Meditazione Nexus 2012 – “Esperimento Risanatore per il Pianeta Terra”

Home Forum L’AGORÀ Meditazione Nexus 2012 – “Esperimento Risanatore per il Pianeta Terra”

Questo argomento contiene 73 risposte, ha 15 partecipanti, ed è stato aggiornato da  freedive 9 anni, 9 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 74 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #120123

    freedive
    Partecipante

    Cari amici,
    Project Camelot ha co-organizzato un “esperimento risanatore” basato sulla meditazione collettiva mirata alla guarigione del pianeta.

    Lo scopo di questo thread è girarVi la proposta, affinchè chi la ritiene valida possa aderire e la possa ulteriormente divulgare, ed ovviamente anche scambiare idee in merito all'iniziativa.

    Ciao a tutti e, agli interessati, buona lettura.

    Il materiale informativo a supporto dell’evento è il prodotto del lavoro di molti individui, tutto reperibile nel seguente thread: http://www.projectavalon.net/forum/showthread.php?t=8441,
    oppure nei documenti di sintesi presso: http://www.buycontacthasbegun.com

    Il materiale di riferimento espone concetti che sono prevalentemente in linea con quanto espresso nella Guida Pratica per il Nuovo Paradigma, e nei successivi volumi 2, 3 e 4. Le informazioni di carattere tecnico/scientifico sono supportate da diversi studi effettuati da personaggi riconosciuti a livello mondiale (tra cui il celebre Dr. Paul La Violette).

    Una notevole quantità di informazioni dalle quali è scaturita questa iniziativa proviene da un’accurata interpretazione delle formazioni, o cerchi, nel grano. Questo documento non è scritto con lo scopo di discutere la veridicità delle affermazioni relative a tali fenomeni, o di convincere chi è certo che tali fenomeni non sono un riferimento affidabile.

    Il sopra menzionato thread, iniziato da una persona che utilizza il nome d’arte “Astralwalker”, ha raccolto in tempo record una mole incredibile di informazioni, che, oltre al contenuto per se, hanno come pregio il fatto di essere state condivise da un grande numero di partecipanti.

    Per maggiori dettagli su Astralwalker (nome, cognome, breve curriculum) potete fare riferimento al seguente link:
    http://books.google.com/books?id=BHT9N08lGrIC&pg=PA7&lpg=PA7&dq=pane+andov+sixth+sense&source=bl&ots=GdskjFXgYd&sig=YaHnjnOQ4r6yMWCuRL4kB_oEtGQ&hl=it&sa=X&oi=book_result&resnum=4&ct=result#PPA7,M1
    oppure su Project Camelot: http://projectcamelot.net/astralwalker.html

    Meditare insieme per guarire il pianeta può essere un’intenzione capace di accomunarci tutti, a prescindere dalle varie opinioni sul 2012.
    È tuttavia comprensibile l’importanza di conoscere i concetti sui quali poggia la maggior parte dei contributi di queste persone che hanno organizzato l’evento, e la possibilità che, per alcuni, una differenza di opinione possa non coniugarsi con la partecipazione all’evento.

    Per questo motivo, visto che il materiale è tutto in lingua inglese, ecco una breve sintesi in italiano per facilitare la comprensione dello scopo di questa meditazione.

    Oltre a pochi commenti personali, quanto segue è essenzialmente la traduzione-sintesi-adattamento (anche se senza virgolette e riferimenti specifici) di quanto scritto per la maggior parte da Astralwalker, con il contributo di Kerry Cassidy e Bill Ryan, e dei partecipanti presenti nel thread sopra indicato, anche soprannominati rainbow warriors.

    Il sito di riferimento
    http://www.healingexperiment.com/theevents.html

    Le indicazioni contenute, anche se in inglese, sono semplici e l’introduzione dice essenzialmente che:
    come preparazione per gli eventi che avranno luogo nei siti sacri, ed avranno inizio il 9 maggio 2009, i guerrieri dell’arcobaleno (“rainbow warriors”) di Nexus 2012 stanno pianificando una serie di eventi sincronizzati di meditazione da casa. Inizieremo domenica 8 febbraio 2009 alle 5 PM (Greenwich Mean Time – in Italia le 18:00). La meditazione sincronizzata da casa sarà mantenuta attiva su base bisettimanale, ogni mercoledì ed ogni domenica.

