La Gayatri

Home Forum SALUTE La Gayatri

Questo argomento contiene 19 risposte, ha 7 partecipanti, ed è stato aggiornato da farfalla5 farfalla5 8 anni, 10 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 20 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #57099
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Il Gayatri é una preghiera rivolta all' Intelligenza Universale

    [size=18]OM
    Bhur Bhuva Svaha
    Tat Savitur Varenyam
    Bhargo Devasya Dheemahi
    Dhiyo yonah Prachodayat

    Il suo scopo é quello di accendere il potere del discernimento per permettere all'uomo di analizzarsi e di rendersi conto della sua natura divina. É conservata come reliquia nei “Veda”, le più antiche scritture dell'uomo. “Veda” significa infatti conoscenza, e la Preghiera alimenta ed aguzza la capacità di accrescimento della conoscenza

    questo Gayatri Mantra.Agisce come un talismano protettore per coloro che la pronunciano con continuità. Questa preghiera é adatta a qualsiasi credo, perché essa dal Glorioso Potere che pervade il Sole ed i Tre Mondi (Fisico-Eterico-Causale) invoca la crescita, il risveglio ed il rinvigorimento dell' Intelligenza.

    il Gayatri Mantra si divide in tre parti: descrizione, meditazione e preghiera.

    [u]Nella prima parte[/u]

    Om Bhur Bhuvah Suvah
    [u]
    Nella seconda parte:[/u]

    Tat Savitur Varenyam Bhargo Devasya Dhimahi

    si medita invece sullo Splendore e la Grazia che fluisce da quella Luce: la parola Dhimahi significa infatti meditazione, e qui rappresenta l'elemento chiave.

    Dhiyo Yo Nah Prachodayat

    O Madre Divina
    il nostro cuore é coperto di tenebre
    Ti preghiamo
    allontana da noi questa oscurità
    ed accendi la Luce dentro di noi
    .

    Di solito la Gayatri si recita all'alba, a mezzogiorno ed al tramonto. Ma essendo Dio oltre la temporalità, possiamo recitare il Mantra in qualsiasi ora e ovunque. Il Maestro ci esorta a recitarlo la sera prima di andare a dormire e la mattina quando ci svegliamo, ma anche mentre facciamo il bagno: così che, mentre l'acqua ci purifica il corpo, il Mantra purifica la nostra mente.

    Testo:
    Om. Bhur Bhuvah swah;
    Om tat savitur varenyam
    bhargo devasya dhimahi
    dhiyo yo nah prachodayat. Om.

    Significato:
    [color=#990066]
    Meditiamo sul Fulgore Supremo dei tre universi.Che Esso possa illuminare la nostra coscienza.[/color]

    L'invocazione alla divina Gayatri attraverso la recitazione costante e devota del Mantra, illumina l'intelletto del praticante, aprendogli le porte della comprensione, della verità dell'umiltà e della liberazione.La sua potente energia porterà all'adepto salute,radiosità,coraggio,armonia, conferendogli inoltri i poteri riservati ai saggi e agli illuminati.:il potere di guarire e di trasmettere il dono spirituale ad altri.Disperde la paura ed elimina disturbi e malattie di pene conflitti e dolore.Ogniqualvolta il Gayatri viene cantato i demoni che dimorano all'interno dell'uomo vengono allontanati e dispersi.

    [u]Traduzione letterale[/u]

    OM: IL SUPREMO

    BUH: LA TERRA

    BHUVAH: L'ATMOSFERA

    SVAH: IL CIELO

    TAT: COLUI

    OM : IL SUPREMO

    SAVITUR: IL SOLE(LA DIVINITA' CHE GENERA E ILLUMINA LA VITA)

    VARENYAM: L'ASSOLUTO, IL MIGLIORE TRA I TANTI

    BHARGO : QUELLA LUCE SUPREMA CHE DIMORA NEL SOLE E DISTRUGGE I SEMI DEL KARMA

    DEVASYA: DELLA DIVINITA' CHE CAUSA LO SPLENDORE DELL'UNIVERSO

    DHI MAHI: MEDITIAMO

    DHIYO YO NAH: CHE IL NOSTRO INTELLETTO

    PRACHO DAYAT: POSSA INCITARE

    é una preghiera per ottenere la visione del Divino nella Sua effulgenza e magnificenza, attraverso il risveglio della coscienza e dell'intelligenza che pervade tutto l'universo.
    Con l'unione di questi tre aspetti, ogni devoto realizzerà uno stato di purezza e di coerenza nella vita quotidiana, e si definirà rinato.
    Quando si insegna a recitare infatti questo Mantra, la persona interessata viene denominata “Dvya”, due volte nato. Chi lo recita si trasforma in un saggio.

    [link=hyperlink url][/link][youtube=445,364|border]ty2XLidTzfc

    Om Sai Ram


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #57100
    Quantico
    Quantico
    Partecipante

    :bravo:

    è molto bella e orecchiabile,

    parlo da profano scusami


    #57101

    raistlin
    Partecipante

    Grazie farfalla, ora devo solo impararlo a memoria! #sudo


    #57102
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1251282067=raistlin]
    Grazie farfalla, ora devo solo impararlo a memoria! #sudo
    [/quote1251282067]

    questo mantra che hai messo come firma ascolto spesso per rilassarmi….è bellissimo!!!


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #57103

    Anonimo

    Non riuscirò mai ad impararlo a memoria, però posso ascoltarne il canto. :bay:


    #57104

    raistlin
    Partecipante

    [quote1251324133=farfalla5]

    questo mantra che hai messo come firma ascolto spesso per rilassarmi….è bellissimo!!!

    [/quote1251324133]

    Anche questo è molto bello, è il primo che ho provato:
    [youtube=425,344]lqcWl6VAB_M


    #57105
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Guarda un po' cosa ho trovato…è la Madre di tutti i Budda

    http://img39.imageshack.us/i/mtgreentara.jpg/ ….

    è bellissimo :cor:


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #57106
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #57107
    InneresAuge
    InneresAuge
    Partecipante

    Grazie!


    Come può la vista sopportare, l'uccisione di esseri che vengono sgozzati e fatti a pezzi... non ripugna il gusto berne gli umori e il sangue, le carni agli spiedi crude... e c’era come un suono di vacche, non è mostruoso desiderare di cibarsi, di un essere che ancora emette suoni... Sopravvivono i riti di sarcofagia e cannibalismo.
    - Franco Battiato

    #57109
    InneresAuge
    InneresAuge
    Partecipante

    Alcuni passaggi sembrano un po' di difficile pronuncia…
    Qualcuno di voi mi saprebbe aiutare con la pronuncia di noi italiani?


    Come può la vista sopportare, l'uccisione di esseri che vengono sgozzati e fatti a pezzi... non ripugna il gusto berne gli umori e il sangue, le carni agli spiedi crude... e c’era come un suono di vacche, non è mostruoso desiderare di cibarsi, di un essere che ancora emette suoni... Sopravvivono i riti di sarcofagia e cannibalismo.
    - Franco Battiato

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 20 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.