste una strada unica che porta alla verità.

    Se questo è possibile, allora non posso fare altro che immaginarti digitalmente, mi riporti di continuo a link che continuano d aprire strade su strade, incroci, tortuosissimi tracciati.

    TRACCIATI.

    ————————-

    prendi spunto se puo servirti, altrimenti trovati altri tracciati..

    sei una persona speciale, che per scelta ormai sei diventato virtuale, affinchè gli altri sappiano, sacrifichi il tuo tempo, il tuo ego, divenendo cosi un immagine eterea, come un angelo voli sulla rete, ogni piuma che perdi è un link che doni.

    Quando cadrai sulla terra ti potro' dire che non ho mai letto l'apocalisse, e che ho sempre saputo che siamo universi nell'universo, che ogni mia cellula o batterio vivono il loro universo,
    quando cadrai sulla terra capirai l'importanza del contatto umano, di una giusta risposta al momento giusto.

    ——————————–

    io non sono virtuale, sono verissimo, invece di stare ore al telefono per comunicare, posso condividere usando internet, sta storia che chi usa internet non ha i piedi per terra è un bel giro di parole e niente altro per me..

    —————————-

    Siamo intrappolati nelle nostre macerie per il nostro terremoto interno quotidiano, per poter intrapendere qualsiasi strada, abbiamo prima bisogno di qualcuno che sposti qualche mattone.

    Quando è il momento di lasciarsi andare per un momento?

    Fermati un po' richard, . C'è troppa confusione, troppe informazioni, troppe strade già tracciate e sono ora coperte delle tue preziose piume.

    non c'è confusione, c'è confusione perchè non ti interessa trovare il legame fra i pezzi che hai sotto gli occhi sul sito
    la cosa è molto semplice se vogliamo
    partiamo da Hoagland, ha estrappolato col suo team un messaggio codificato dalla posizione di presunti giochi di luci e ombre su marte sulla piana di cydonia
    anche grazie a contatti diretti col mondo della scienza e della ricerca nel campo free energy, hanno compreso la profondità e l'avanzamento di tale scienza, comprensione delle fondamenta dello spaziotempo diciamo..

    Allo stesso tempo in 20 anni, avendo anche visto il lavoro di Hoagland, Haramein studiando molto anche le antiche civiltà, mettendo assieme molti punti di vario tipo, sviluppa studi di fisica e riceve anche un importantissimo premio, basandosi su concetti strettamente correlati alla scoperta di Hoagland

    Haramein sviluppa anche tecnologia pratica, altro che sogni..

    David Wilcock per sue esperienze personali ha studiato, ricercato, sviluppato e prodotto dei libri che poi ha divulgato gratuitamente, che spiegano gli stessi concetti, una nuova e rivoluzionaria, per noi, concezione della realtà che unisce tutte le scienze e tutte le fedi, come poi fa notare anche Haramein
    Wilcock lo ha fatto per spingere le persone ad un risveglio, per condividere questi concetti con quante più persone si potesse fare grazie al web

    Edgar Cayce è una delle fonti di Wilcock, nell'ambito dell'accesso a informazione per via psichica, Cayce infatti è ritenuto una fonte preziosissima e molte ricerche vengono ancora svolte sulle sue parole, oltre all'esistenza di centinaia di cartelle cliniche di persone curate con le sue doti (che sono poi accessibili potenzialmente a tutti), 700 libri di materiale trascritto durante le sue sessioni, scoperte archeologiche da lui indicate, principi scientifici perfettamente coincidenti con le ricerche degli altri suddetti..

    Ighina, altro ricercatore della verità, che ha cercato di lasciare al mondo un'altra visione scientifica e filosofica rivoluzionaria, anche le sue predizioni, come per quanto riguarda i monopoli magnetici da poco osservati e confermati, si stanno avverando e i concetti sulla natura dell'universo che esprimeva rientrano sempre con quelli che si trovano anche stampati su Marte

    ecc..ecc…
    ————————————-

    ti ammiro.

    e mi piacerebbe moltissimo conoscere il tuo pensiero personale su tantissime cose.

    ma accetto anche che tu rimanga etereo, fai comunque parte della mia realtà.

    ————————–
    io fornisco il mio pensiero personale, però è necessario anche trovare una vera nuova via per comprendere la realtà, il nostro posto in essa e per mettere in pratica questa comprensione per cambiare il nostro modo di vivere, inutile cercare di definirmi “etereo”, peso 85kg.
    Sto cercando di condividere con tutti quello che sta accadendo e di cui mi sono accorto, siamo al confine con un nuovo mondo.

    Qualcuno potrà ridere e di solito avviene perchè si ride a priori senza aver capito nulla..o non si vuole capire nulla, ma il tempo passa e ci saranno le conferme.

    Non c'è confusione, c'è che bisogna mettersi sotto e farsi venire gli occhi rossi per mettere assieme i pezzi e capire ciò che possiamo capire se ci interessa, altrimenti si fa altro e non ci sono problemi. Questa è la mia opinione, il chaos non esiste esistono vari livelli di ordine, questo dice la teoria del chaos.

    La confusione che vedi è per me, la rivelazione del sè come dice Cayce, stiamo vedendo quello che siamo, nel bene e nel male, sta avvenendo una “pulizia”


    #85795

    Anonimo

    richard ma tu non hai nessun dubbio ?


Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 44 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.