La tv italiana gestita dagli uomini Delta

Home Forum MISTERI La tv italiana gestita dagli uomini Delta

Questo argomento contiene 34 risposte, ha 9 partecipanti, ed è stato aggiornato da  marì 9 anni, 4 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 35 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #9138

    marì
    Bloccato

    Ogni decisione che prendiamo dipende da ciò che sappiamo. Quello che sappiamo si basa sulle informazioni che abbiamo. L'informazione ha smesso di essere diretta molto tempo fa. L'informazione è mediata. I media sono una lente deformante che concentra l'attenzione sulle notizie. Alcune vengono nascoste. Alcune esaltate. Spesso vengono storpiate. Chi controlla l'informazione, controlla le nostre decisioni. Chi controlla le nostre decisioni, controlla il mondo.

    Una volta era più semplice. Ciò che accadeva nelle tribù, nei villaggi, nei feudi non aveva bisogno di giornalisti per essere raccontato. Tra la fonte e l'informazione c'era una corrispondenza diretta che non lasciava spazio alle strumentalizzazione. Oggi non sappiamo più niente. Crediamo di sapere. In realtà conosciamo solo illusioni, prodotti finali frutto di reinterpretazioni a cascata che orientano il senso delle cose. San Tommaso aveva ragione. Aveva capito tutto. Aveva capito che se voleva essere sicuro di qualcosa, doveva metterci il naso. Poi l'hanno convinto a credere. Senza riflettere. E l'hanno fregato.

    La televisione americana è stata pensata per rivolgersi a un pubblico di dodicenni. E noi dietro. Fate fatica a crederci? Guardatevi un qualsiasi estratto di una puntata del Grande Fratello. Vedrete uomini e donne comportarsi come preadolescenti sotto l'effetto di psicotici. L'educazione non è un'attività racchiusa tra le pareti di un'aula scolastica. Tutto ciò che vediamo ed ascoltiamo ci educa. Quando le immagini non erano ancora scollegate dal fluire del contesto reale, eravamo educati alla vita dalla vita stessa. Guardavamo il mondo davanti ai nostri occhi per come era, e imparavamo. Oggi guardiamo il mondo per come viene rappresentato. E impariamo non ciò che è ma ciò che appare. Ma l'apparenza inganna. E' il mito della caverna di Platone. http://it.wikipedia.org/wiki/Mito_della_caverna

    Non fate guardare la televisione ai vostri figli. Non guardatela neppure voi. Togliete alla struttura delta il più grande strumento di ipnosi collettiva mai concepito a memoria d'uomo.

    «La realtà è che in questo Paese ha operato e probabilmente sta operando da anni una vera e propria intelligence privata dell'informazione che non ha uguali in Occidente, un misto di titanismo primitivo e modernità, come spesso accade nelle tentazioni berlusconiane. Potremmo chiamarla, da Conrad, “struttura delta”. Un'interposizione arbitraria e sofisticatissima, onnipotente perché occulta come la P2, capace di realizzare un'azione di “spin” su scala spettacolare, offuscando le notizie sgradite, enfatizzando quelle favorevoli, ruotando la giornata nel senso positivo per il Cavaliere.» [Ezio Mauro – La Struttura Delta – La Repubblica – 22 novembre 2007] http://www.repubblica.it/2007/11/sezioni/cronaca/media-rai/struttura-delta/struttura-delta.html

    Non comprate televisori. Non fatevi ingannare dalle pareti dei centri commerciali addobbate di monitor LCD sgargianti e luminosi, dalle caratteristiche tecniche di schermi al plasma sempre più definiti e piatti. Farete un mutuo per acquistarli e non potranno mai mostrarvi quello che non viene trasmesso. Pagare per essere manipolati è il colmo.

    Comprate e regalate computer, connessioni alla rete, create consapevolezza. Risvegliate tutti.

    [link=hyperlink url][youtube=560,340]kl8vGOqP1oo[/link]

    [link=hyperlink url][youtube=560,340]CRADIU1gezA[/link]

    Fonte
    http://www.byoblu.com

    *****

    Tutto cio e' allarmante, non credete?


