L'uomo di successo

Home Forum L’AGORA L'uomo di successo

Questo argomento contiene 17 risposte, ha 8 partecipanti, ed è stato aggiornato da  civile 4 anni, 10 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 18 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #144095

    civile
    Partecipante

    L'uomo di successo

    Chi é chi?
    Un altro tremendo inganno della società consumistica é quello di usare i termine della propria lingua a scopo distruttivo ed egoistico. Perché devo essere vittima di una definizione?. Chi é un uomo di successo?.
    Siamo tutti uomini di successo, una volta che ci siamo assicurati la sopravvivenza e imparato a gestire il nostro intelletto, non c'é altro che ci serva per cominciare a camminare sulla via della riuscita. Non dipendiamo da semplici e crudeli definizioni di termini, il successo é molto più basilare e vicino alla natura. Il vero successo é un padre che ha due splendidi figli, che ha un tetto sulla testa, che si nutre in maniera abbondante, che non rischia di essere governato psicologicamente da altri individui che si nutrono della loro invidia e tristezza. Non siate invidiosi del successo economico o del successo dettato dai grandi leader, in realtà é tutto uno stupido gioco di potere, dettato da istinti animali inconsci che ognuno di noi ha. Realizzarsi significa capirsi, significa creare un proprio stato mentale, sentirsi sicuri di sé, avere una autostima, ma non é che hanno una grande autostima solo i manager o i politici, anzi…a volte può essere il contrario.
    Il grande si nutre dell'invidia del piccolo, senza l'invidia non si sentirebbe grande.
    Anni fa il caviale era solo per i ricchi per via del suo valore nel mercato, ora che il valore del mercato é sceso, il caviale é per tutti…..il caviale adesso non é più desiderato, ma il sapore rimane lo stesso, che ighiozzia.
    Quante persone si fanno del male invidiando il prossimo, a volte basta poco per essere felici, l'importante é avere uno stato mentale positivo, non schiavo di dittature psicologiche di pensiero, aprite gli occhi siete uomini felici anche senza l'iphone.
    La mente razionale deve diventare solo vostra, dovete condividere la vera essenza, condividere l'amore per la vita, non fattevi ingannare da dei potenti che stimolano in voi invidia e tristezza, cosi vi dominano, sorridete alla vita siete(quasi tutti) salvi dalla vera crisi.


    #144096
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    :ok!:


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #144097
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    Concordo con tutto e ti ringrazio per la condivisione, ricordati che per facilitare la lettura ed anche per via dell grammatica che dopo i segni di punteggiatura ci vuole lo spazio. Altrimenti fai lo stesso errore nel tuo blog, ciao!


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #144098

    civile
    Partecipante

    [quote1372669204=pasgal]
    Concordo con tutto e ti ringrazio per la condivisione, ricordati che per facilitare la lettura ed anche per via dell grammatica che dopo i segni di punteggiatura ci vuole lo spazio. Altrimenti fai lo stesso errore nel tuo blog, ciao!
    [/quote1372669204]
    😉 ok pasgal, faccio molti orrori, spero sempre che il correttore di word mi aiuti, quando avrò voglia, correggerò il blog intero :-).
    Scrivo senza pensare e sono ignorante in grammatica….grazie comunque


    #144099
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    fai una cosa, non correggere proprio 😉


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #144100

    civile
    Partecipante

    [quote1372670164=pasgal]
    fai una cosa, non correggere proprio 😉
    [/quote1372670164]

    ho solo la terza media pasqal,ho passato la mia vita da un paese all'altro alla ricerca di me stesso,forse mi sono trovato,ma parlo un misto di lingue con tante lacune scientifiche,estrapola la sostanza,grazie comunque sei di aiuto 🙂


    #144101
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    Non ti preoccupare che vai alla grande e riprendendo l'argomento di questo topic, chi dice che le licenze medie o i diplomi debbano avere un valore reale? Ok la società lo impone, ma per scrivere su un sito o per dire agli altri quello che si pensa o in ció im cui si crede, queste licenze su carta non servono a nulla.
    Conosco abbastanza laureati che vivono e su comportano male con tutti.


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #144102

    civile
    Partecipante

    [quote1372670933=pasgal]
    Non ti preoccupare che vai alla grande e riprendendo l'argomento di questo topic, chi dice che le licenze medie o i diplomi debbano avere un valore reale? Ok la società lo impone, ma per scrivere su un sito o per dire agli altri quello che si pensa o in ció che si crede, queste licenze su carta non servono a nulla.
    Conosco abbastanza laureati che vivono e su comportano male con tutti.
    [/quote1372670933]
    eh si,bel casino questa società,una volta che l'ego ha preso forma,non ci ritroviamo più,rimaniamo immersi in un bagno di sapienza standard,pasgal che ce frega?tu hai fatto un capolavoro con altrogiornale,io me lo sogno,ma almeno lo leggo… 🙂 grazie di tutto


    #144103
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1372696173=civile]

    Quante persone si fanno del male invidiando il prossimo, a volte basta poco per essere felici, l'importante é avere uno stato mentale positivo, non schiavo di dittature psicologiche di pensiero, aprite gli occhi siete uomini felici anche senza l'iphone.
    La mente razionale deve diventare solo vostra, dovete condividere la vera essenza, condividere l'amore per la vita, non fattevi ingannare da dei potenti che stimolano in voi invidia e tristezza, cosi vi dominano, sorridete alla vita siete(quasi tutti) salvi dalla vera crisi.

    [/quote1372696173]
    Sai Civile, mi fa molto piacere leggerti. Infatti non vuol dire nulla essere laureati o altro. Prendere la coscienza di quello che si è e cercare di sopravvivere, questo sì che per me è una sfida vitale. Penso che tutti noi qui su AG siamo un po' così, cerchiamo in qualche modo di staccarsi da matrix…ognuno a sua maniera..ma tutti qui cerchiamo la stessa cosa :sagg:


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #144104
    Siberian Khatru
    Siberian Khatru
    Partecipante

    Le scuole i diplomi sono parte del mondo falso (matrix) .La scuola mette i confini e ti regola .. Gli uomini di successo escono dal sistema e trovano la verità si domandano il perchè delle cose come Einstain, Colombo ecc quelli che escono dallo schema e trovano il più grande di questi è Gesù ma la sua verità è stata nascosta.


    « Con la modernità, in cui non smettiamo di accumulare, di aggiungere, di rilanciare, abbiamo disimparato che è la sottrazione a dare la forza, che dall’assenza nasce la potenza.
    E per il fatto di non essere più capaci di affrontare la padronanza simbolica dell’assenza, oggi siamo immersi nell’illusione inversa, quella, disincantata, della proliferazione degli schermi e delle immagini »
    Jean Baudrillard

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 18 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.