    Utilizzeremo la musica perché viviamo in un universo che ha un ritmo dinamico.
    La musica speciale che è stata scelta per accompagnare le meditazioni sarà scaricabile gratuitamente dall’apposita sezione di questo sito – oppure direttamente dal link:
    http://www.indabamusic.com/songs/show/70250 (modalità streaming)
    http://rapidshare.com/files/190981177/01.mp3 (download del file MP3, selezionare “free user”)

    Lo scopo della meditazione:

    Trasformare questo pianeta in un luogo di luce! (dal luogo di terrore, armi, politica e distruzione che è oggi)
    Non rinunciare a questo pianeta: ci siamo risvegliati da un lungo sonno e dobbiamo porre fine all’attuale “finzione” (imbrogli istituzionalizzati, guerre, manipolazioni, ingiustizie etc.) una volta per tutte.

    Le motivazioni che hanno spinto Astralwalker ed i Rainbow Warriors a promuovere la meditazione planetaria:

    Ci stiamo muovendo verso qualcosa di meraviglioso nel 2012, ma solo se ci dimostreremo degni di riceverlo. C’è ancora tanto da fare ed il tempo è poco. Il nostro mondo sta cambiando ogni minuto. Stiamo ricevendo nuova energia dall’esterno e questa energia sta cambiando la struttura fondamentale del nostro Sistema Solare. La densità del velo tra le dimensioni si sta indebolendo ed iniziamo a sentire la connessione che c’è tra loro. Siamo tutti connessi, e stiamo incominciando a sentire tale connessione.

    Siamo alla fine di un Lungo Ciclo e la maggior parte di noi sta di fronte all’Evoluzione. La Matrice si sta ri-sistemando, per ambedue i lati, quello della Luce come quello del Buio. Siamo di fronte ad una scelta – si spera che faremo quella giusta. Mantenere un cuore puro a tutti i costi è importantissimo, abbiamo dentro di noi la sostanza di base dell’Universo ed abbiamo tutto quello di cui abbiamo bisogno, ma non ce ne rendiamo conto. Le informazioni che arrivano da “loro” (cerchi nel grano, channeling etc.) sono reali e danno l’allarme per quanto riguarda le possibili catastrofi del 2012 e 2013, che avranno luogo se non ci daremo da fare per evitarle!

    La meditazione planetaria è solo un inizio. Partirà come un test, un esperimento, ma presto si trasformerà in qualcosa di sorprendentemente potente. Cambieremo la realtà di questo mondo, il nostro pianeta inizierà a vibrare con la luce, anche le persone per la strada sentiranno la differenza. Possiamo scegliere di guarire il pianeta, oppure la razza umana può scegliere di abbandonarlo per sempre (nel momento in cui arriverà il Nexus più volte rappresentato dai cerchi nel grano). Ambedue le cose fanno parte della scelta che abbiamo a disposizione.

    Non ci dobbiamo preoccupare, l’umanità ha molti amici là fuori, amici che staranno al nostro fianco. Non siamo soli, però questa cosa la dobbiamo fare noi…”loro” ci aiuteranno. Il Nexus si occuperà di eliminare gli esseri multidimensionali malvagi che stanno manipolando l’Elite, ma noi ci dobbiamo occupare del pianeta e di noi esseri umani, perciò svegliamoci tutti ed aiutiamoci a vicenda a portare avanti questo progetto.

    È ora di svoltare!

    Lo possiamo fare: possiamo fermare il futuro (e crearne uno nuovo). Ricordiamoci il frattale…se cambi solo una piccola porzione, continua poi a ripetere all’infinito il nuovo schema. “Loro” continuano a mostrarcelo con i cerchi nel grano, ma noi, troppi di noi, non vogliono sentire quello che ci stanno insegnando da tempo.
    Noi stiamo vivendo in un ologramma…che non solo si contrae come un frattale, ma anche si espande all’infinito…come il tempo. Se siamo in grado di influenzare col pensiero una molecola d’acqua (rif. Dr. Masaru Emoto), possiamo anche influenzare con i nostri pensieri gli eventi che verranno, ma solo se ci uniamo!