    #9139

    Simone
    Partecipante

    orwell in 1984 aveva capito tutto già 60 anni fa


    #9140

    Simone
    Partecipante

    c'è poco da stupirsi comunque se all'informazione italiana oggi accade questo… stanno semplicemente attuando il piano della P2 (Propaganda 2), né più né meno


    #9141
    InneresAuge
    InneresAuge
    Partecipante

    Realtà terrificante e ampiamente sottovalutata!
    Lo sostengo già da qualche anno, e le cose stanno peggiorando visibilmente…
    Una delle trasmissioni, secondo me più potenti a livello audio visivo, è X-Factor…
    Spesso, purtroppo, mi capita di sentire in sottofondo… e non posso che notare l'esaltazione totale… e la totale orchestrazione audio visiva della trasmissione… Con chissà che contenuti nascosti…


    Come può la vista sopportare, l'uccisione di esseri che vengono sgozzati e fatti a pezzi... non ripugna il gusto berne gli umori e il sangue, le carni agli spiedi crude... e c’era come un suono di vacche, non è mostruoso desiderare di cibarsi, di un essere che ancora emette suoni... Sopravvivono i riti di sarcofagia e cannibalismo.
    - Franco Battiato

    #9142

    marì
    Bloccato

    La ” Tibbu' ” e' da anni che non mi piace piu' ~:(


    #9143
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    io non appartengo a questa categoria di sottosviluppati, ma la cosa mi sconvolge…quante amiche che ho guardano gf…. l'isola di ex-famosi…la de filippi….ecc.


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #9144

    ezechiele
    Partecipante

    [youtube=425,344]2QWK7vu63gs


    #9145

    marì
    Bloccato

    [quote1239949907=farfalla5]
    io non appartengo a questa categoria di sottosviluppati, ma la cosa mi sconvolge…quante amiche che ho guardano gf…. l'isola di ex-famosi…la de filippi….ecc.
    [/quote1239949907]

    La cosa che mi da piu' fastidio della televisione attuale e' che tutti URLANO, come se noi fossimo sordi … poi per i contenuti lasciamo perdere.


    #9146

    cenereo
    Bloccato

    …ciao marì…ci tengo a fera una puntualizzazione…anche in tempi antichi,l'informazione era manipolata dal clero e potenti..vedi cassino,la cui biblioteca (andata in fumo nel 1400 mi pare),era custode del sapere del mondo classico..ogni testo scolastico di storia dell'arte ne parla..”il volgo dovera restare indotto”..per non parlare della santa inquisizione,istituita,per frenare sia gli sviluppi culturali e scentifici,sia per sdradicare l'antico sapere su medicina,astronomia,filosofia ecc..oggi ha cambiato forma,ma la “santa ” inquisizione è ancora attiva più che mai..un amico che lavora a 15 m dalla porta di un ministro,si occupa dell'ufficio stampa..mi ha riferito “sai quanti articoli compromettenti e denunciatari del sistema ,mi arrivano ?””sai quanti ne cestino”?”sai quanti giornalisti spariscono professionalmente parlando (….)”?…
    farfi,ti sento davvero con la delusione nel cuore,ma vedi queste cose perchè tu sei evoluta,cresciuta,rispetto alla tue amiche -bambine…cosa vuoi farci..accettale per quel che sono…sono sempre le tue amiche e amale per quel che sono…


    #9147
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1239950283=Mari']
    La cosa che mi da piu' fastidio della televisione attuale e' che tutti URLANO, come se noi fossimo sordi … poi per i contenuti lasciamo perdere.
    [/quote1239950283]

    Sai Mari che io anche quando ero giovanissima non guardavo la tv cretina….ero sempre attratta dai documentari e bei film…quando ho visto che la tv si spostava dalla professionalità alla volgarità di cui fa parte anche la tv urlona….smisi di guardarla !!!!


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 35 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.