La Mente–E il Dubbio

Home Forum SPIRITO La Mente–E il Dubbio

Questo argomento contiene 3 risposte, ha 4 partecipanti, ed è stato aggiornato da  karonte 9 anni, 6 mesi fa.

Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #43026

    karonte
    Bloccato

    Mente:

    Chi ha la mente e il cuore fusi e tesi al comprendere,va direttamente al centro dell'essere. L'assoluto è senza supporto e senza sostegno poiché l'assoluto poggia su se stesso;essendo uno- senza -secondo non può avere alcuna relazione con checchessia .Perciò l'ignoranza non costituisce un'attenuante per acquisire meriti .La legge non ammette ignoranza.
    La vostra non- conoscenza di certe leggi psichiche vi ha portato nella sofferenza. Oggi state piangendo di dolore per non aver compreso la legge che regola due individualità e il mondo dell'io,ma l'ignoranza non è assoluta,quindi tocca a voi rimuoverla. (Vivi l'attimo , ferma il Mondo,ferma la mente e troverai Dio) . karonte.

    Dubbio

    Un dubbio che colpisce e atterrisce tante persone, è : La mancanza di prove di quando si realizzerà il Nirvana,cioè la paura che tutto sia finito,che tutto sia annichilimento totale. Io vi dico per esperienza che l'assoluto non è annientamento, né negatività, e nullità ,né alcuna altra immagine creata dalla mente. L'assoluto o Infinito per la sua multiforme natura è la realtà suprema, e noi esseri umani 3Dimensionali abitanti di un corpo illusorio non potremmo mai capire la totalità dell'assoluto finché non riusciremo a fermare la mente (Mente)= causa dei nostri piaceri e infiniti dolori) -karonte


    #43027

    Pyriel
    Bloccato

    Lucifero ha inchiodato l'essere umano tra il mondo angelico e quello animale, sicchè l'ibrido crede che questa vita sia un dono, ma mentre galoppa verso la tomba si accorge che è solo uno sfregio gratuito, ed è già una grande scoperta.


    #43028

    perdi
    Partecipante

    allora vedi che nn tutto è perduto se facciamo la grande scoperta? 🙂


    #43029
    brig.zero
    brig.zero
    Partecipante

    La nostra consapevolezza, come unità, risulta dalla confluenza di tanti piccoli atti istintivi della mente, così diversi che potrebbero essere prodotti da tante menti diverse da quella consapevole.
    Nella sequenzialità appare diverso e molteplice ciò che, in realtà, è uno.

    E come i singoli atti del processo della consapevolezza, risultino riassorbiti dalla sintesi finale, così noi :fri: , in realtà :tk: , siamo un solo essere al di là di ogni apparenza.

    :medit:

    C.F. 77


    https://www.facebook.com/brig.zero

Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.