La creazione dell'universo

Home Forum TEOLOGIA La creazione dell'universo

Questo argomento contiene 25 risposte, ha 8 partecipanti, ed è stato aggiornato da giusparsifal giusparsifal 9 anni, 11 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 26 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #34773
    giusparsifal
    giusparsifal
    Partecipante

    Come promesso a pasgal, ecco un mio breve riassunto del libro in oggetto.

    Premesse:

    – quello che scriverò di questo libro potrà sembrare inutile in quanto nello stesso l'autore traduce e interpreta parola per parola, perciò spesso il sunto apparirà davvero semplicistico: vi assicuro che non lo è;
    – il libro si è attirato le ire di quasi tutto il mondo religioso, un credente troverà spesso blasfemo quel che qui viene detto, più a quello ebraico, a dire il vero, che a quello cristiano, che pur ammettendo che D-o è uno sembra far differenza fra quello dell'Antico e quello del Nuovo Testamento; l'autore però, nella sua esposizione, si distingue per il suo comportamento da studioso piuttosto che fare proseliti verso l'ateismo. (semmai questa fosse mai stata una sua opzione)

    Detto questo aggiungo solo che non avendo il libro con me (prestato mio nipote) andrò molto a memoria ma spero di riuscire ad illustrarvi almeno ciò che mi è rimasto.

    Una mia intuizione ai tempi in cui venni in contatto con Freud (aldilà di ciò che poi in realtà sono portato a credere) mi ha sempre fatto pensare che la Genesi non ci raccontasse la creazione del mondo e dell'uomo in quanto tale, bensì il processo interiore che l'aveva portato a diventare quella creatura intelligente per eccellenza (o quanto meno “cosciente”) su questo pianeta.

    Questo libro (come tante altre fonti) ha “corroborato” questa mia idea, ma lui va oltre perchè non si basa sulla storia classica come la conosciamo fornendo un'altra metafora, ma ritraducendo i termini in maniera diversa da quella usuale (direttamente dall'ebraico) in realtà ci mostra una storia totalmente nuova.

    Il libro, ritraduce (e per forza di cose reinterpreta) i primi 11 Capitoli della Genesi, dalla Creazione alla distruzione della Torre di Babele.

    In questa storia, troviamo tre protagonisti: i Creatori (di cui tanto spesso si parla in questi giorni nel forum), un D-o a loro subalterno ma che non sa di esserlo e l'uomo.
    I primi 11 capitoli parlano solo di loro 3 e dei loro rapporti. Uomo donna, serpente, Eden, uomo prima vegetariano poi onnivoro, nomi su nomi, età su età, Arca intesa come nave: cancellate tutto.
    Niente di tutto ciò è mai esistito se non nel descrivere le azioni, i rapporti fra i tre e ciò che l'uomo andava man man realizzando nella sua mente ma forse, ancor più, nella sua coscienza.

    Si delineano perciò i Creatori, creatori del Tutto, il D-o dominatore della Terra con enormi poteri sull'uomo ma incapace di “creare” nel vero senso della parola e l'uomo da creatura sottomessa che diventa creatura “creatrice”, ma sempre rispettosa di quel D-o. Il testo spiega bene anche perchè doveva essere così.

    Lo spartiacque fra la sottomissione e il potere di creare indovinate chi lo fa?
    L'ho fatto apposta 🙂 lo spartiacque e Noè ed il Diluvio.
    E' Noè che con la sua Arca (un Tempio interiore) che recepisce il messaggio dei Creatori e con Loro soddisfazione si erge a ruolo di creatore.

    Questo è il libro in poche righe, Sibaldi mi scuserà, ma è quello che (in sostanza) ho recepito.

    Il libro è davvero controverso. Sgretola praticamente tutto il castello religioso di tutte le confessioni che in qualche modo hanno un legame con la Genesi.
    La versione, per quanto il libro spieghi quasi ogni parola, alla fine può risultare davvero semplicistica, specialmente se paragonato a tutto quello che la Tradizione Ebraica esprime in seno alla Creazione. Gli Ebrei riescono a riempire pagine e pagine solo per spiegare il senso e le implicazioni della prima parola della Genesi, Bereshit, immaginate quanto può risultate semplicistico un volume di 270 pagine.

