La morte di un figlio

Home Forum SPIRITO La morte di un figlio

Questo argomento contiene 12 risposte, ha 12 partecipanti, ed è stato aggiornato da  karonte 9 anni, 4 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 13 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #42729

    karonte
    Bloccato

    LA MORTE DI UN FIGLIO 16-2-07

    E' sempre stato detto fin dai tempi antichi che il padre non dovrebbe mai seppellire il proprio figlio: Ebbene questa mattina mentre mi recavo al lavoro passo davanti all'abitazione di un amico che è anche vicino di casa, sapendo che il figlio di questo era stato ricoverato per un male incurabile, gettai per uno strano istinto uno sguardo verso l'entrata della casa. Cosa vedo!! Vedo il mio amico venirmi incontro facendomi dei segni con le mani, fermai l'auto: e gli chiesi cosa fosse successo?,con il volto pieno di lacrime ,disse: E' Morto è Morto. Mi sentii gelare il cuore per il dolore straziante di quel poveretto,lo abbracciai lasciandomi trascinare dal suo immenso Dolore.

    Dopo questo dramma si ricordano i bei momenti trascorsi assieme. Non importa chi sia il scomparso ,può essere un amico un nemico,resta il fatto che quando non c'è più! muore con esso anche una parte di noi. Succede una cosa strana dopo la scomparsa di qualcuno a noi caro, gli si viene riversato addosso un'ondata d'amore puro che stupisce anche noi. Se questo Amore fosse riversato anche in vita ! Io vi assicuro che non ci sarebbe Dimensione dove voi non potreste andare,le più alte entità spirituali si inchinerebbero al vostro passaggio. Caronte


    #42731
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    il dolore è grande ma ora lui è nella Luce
    un abbraccio


    #42732

    deg
    Partecipante

    [quote1237840258=karonte]
    …………. Se questo Amore fosse riversato anche in vita ! Io vi assicuro che non ci sarebbe Dimensione dove voi non potreste andare,le più alte entità spirituali si inchinerebbero al vostro passaggio. Caronte
    [/quote1237840258]
    Come hai ragione Karonte!
    Ci ricordiamo di amare chi non c'è più quando è troppo tardi, ma, invece di amare chi è rimasto spesso ci chiudiamo ancora di più all'amore…
    Siamo davvero strani a volte…


    #42733
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    « Ogni giorno di più mi convinco che lo sperpero della nostra esistenza risiede nell'amore che non abbiamo donato. L'amore che doniamo è la sola ricchezza che conserveremo per l'eternità »
    Gustavo Rol


    #42734

    cenereo
    Bloccato

    [quote1237843685=karonte]
    LA MORTE DI UN FIGLIO 16-2-07

    E' sempre stato detto fin dai tempi antichi che il padre non dovrebbe mai seppellire il proprio figlio: Ebbene questa mattina mentre mi recavo al lavoro passo davanti all'abitazione di un amico che è anche vicino di casa, sapendo che il figlio di questo era stato ricoverato per un male incurabile, gettai per uno strano istinto uno sguardo verso l'entrata della casa. Cosa vedo!! Vedo il mio amico venirmi incontro facendomi dei segni con le mani, fermai l'auto: e gli chiesi cosa fosse successo?,con il volto pieno di lacrime ,disse: E' Morto è Morto. Mi sentii gelare il cuore per il dolore straziante di quel poveretto,lo abbracciai lasciandomi trascinare dal suo immenso Dolore.

    Dopo questo dramma si ricordano i bei momenti trascorsi assieme. Non importa chi sia il scomparso ,può essere un amico un nemico,resta il fatto che quando non c'è più! muore con esso anche una parte di noi. Succede una cosa strana dopo la scomparsa di qualcuno a noi caro, gli si viene riversato addosso un'ondata d'amore puro che stupisce anche noi. Se questo Amore fosse riversato anche in vita ! Io vi assicuro che non ci sarebbe Dimensione dove voi non potreste andare,le più alte entità spirituali si inchinerebbero al vostro passaggio. Caronte

    [/quote1237843685]
    ..l'amore che contempla solo la carne,finisce nel dolore con la morte..l'Amore che contempla anche lo Spirito,non conosce ostacoli e non versa lacrime,poichè,perfetto, non conosce dolore.


