la nostra democrazia in pericolo???

Home Forum L’AGORA la nostra democrazia in pericolo???

Questo argomento contiene 5 risposte, ha 6 partecipanti, ed è stato aggiornato da  FREESPIRIT 8 anni, 7 mesi fa.

Stai vedendo 6 articoli - dal 1 a 6 (di 6 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #133039

    FREESPIRIT
    Partecipante

    La nuova trovata del governo, coperta dalla cosidetta”commissione di vigilanza Rai”, ha deciso di non mandare in onda programmi “POLLAIO”(definita cosi dal Berlusconi)per ilperiodo che và dal 28 febbraio al 28 marzo.
    Trasmissioni del genere “annozero”di Santoro, o “in mezz'ora” di Lucia Nunziata, e altre trasmissioni che comunque parlano anche di problematiche attuali del nostro paese.(Porta a Porta del semi rettile Vespa,ne è esclusa)verranno censurate per un periodo.
    Ma secondo voi, è giusto parlare solo di Grande Fratello, o Isola dei Famosi, o peggio ancora di Sanremo???
    Oppure è giusto far vedere tutte le sfacettature della nostra amata e massacrata Italia?
    :nono:


    #133040

    Erre Esse
    Partecipante

    Lasciali fare,
    sempre di più,
    si stanno scavando la fossa e non se ne rendono nemmeno conto.

    ps: mi trovo ad essere d'accordo con Berlusconi sulla sua definizione di quei programmi.


    #133041
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    [youtube=425,344]3VkuqDABTMo

    Nel contesto della mia teoria, la sincronicità inizia ad avere senso. Perchè all'improvviso hai bisogno di un certo tipo di avvocato o un certo tipo di persona per fare un lavoro e all'improvviso appaiono nel tuo campo

    20sec dal nulla, incontri qualcuno al negozio, inizi a parlare con loro e trovi le giuste persone per fare il lavoro, ecc…ecc..
    le persone nel contesto del modello standard, dove le cose avvengono come risultato di eventi casuali, questo è molto difficile..

    46 sec nel contesto di questa teoria invece ha assolutamente senso:[color=#ff0000] il vacuum (“vuoto”) auto-organizza tutto, riceve tutte le informazioni e risponde con la realtà basata sull'informazione che riceve[/color]

    1:03 quindi un individuo sempre più consapevole di sè, più consapevole della sua relazione col vacuum, della relazione col Campo, diventa più bravo a fornire informazione al vacuum e il vacuum migliora nel rispondere con la manifestazione, che diviene più veloce e accurata

    1:32 così le sincronicità vissute dalla persona aumentano improvvisamente finchè pensi a qualcosa e questa accade, però è sempre un pò diversa da quello che immagini, perchè quello che mandi all'universo, torna indietro modificato, perchè è stato modificato dalle informazioni inserite da tutti gli altri nel vacuum

    1:59 QUINDI E' MOLTO IMPORTANTE CHE SAPPIATE CHE VOI CREATE LA VOSTRA REALTA' , ma anche che la REALTA' CREA VOI, c'è un feedback, un'assoluta coordinazione della creazione che avviene come risultato della struttura del vacuum


    #133042
    brig.zero
    brig.zero
    Partecipante

    [youtube=425,344]EQxTXLSQYRw


    https://www.facebook.com/brig.zero

    #133043

    Detective
    Partecipante

    [quote1266085418=Richard]
    [youtube=425,344]3VkuqDABTMo

    Nel contesto della mia teoria, la sincronicità inizia ad avere senso. Perchè all'improvviso hai bisogno di un certo tipo di avvocato o un certo tipo di persona per fare un lavoro e all'improvviso appaiono nel tuo campo

    20sec dal nulla, incontri qualcuno al negozio, inizi a parlare con loro e trovi le giuste persone per fare il lavoro, ecc…ecc..
    le persone nel contesto del modello standard, dove le cose avvengono come risultato di eventi casuali, questo è molto difficile..

    46 sec nel contesto di questa teoria invece ha assolutamente senso:[color=#ff0000] il vacuum (“vuoto”) auto-organizza tutto, riceve tutte le informazioni e risponde con la realtà basata sull'informazione che riceve[/color]

    1:03 quindi un individuo sempre più consapevole di sè, più consapevole della sua relazione col vacuum, della relazione col Campo, diventa più bravo a fornire informazione al vacuum e il vacuum migliora nel rispondere con la manifestazione, che diviene più veloce e accurata

    1:32 così le sincronicità vissute dalla persona aumentano improvvisamente finchè pensi a qualcosa e questa accade, però è sempre un pò diversa da quello che immagini, perchè quello che mandi all'universo, torna indietro modificato, perchè è stato modificato dalle informazioni inserite da tutti gli altri nel vacuum

    1:59 QUINDI E' MOLTO IMPORTANTE CHE SAPPIATE CHE VOI CREATE LA VOSTRA REALTA' , ma anche che la REALTA' CREA VOI, c'è un feedback, un'assoluta coordinazione della creazione che avviene come risultato della struttura del vacuum
    [/quote1266085418]

    Affermazioni assolutamente corrette…
    ciò non lo dico semplicemente perchè concordo con ciò che ho letto ma, oltre a ciò, il fatto è che lo so per esperienza personale, ciò che ha affermato Haramein mi rendo conto che l'ho sperimentato, e lo sperimento tutt'ora, sulla mia propria pelle, di ciò ne sono consapevole, non sto scherzando, e credo quindi che niente accade per caso…
    per ogni avvenimento c'è dietro un disegno intelligente che crea tale realtà, e su ciò non ho dubbi!!!


    #133044
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [color=#006600]Tricolora[/color] il tuo [color=#ff0000]balcone[/color]

    4 marzo 2011 –

    Appendiamo il tricolore ai nostri balconi. Per il 150° anniversario dell’Unità d’Italia, esponiamo la bandiera per ricordare la mobilitazione del 12 marzo a difesa della Costituzione.

    L’art.5 della nostra Carta prevede:

    La Repubblica, una e indivisibile, riconosce e promuove le autonomie locali; attua nei servizi che dipendono dallo Stato il più ampio decentramento amministrativo; adegua i principi ed i metodi della sua legislazione alle esigenze dell’autonomia e del decentramento.

    Scarica il volantino e diffondilo: Tricolora il Balcone

    http://www.libertaegiustizia.it/2011/03/04/tricolora-il-tuo-balcone/


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

Stai vedendo 6 articoli - dal 1 a 6 (di 6 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.