    Ma il dubbio allora è: e se invece fosse così semplice?

    Concludo con la sintesi classica che si trova per questo libro, ed un link al libro stesso.

    Emerge dal buio millenario: è il Racconto della Creazione, di Adamo ed Eva, del serpente, dell'arca e del diluvio, ma non come lo insegnano le grandi religioni. Fin dalle prime parole, questa traduzione dei primi undici capitoli della Genesi spalanca una storia completamente nuova: un mondo divino in lotta con se stesso e un mondo umano in cui non vi fu mai un “peccato originale” ma soltanto una coraggiosa avventura della conoscenza e della libertà. E in questa avventura anche il lettore si ritrova coinvolto in prima persona: ciascun mistero si rivela nel Libro una chiave per comprendere i destini e i poteri della nostra mente, e le strade verso il nostro immenso Aldilà interiore.

    http://www.ibs.it/code/9788882748531/sibaldi-igor/creazione-dell-universo


    #34774
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Gius,ora ho esagerato….domani lo leggo con calma….casco dalla stanchezza….
    Notte….


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #34775

    sovni
    Bloccato

    Dio è un bambino che non sa ancora parlare.
    bisogna aspettare che cresca, nel frattempo bisogna proteggerlo dai suoi stessi tutori.


    #34776

    ezechiele
    Partecipante

    …. poi ti dico PRESO … grazie gius!


    #34778
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    Grazie gius, di cuore. Non so quando lo leggerò, ma ti prometto che lo farò, soprattutto perchè non hai raccontato quasi nulla e, come aggravante, quel poco che hai detto non mi è chiaro 🙂


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #34779
    giusparsifal
    giusparsifal
    Partecipante

    Pasgal, credimi, è il meglio che potessi fare. Avessi avuto il libro con me avrei potuto trascrivere qualche frase ma il libro è davvero complesso di natura, se poi aggiungi che offre una prospettiva così radicalmente diversa da ciò che sappiamo… be'… quando lo leggerai mi darai ragione 🙂
    Se hai da farmi qualche domanda, su quel che ho scritto, fai pure, magari riesco ad essere più chiaro.


    #34777
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    [quote1225325483=giusparsifal]
    Se hai da farmi qualche domanda, su quel che ho scritto, fai pure, magari riesco ad essere più chiaro. [/quote1225325483]

    :sagg: In verità io ti dico (ops scusa, mi sono lasciato prendere dall'aria santifera che circola nel forum)

    dicevo, non ho capito nulla gius :pape:


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #34781

    ezechiele
    Partecipante

    se non ho capito male, attraverso una diversa traduzione/interpretazione dei testi, una diversa versione della prima parte della genesi…..

    o mi son comprato “topolino va alle giostre”? 🙂

    [quote1225325718=pasgal]
    :sagg: In verità io ti dico (ops scusa, mi sono lasciato prendere dall'aria santifera che circola nel forum)
    [/quote1225325718]
    :hehe:


    #34783
    giusparsifal
    giusparsifal
    Partecipante

    Così mi fai venire i sensi di colpa però 🙂
    Ma proprio nulla nulla, neanche che il libro non è una rivisitazione ma proprio una riscrittura della prima parte (nonchè la più controversa) della Genesi?


    #34784

    sovni
    Bloccato

    [quote1225325685=pasgal]
    [quote1225325483=giusparsifal]
    Se hai da farmi qualche domanda, su quel che ho scritto, fai pure, magari riesco ad essere più chiaro. [/quote1225325483]

    :sagg: In verità io ti dico (ops scusa, mi sono lasciato prendere dall'aria santifera che circola nel forum)

    dicevo, non ho capito nulla gius :pape:
    [/quote1225325685]

    :sagg: in verità ti dico anchio, che mi ha fatto tanto ridere questa tua e ho le lacrime agli occhi e vedo quadrupplo mentre scrivo hahaha


Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 26 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.