    #42735

    apolon
    Partecipante

    ricordo da piccolo quando mia madre mi portava al cimitero per visitare i parenti defunti che mi fermavo spesso a guardare le lapidi di bambini scomparsi,guardavo le foto,leggevo i loro nomi,le date e cercavo qualcosa che mi facesse capire perchè dio aveva permesso che una vita cercata,voluta da chi li amava ancora prima che vedessero la luce fosse stroncata prematuramente nel dolore di tutti.
    poi ho capito che la vita è una scuola dove tutti devono,volutamente o meno prendere il diploma che ti fa passare ad una scuola superiore,dove di sicuro della sofferenza non resta nemmeno il ricordo piu piccolo.
    la sofferenza fa parte di questa scuola ed accettarla è il compito più difficile,ma nn possiamo fare altro che continuare ad andare avanti fino a quando il padre del tutto nn decide di promuoverci.


    #42736

    Pyriel
    Bloccato

    Se solo piangessero sui neonati…


    #42730
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Sto ancora meditando sul significato di una frase…
    “gli umani dovrebbero piangere alla nascita e gioire nel momento di trapasso”…
    naturalmente ci vorrebbe un'illuminazione profonda ad accettare questa verità….

    credo da una semplice umana che la perdita di un figlio è un dolore più atroce che si può sopportare….


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #42737

    davide
    Partecipante

    [quote1237879223=farfalla5]
    Sto ancora meditando sul significato di una frase…
    “gli umani dovrebbero piangere alla nascita e gioire nel momento di trapasso”…
    naturalmente ci vorrebbe un'illuminazione profonda ad accettare questa verità….

    credo da una semplice umana che la perdita di un figlio è un dolore più atroce che si può sopportare….
    [/quote1237879223]
    direi che la madre piange per la sofferenza del parto.
    ma quando il nascituro viene al mondo si dimentica all'istante della sofferenza.
    la gioia che entrambi possono scambiarsi, amore reciproco vita natural durante,ci sara pure la sofferenza,ma l'amore e il bastone che ti fa reggere in piedi dalla sofferenza.
    quando un figlio muore,muore pure una parte di quel bastone,e piu amori svaniscono piu quel bastone comincia a scricchiolare,e non regge piu i passi della sofferenza.
    noi oltre ad essere spirituali siamo carnali,anche il miglior spiritualista,lacrimera per la scomparsa di una persona amata,anzi direi di piu, che il miglior spiritualista,a fatto del suo cuore un cuore di carne un cuore sensibile,soffre ma supera l'evento con l'accettazione dell'evento,non cade nel baratro della disperazione,poiche ha certezza di un reincontro sotto altra forma,della fatti specie spirituale.


    #42738
    brig.zero
    brig.zero
    Partecipante

    [quote1237882209=karonte]
    LA MORTE DI UN FIGLIO 16-2-07

    E' sempre stato detto fin dai tempi antichi che il padre non dovrebbe mai seppellire il proprio figlio: Ebbene questa mattina mentre mi recavo al lavoro passo davanti all'abitazione di un amico che è anche vicino di casa, sapendo che il figlio di questo era stato ricoverato per un male incurabile, gettai per uno strano istinto uno sguardo verso l'entrata della casa. Cosa vedo!! Vedo il mio amico venirmi incontro facendomi dei segni con le mani, fermai l'auto: e gli chiesi cosa fosse successo?,con il volto pieno di lacrime ,disse: E' Morto è Morto. Mi sentii gelare il cuore per il dolore straziante di quel poveretto,lo abbracciai lasciandomi trascinare dal suo immenso Dolore.

    Dopo questo dramma si ricordano i bei momenti trascorsi assieme. Non importa chi sia il scomparso ,può essere un amico un nemico,resta il fatto che quando non c'è più! muore con esso anche una parte di noi. Succede una cosa strana dopo la scomparsa di qualcuno a noi caro, gli si viene riversato addosso un'ondata d'amore puro che stupisce anche noi. Se questo Amore fosse riversato anche in vita ! Io vi assicuro che non ci sarebbe Dimensione dove voi non potreste andare,le più alte entità spirituali si inchinerebbero al vostro passaggio. Caronte

    [/quote1237882209]

    … :tk:
    :medit:


    https://www.facebook.com/brig.zero

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 13 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.