L'uomo discende dalla scimmia?

Home Forum TEOLOGIA L'uomo discende dalla scimmia?

Questo argomento contiene 55 risposte, ha 17 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Tillandsias 10 anni, 1 mese fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 56 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #34460

    Tillandsias
    Partecipante

    La teoria scientifica da per certo questo passaggio evolutivo.
    Io credo in questa teoria, e trovandomi a parlare con un amico fervido credente mi sono scontrato su qesta cosa.

    La sua teoria è:
    Non è possibile che l'effetto superi la causa.
    Ovvero non è possibile che l'uomo, essere superiore alla scimmia, discenda da quest'ultima perchè il massimo grado evolutivo di un qualcosa che parte dalla scimmia è la scimmia stessa.

    Sono davvero stranito da questa affermazione: l'evoluzione è un fenomeno naturale.
    Ma lui ritieno l'uomo al di sopra di ogni elemento pregresso e considera l'uomo stesso come creato da Dio, essere superiore per eccellenza.

    Che ne pensate???


    #34462

    altair
    Partecipante

    La teoria alla quale credo di più è l'intervento esterno da parte di entità aliene che attraverso tecniche di ingegneria genetica hanno creato l'uomo partendo dalla scimmia.

    Quindi non un'evoluzione naturale come credeva Darwin, ma un'evoluzione artificiale operata da esseri estremamente evoluti dei quali siamo il risultato vivente.


    #34463
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    [quote1224510903=altair]
    La teoria alla quale credo di più è l'intervento esterno da parte di entità aliene che attraverso tecniche di ingegneria genetica hanno creato l'uomo partendo dalla scimmia.

    Quindi non un'evoluzione naturale come credeva Darwin, ma un'evoluzione artificiale operata da esseri estremamente evoluti dei quali siamo il risultato vivente.

    [/quote1224510903]

    altair e secondo te, tutti gli animali presenti prima dell'uomo, comprese le scimmie, chi li ha introdotti sulla Terra?


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #34464

    altair
    Partecipante

    Lì si potrebbe ipotizzare anche un intervento unitario legato alla creazione da parte di chi non saprei.

    Se si toglie l'uomo tutto si tiene, esiste un'armonia fra le forme di vita che l'uomo fino ad oggi è stato solo in grado di turbare.

    E' questo che mi porta a considerare l'ipotesi di un intervento esterno prettamente sperimentale: l'uomo dopo molti millenni, non trova ancora una collocazione armonica con l'ambiente nel quale vive, sembra quasi che sia stato introdotto forzatamente in un ambiente che originariamente non è il suo.


    #34465

    windrunner
    Partecipante

    [quote1224511586=altair]
    Lì si potrebbe ipotizzare anche un intervento unitario legato alla creazione da parte di chi non saprei.

    Se si toglie l'uomo tutto si tiene, esiste un'armonia fra le forme di vita che l'uomo fino ad oggi è stato solo in grado di turbare.

    E' questo che mi porta a considerare l'ipotesi di un intervento esterno prettamente sperimentale: l'uomo dopo molti millenni, non trova ancora una collocazione armonica con l'ambiente nel quale vive, sembra quasi che sia stato introdotto forzatamente in un ambiente che originariamente non è il suo.
    [/quote1224511586]

    Però in passato altair le case venivano fatte con legno, paglia e fango… i prodotti utensili erano di terra cotta, legno… ferro se proprio vogliamo andare avanti nel tempo…

    Credo che in passato anche l'uomo sia vissuto in armonia… poi qualcosa andò storto…

    Ciao ! 😉


    #34466

    altair
    Partecipante

    Appunto, vivere in armonia con la natura è una cosa che si verifica sul lungo periodo.

    Le tartarughe ed i coccodrilli, solo per fare due esempi di antichi abitanti, da sempre conducono la stessa vita fatta di bisogni essenziali, l'uomo invece nei riguardi della natura non riesce a prescindere da una logica di rapina e sfruttamento a danno della stessa.

    E' questo il punto.


    #34467

    Analfabeta
    Partecipante

    e la domanda sorge spontanea…. chi ha creato gli alieni nostri “genitori”????


    #34468

    altair
    Partecipante

    Difficile esprimersi su ciò che non si conosce.

    Uomini e bestie li abbiamo sotto gli occhi, gli alieni, che senz'altro ci sono, restano entità misteriose.

    Potrebbe valere lo stesso discorso fatto per gli animali, oppure alcuni potrebbero essere stati creati da altri alieni come forse è successo per noi.


    #34469
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Purtroppo ho perso del tempo a leggere i battibecchi su un altro topic sulla tecnologia si tecnologia no…

    Qui vedo qualcosa di interessante, anche se non condivido del tutto, però curioso ragionamento ha fatto Altair che l'uomo sembra unico a non adattarsi al ambiente….

    effettivamente è vero ! ? !


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #34471
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    [quote1224512859=farfalla5]
    Purtroppo ho perso del tempo a leggere i battibecchi su un altro topic sulla tecnologia si tecnologia no…

    Qui vedo qualcosa di interessante, anche se non condivido del tutto, però curioso ragionamento ha fatto Altair che l'uomo sembra unico a non adattarsi al ambiente….

    effettivamente è vero ! ? !
    [/quote1224512859]

    Dico da sempre che i topic sono come le stanze.
    Se voi entrate in una stanza e vedete che non ci state bene che fate?

    E' la stessa cosa mia cara, stai solo dove preferisci stare, non curarti del resto.

    Bene, io faccio così 🙂


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 56 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.