    Altre informazioni di background

    Ogni operatore di luce è venuto su questa terra con l’intenzione di trasformare oscurità in luce. Questo significa avere assunto una grande responsabilità.

    Ad oggi oltre 20.000 formazioni nel grano (reali, verificate …autentiche!) sono state distribuite nel mondo. C’è qualcuno là fuori, nel Cosmo, che si sta assumendo dei rischi per aiutarci, e “Loro” non lo farebbero se fosse vero che tutto si risolverà da solo.

    Una forma di energia sconosciuta sta venendo nella nostra direzione!

    2012 – Evento Nexus

    Le informazioni riportate da AstralWalker sono quelle che sono state occultate, nel corso dei millenni, dalla “elite” proprio perché portano ad una migliore comprensione degli eventi previsti per il 2012. Per questo motivo, data la loro importanza, sono state raggruppate nel documento scaricabile da http://www.buycontacthasbegun.com e coprono essenzialmente i seguenti aspetti:

    − Cambiamenti terrestri
    − 2012
    − Cerchi nel grano
    − Il calendario Maya
    − Viaggi astrali (con istruzioni su come farli)
    − Remote viewing (con istruzioni)
    − Vedere mentre si è bendati (con istruzioni per lo studente)
    − La terra cava (ed i pianeti cavi – con molti disegni)
    − La consapevolezza ed il suo effetto sul pianeta
    − Gli Illuminati o “Elite” e la loro agenda per il controllo
    − Possibili luoghi sicuri durante i cambiamenti terrestri
    − Come possiamo influenzare e cambiare il futuro – in meglio.

    Qui di seguito sono inserite alcune ulteriori informazioni sullo scenario che sta alla base di quest’iniziativa.

    È in arrivo un’energia sconosciuta

    Al centro della Via Lattea c’è un buco nero che gli scienziati chiamano Sgr.A (Sagittarius A), i Maya lo chiamavano l’albero della vita, “Hunab Ku”, il luogo da dove proveniva tutta la consapevolezza. C’è la possibilità che questo buco nero sia il portale per un universo più elevato, le guide del Nuovo Paradigma confermano questo: è un portale per dimensioni superiori. Gli “antichi” ritenevano che questo portale, “Hunab Ku”, regolasse tutta la galassia ed agisse attraverso esplosioni periodiche di “energia di consapevolezza”.

    L’ultimo input generato dai nostri amici galattici per mezzo dei cerchi nel grano, indica che ci sarà un allineamento cosmico tra il sole, la terra, e questo centro della Via Lattea, questo portale – Hunab Ku. Siamo già sotto l’influsso di queste nuove energie, ed i cerchi nel grano, con dei diagrammi molto precisi, indicano che questa esplosione di energia dal centro della galassia la potremo vedere fisicamente dal giorno 13 dicembre 2012.

    Questa colossale emissione di una nuova forma di energia cambierà i principi fondamentali della fisica del nostro mondo, e creerà nuove condizioni materiali ed immateriali di vita. Sarà un processo di rinascita dove diventeremo esseri per metà eterei. Questi raggi cosmici effettueranno la riprogrammazione finale del nostro DNA.

    La Terra bombardata da raggi gamma/il Pole shift

    I cerchi nel grano indicano che saremo bombardati da questi raggi gamma per qualche mese, durante la riprogrammazione del nostro DNA.

    Il 21 Dic 2012, 11:11 AM GMT (Zero Time Point), il sole ed il nostro pianeta saranno in allineamento perfetto con il centro della Galassia…ed il sole dovrebbe raggiungere il massimo della sua attività! Quando i sistemi planetari raggiungono questo centro, il “galactic plane”, l’influenza gravitazionale aumenta, e provoca instabilità ai pianeti. Perciò la terra, quando raggiungerà questa zona, che è la parte della galassia che ha una maggiore densità, subirà gli effetti di eruzioni solari fortissime, uragani, tsunami e, purtroppo, anche gli effetti di un “pole shift, lo scambio dei poli, che potrà avere effetti devastanti.

