La fantascienza è realtà Ecco il raggio paralizzante

Home Forum PIANETA TERRA La fantascienza è realtà Ecco il raggio paralizzante

Questo argomento contiene 4 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  marì 8 anni, 12 mesi fa.

Stai vedendo 5 articoli - dal 1 a 5 (di 5 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #85260

    marì
    Bloccato

    LA SCOPERTA

    La fantascienza è realtà
    Ecco il raggio paralizzante

    Scienziati dell'Università del Canada hanno sperimentato il dispositivo su un vermetto. Possibilità di sviluppo nel campo delle terapie fotodinamiche e del rilascio controllato di farmaci di CRISTINA NADOTTI

    n termini banali è la scoperta di un raggio di luce capace di paralizzare un essere vivente. In termini scientifici è un passo ulteriore verso l'attivazione e lo spegnimento di agenti biochimici, con la possibilità di grandi risultati nel campo delle terapie fotodinamiche e del rilascio controllato di farmaci. In termini pratici, infine, è anche uno studio che per ora ha implicato la sperimentazione su un povero vermetto, destinato, visto come procedono questi test, a essere il primo di una serie di animali soggiogati alla crudeltà della ricerca medica.

    Il vermetto in questione è il Caenorhabditis elegans, un nematode fasmidario, che vive nel suolo delle regioni temperate ed è lungo circa un millimetro. Il Caenorhabditis ha la sfortuna di essere un organismo relativamente semplice, ma di possedere molti dei sistemi e degli apparati presenti negli altri animali, cosa che lo rende un organismo modello molto usato per studiare la biologia dello sviluppo e dell'apoptosi, cioè la morte cellulare programmata. Un esempio su tutti: il Caenorhabditis è uno degli organismi più semplici con un sistema nervoso composto da 302 neuroni. Ora il vermetto potrà fregiarsi del record di essere il primo animale che ha fatto avverare il sogno di ogni scrittore di fantascienza, quelle pistole il cui raggio di luce è capace di bloccare il nemico in una paralisi subitanea.

    Per paralizzare i vermi gli scienziati hanno usato la molecola del dithienylethene che, se colpita dalla luce ultravioletta, cambia forma. Ai Caenorhabditis è stata somministrata una soluzione con la molecola (di solito si nutrono di batteri) e una volta che sono stati “bombardati” con i raggi Uv non sono stati in grado di muoversi né di reagire a stimoli indotti. Soltanto una volta esposti di nuovo alla luce visibile i vermi sono stati in grado di riacquistare il movimento, come documentano le sequenze fotografiche e il video girato dagli studiosi dell'Università del Canada, pubblicati sul Journal of the American Chemical Society.

    Il comportamento della molecola di dithienylethene era già noto, ma è la prima volta che “l'effetto interruttore” è stato dimostrato in un organismo animale vivente. I ricercatori canadesi si rendono conto delle implicazioni etiche di un tale esperimento e il coordinatore dell'esperimento, Neil Branda, ha dichiarato alla Bbc: “Non sono convinto dell'uso legittimo di uno strumento per paralizzare un organismo, ma finché qualcuno non affermerà il contrario non possiamo neanche escludere l'utilità dell'applicazione pratica di un tale strumento”.

    (21 novembre 2009)
    http://www.repubblica.it/2009/11/sezioni/scienze/raggio-paralizzante/raggio-paralizzante/raggio-paralizzante.html?ref=hpspr1

    [link=hyperlink url][/link]

    a me il video non esce, non so voi … nel caso, in questo link c'e' il video

    http://mmedia.kataweb.it/video/20494850/il-verme-e-il-raggio-paralizzante


    #85261
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    sia questi esperimenti che gli studi sulla pericolosità delle onde ad altissima frequenza sul dna non tengono in considerazione la coscienza
    ovvero un conto è sperimentare su cellule e dna isolate in vitro e un conto è quando queste cellule e questo dna fa parte di una coscienza collettiva in un corpo umano, sotto il campo della coscienza dell'individuo.
    Teniamo questo concetto in considerazione.

    “In ogni essere fisico il corpo intero è costituito delle forze atomiche del sistema, con la mente di ogni atomo, quando viene costruito, sorvegliata da tutta la mente mentale del corpo, modificato dalle sue diverse fasi e attributi, poiché, come è visto nelle sue analisi, un atomo del corpo è un intero universo in sé, nello stato più minuto. (Edgar Cayce ,137-81)”


    #85262

    marì
    Bloccato

    Io mi domando a che servono queste scoperte poi -|-


    #85263
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    la luce è lo strumento del futuro anche in ambito genetico (genetica ondulatoria)
    però serve Coscienza come sempre nell'usare tali strumenti o si ritorcono contro di noi
    è un percorso, è giusto così, si deve sperimentare male e bene..ma tutto è supervisionato dalla Mente Universale in questo mare di vita


    #85264
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    (ANSA) – TOKYO, 27 NOV – Dopo innumerevoli apparizioni nella cinematografia di fantascienza, e' finalmente realta' l'armatura robotica per potenziare gli arti umani. Battezzata 'Muscle Suit', la nuova 'tuta muscolare' made in Japan e' in grado di aiutare chi la indossa a sollevare senza fatica fino a 50 chilogrammi di peso, grazie ai suoi particolari muscoli artificiali di gomma che si flettono ad aria compressa. Il prototipo e' stato sviluppato dalla rinomata universita' delle scienze di Tokyo.

    http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/scienza/2009/11/27/visualizza_new.html_1621365807.html


Stai vedendo 5 articoli - dal 1 a 5 (di 5 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.