l'eclissi più lunga del millennio

Home Forum PIANETA TERRA l'eclissi più lunga del millennio

Questo argomento contiene 8 risposte, ha 6 partecipanti, ed è stato aggiornato da NEGUE72 NEGUE72 8 anni, 5 mesi fa.

Stai vedendo 9 articoli - dal 1 a 9 (di 9 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #86786
    NEGUE72
    NEGUE72
    Partecipante

    .

    .

    Il sole piano piano è stato coperto dalla luna.
    In cielo, per diversi minuti, solo un grande anello di fuoco. In questa galleria alcune foto delleclissi anulare che è stata osservata in tutto il suo splendore dallAfrica centrale alla Cina. Si è trattato di un eclissi cosiddetta “anulare”, in cui il perimetro apparente della luna è più piccolo di quello solare, lasciando visibile la corona esterna della stella. Il risultato è uno spettacolo per gli occhi: un anello di fuoco sospeso nel cielo, che ha fatto rimanere a bocca aperta milioni di persone. Per quanto riguarda la durata, levento ha segnato un record destinato a rimanere tale per lungo tempo: 11 minuti e 7 secondi, meritando così il titolo di “eclissi del millennio”. Per ammirare uneclissi anulare così lunga occorrerà attendere il 23 dicembre del 3043. Il momento clou del fenomeno si è verificato sul territorio indiano poco dopo le 9 di questa mattina (ora italiana). In altre parti del mondo lo spettacolo si è visto solo a metà o è stato rovinato dalla nebbia
    da Repubblica.it

    http://www.repubblica.it/scienze/2010/01/15/foto/eclissi_solare-1955154/1/

    [youtube=425,344]_wquUGicOPk


    #86787

    Anonimo

    Neg, mentre guardavo il viedeo postato da te ho notato anche questo. WOW

    [youtube=445,364|border]iK-u26SstZo


    #86789

    Detective
    Partecipante

    La mia domanda è……….

    Ma è un caso che questa eclissi così lunga, rara e particolare sia avvenuta proprio in questo periodo particolare in cui siamo sicuramente nel mezzo di un cambio di era, forse nel 2012, o ha un significato profetico, comunque simbolico, che, se compreso in termini astrologici, preannuncia degli imminenti cambiamenti o avvenimenti???


    #86790
    NEGUE72
    NEGUE72
    Partecipante

    [quote1263579979=Detective]
    La mia domanda è……….

    Ma è un caso che questa eclissi così lunga, rara e particolare sia avvenuta proprio in questo periodo particolare in cui siamo sicuramente nel mezzo di un cambio di era, forse nel 2012, o ha un significato profetico, comunque simbolico, che, se compreso in termini astrologici, preannuncia degli imminenti cambiamenti o avvenimenti???

    [/quote1263579979]

    e così vicina ad un terremoto così devastante….


    #86791

    Detective
    Partecipante

    Si, questo è vero, ma anche ciò che accadrà nel prossimo breve periodo a questa parte, pùò darci altre risposte.


    #86792

    kj7
    Partecipante

    Mi raccomando… Aggiornateci su eventuali avvistamenti nel cielo proprio durante questa eclissi… E' un allineamento astronomico troppo legato al pianeta terra, come del resto lo sono tutti i segni lasciati nel tempo dalle civiltà passate (equinozi, solstizi, eclissi stesse, ecc)… Possibile che per un evento di questo tipo non ci siano situazioni o segnali di provenienza non terrestre???


    #86788

    Detective
    Partecipante

    Ottimo proposito kj7…….
    Anch'io ne sono interessato 🙂


    #86793
    kingofpop
    kingofpop
    Partecipante

    sxiamo c siano altri segni


    #86794

    CANERO
    Partecipante

    La profezia di Malachia e l’eclissi di sole
    La profezia di Malachia, è una premonizione, attribuita a san Malachia di Armagh e trascritta nel testo “Prophetia de Summis Pontificibus”, che descrive i 111 (o secondo le versioni 112) futuri papi, fino alla fine dei tempi, indicandone ognuno con un “motto”.

    Giovanni Paolo II, Papa Wojtyla, era stato identificato con il motto “de labore solis”. Sembra che “labor” in latino oltre a significare “lavoro” significhi anche “eclissi” e da molti il motto è stato interpretato appunto come “eclissi di sole”. Perché questo tra i tanti singificati possibili? Il registro delle eclissi solari della Nasa indica che il giorno della nascita di Giovanni Paolo II, il 18 maggio 1920, ci sia stata una eclissi parziale di sole. Inoltre in occasione della sua morte, avvenuta il 2 aprile 2005, poiché la salma è rimasta esposta per un periodo di sei giorni a causa dell’eccezionale numero di fedeli che le hanno reso omaggio, il funerale e la tumulazione sono avvenuti solo l’8 aprile 2005. L’8 aprile 2005 si è verificata un’eclissi solare ibrida (evento raro visibile come totale in alcune zone e come anulare in altre a seconda della combinazione tra l’orbita della luna e la rotazione terrestre n.d.r).

    Pur volendo essere scettici non si può non notare la strana coincidenza.

    http://www.gialli.it/il-giorno-della-eclissi


Stai vedendo 9 articoli - dal 1 a 9 (di 9 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.