    Il 13 dicembre 2012 comparirà una nuova luna, e segnerà l’inizio di una serie di eventi catastrofici. Anche un’antica profezia Hopi lo prevede:
    “…arriverà un tempo in cui comparirà nel cielo una stella blu…la sua luce spezzerà il buio della notte…questa luce blu porterà vento…un vento che non si vedeva da molto tempo sulla terra…la stella blu porterà un fuoco…questo fuoco sarà così luminoso e caldo che trasformerà la materia dell’universo…la luce blu che verrà da questa stella è il segnale che il quarto mondo sta finendo…la stella blu farà alzare gli oceani che sovrasteranno la terra, inondando il mondo…quasi tutte le cose viventi periranno in questa grande catastrofe.”

    In pratica questa energia dovrebbe viaggiare verso di noi dal centro della galassia ed emettere una luce blu, il pole shift dovrebbe turbare l’equilibrio gravitazionale che trattiene le acque al loro posto (basta l’influsso della luna per causare le maree…immaginate uno scambio dei poli!), provocando degli tsunami giganteschi. Abbiamo diverse evidenze scientifiche, ed anche antiche profezie che lo confermano.

    A parte queste possibili catastrofi, il tutto sarà un “lavaggio” della terra, ed una riprogrammazione del DNA che dovrebbe sradicare il male, bloccare il progetto di schiavizzazione del pianeta da parte del New World Order, ed elevarci ad un’esistenza basata sull’amore. Chiaramente questa “elevazione” deve essere…uno sforzo congiunto! I cattivi non diventeranno automaticamente buoni, ed il pianeta non si salverà senza lo sforzo congiunto delle nostre menti.

    Come segnalare la propria partecipazione:
    Sul sito di Project Camelot propongono (non è obbligatorio) di mandare nominativo ed indirizzo (basta anche dire il paese – Italia nel caso della maggior parte di chi legge) via email a groundcrew@projectavalon.net con scritto THE GATHERING come oggetto.


    #120124

    meskalito
    Partecipante

    Freedive lo prendo in considerazione,appena ho tempo me lo studio un pò e ti faccio sapere :legg:


    #120125

    romagnoloverace
    Bloccato

    mica bella come prospettiva direi…

    intanto vorrei sapere, come mai il libro si vende? se si vogliono dare info importanti come ritenete, che cosa se ne fà uno dei soldi ricavati dal libro??? …incomincio a dubitare

    ma tanto siamo nelle mani di Dio, quindi possiamo anche morire tutti o no?


    #120126

    freedive
    Partecipante

    Per questa iniziativa non si vende nessun libro,
    sulla sinistra di uno dei siti indicati, infatti, c'è l'opzione “free nexus boks”.


    #120127

    freedive
    Partecipante

    ciao Mesk…sì, è un po' lnghetto =_=


    #120128

    cenereo
    Bloccato

    free scusa ma se una persona medita con lo stesso intento alle 5 di mattina,non si allinea con gli altri lo stesso?..ho sempre considerato il tempo una cosa relativa in merito,ma forse mi sbaglio..comunque ho mandato l'email..in italiano,spero che nn chiedono soldi che so na groviera…italiana doc


    #120129

    ezechiele
    Partecipante

    non sono un esperto ma credo che il sincronismo amplifichi fortemente il fenomeno, la trasmissione poi credo c'entri molto, l'empatia… il che non vuol dire che “da soli non funzioni” … anche se ricordo un certo tale che diceva “quando due di loro saranno uniti in mio nome io sarò in mezzo a loro” o una roba del genere…


    #120130

    cenereo
    Bloccato

    non che non mi voglia allineare con altri..lo so che si crea un 'energia immensa se..ma è che alle 5 c'è nà pace…


    #120131

    ezechiele
    Partecipante

    :bravo: hahaha … ci possiamo sempre trasferire in qualch spiaggia indonesiana, cosi dovrebbe capitare nel pomeriggio…..

    … mi vien da chiedermi dove abita chi ha scelto l'ora… :kkk:


    #120132

    cenereo
    Bloccato

    forse mi so spiegata male eze…sarà la stanchezza..loro dicono alle 18.00..ma io mi trovo la mattina alle 5.00-6.00,dopo ho da fare…la spiaggia però mi aggrada…


Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 74 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.