Misterioso bagliore …

Home Forum MISTERI Misterioso bagliore …

Questo argomento contiene 9 risposte, ha 6 partecipanti, ed è stato aggiornato da  marì 9 anni, 6 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 10 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #9688

    marì
    Bloccato

    Misterioso bagliore
    nei cieli di Puglia
    Forse un meteorite
    di Maristella Massari

    Cosa è successo ieri sera, qualche minuto prima delle 20.30, nel cielo della Puglia? Se lo chiedono migliaia di tarantini, baresi, brindisini, ma anche materani e addirittura calabresi che hanno assistito stupefatti ad un insolito spettacolo. Una grossa palla di fuoco è stata avvistata dal Salento al metapontino, con segnalazioni che giungono addirittura dalla Calabria. Il misterioso corpo celeste, avvolto sulle prime da una luce azzurrognola, giunto a contatto con l’atmosfera è diventato incandescente, ammantandosi di un rosso intenso qualche istante prima di frantumarsi in tre grossi frammenti e di precipitare al suolo.

    L’oggetto luminoso, non meglio identificato, è stato visto cadere da migliaia di persone. Nel giro di pochi minuti, i centralini di carabinieri, polizia, vigili del fuoco e prefetture sono stati presi d’assalto. In tutte le telefonate si segnalava la presenza di un corpo celeste sospeso a mezz’aria per una manciata di secondi e, subito dopo, in picchiata libero verso il suolo. I primi ad intervenire sono stati i carabinieri della stazione di Marina di Ginosa. Qui, un testimone oculare, avrebbe indicato anche il luogo in cui l’oggetto celeste si sarebbe schiantato al suolo. Le ricerche sono state avviate immediatamente, ma, a causa del buio e della zona vasta da battere, sono state sospese intorno alla mezzanotte. Riprenderanno questa mattina all’alba.

    Le forze armate hanno fatto alzare in volo gli elicotteri per perlustrare la zona dall’alto. Dalle prime verifiche sui radar dell’Aeronautica militare della base di Gioia del Colle e della Marina militare della stazione aeromobili di Grottaglie pare tuttavia che non sia comparsa alcuna anomalia agli aerei in volo sui cieli della Puglia. Al momento sono due le ipotesi prese in considerazione. L’oggetto non identificato potrebbe essere un grosso meteorite che, al contatto con l’atmosfera si è frantumato, oppure uno dei tanti rottami dello spazio in orbita intorno alla Terra. Alle autorità militari non sarebbero giunte però notizie di satelliti fuori controllo. L’oggetto luminoso è stato avvistato nei cieli di Conversano, di Mola di Bari, di Bari, di Cisternino dove due testimoni oculari hanno descritto con precisione l’avvistamento. Il corpo celeste è apparso particolarmente nitido sul cielo di Taranto. Centinaia di persone hanno affermato di averlo visto da diverse parti della città.

    Non risulta al momento che la caduta di questi oggetti abbia provocato danni a persone o a cose. La prefettura del capoluogo di regione, che ha raccolto informazioni dalla torre di controllo dell’aeroporto di Bari e dal Centro di controllo satellitare dell’Aeronautica, non esclude che possa essersi trattato di uno sciame di meteoriti. Solo qualche giorno fa a Montemesola, in provincia di Taranto, erano improvvisamente comparsi dei misteriosi cerchi nel grano. A documentare il fenomeno era stato l’equipaggio di un elicottero militare che ha scattato alcune eloquenti fotografie.

    13 Giugno 2009
    http://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/GdM_sport_NOTIZIA_01.php?IDNotizia=244118&IDCategoria=1

    Costa d’Amalfi: scia luminosa in cielo, forse un meteorite

    l'articolo:
    http://www.ilfogliocostadamalfi.it/articolo.asp?d1=5536

    :ummmmm:


    #9689
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    diverse persone che sono andate a visitare il cerchio nel grano vicino a Modena hanno avvistato all'inizio del mese particolari fenomeni luminosi in cielo


    #9690

    raistlin
    Partecipante

    Dove ho letto che nel giugno del 2009 doveva iniziare la “pioggia di fuoco”?


    #9692

    marì
    Bloccato

    GIA”! … ma pochi ne parlano. 😉


    #9691

    neralba
    Bloccato

    questa notizia l'ho letta da nessuna parte.


    #9693

    zret
    Partecipante

    UFO, meteore?


    #9694
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    per ora resta nel dubbio..


    #9695
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    http://www.space.com/news/090610-military-fireballs.html
    Military Hush-Up: Incoming Space Rocks Now Classified


    #9696

    marì
    Bloccato

    Ancora avvistamenti nel Tarantino: dopo il “bolide” una sfera sul mare

    Pubblicato da centroufologicotaranto su Giugno 14, 2009

    Continuano a sopraggiungere segnalazioni dalla provincia di Taranto per quanto concerne possibili avvistamenti di UFOs (Unidentified Flying Objects). Dopo il “bolide anomalo” che ha sorvolato la città di Taranto (e relativa provincia) a partire dalle ore 20:15 di venerdì scorso, il giorno seguente (13 giugno 2009) è la volta di Manduria. Tre testimoni, mentre erano all’interno di un camion, avvistano nei pressi di zona mare Borraco (località a circa 2/3 chilometri di distanza da Manduria) una sfera stazionaria sul pelo d’acqua del mare. L’ora iniziale dell’avvistamento è quella delle ore 12:45 antimeridiane. La giornata era con un sole splendente, cielo perfettamente azzurro. Secondo il testimone principale che ci ha informato di ciò (omettiamo nome e cognome per la privacy) la sfera era luminosa, era apparentemente stazionaria a circa 400 metri sopra il livello del mare, emetteva una luce di colore bianca di tipo neon riflettente. Dopo qualche minuto, la sfera ha incominciato ha muoversi lentamente in orizzontale. Improvvisamente, alle ore 13:00, l’oggetto misterioso si alza in verticale e si dirige verso l’alto, rimpicciolendo alla vista. Secondo uno dei testimoni, increduli di ciò che avevano visto, l’UFO (Unidentified Flying Object) aveva le dimensioni apparenti di un “sassolino di mezzo centimetro quadro”. Il testimone principale, interrogato verbalmente sul fatto, è una persona seria, rispettata e degna di fede. Quello che ha visto rimane un UFO, ossia un oggetto volante non identificato di ignota provenienza e natura.

    http://centroufologicotaranto.wordpress.com/2009/06/14/ancora-avvistamenti-nel-tarantino-dopo-il-bolide-una-sfera-sul-mare/


    #9697
    giusparsifal
    giusparsifal
    Partecipante

    UFO sulla città di Cosenza?

    Cosenza 09 lugluio 2009. Dopo la prima mezzora di osservazione dello stano fenomeno che abbiamo osservato tornando dalla città di Crotone abbiamo capito che c’era aria di festa al Castello Svevo, proprio perchè da terra si sollevavano palloncini luminosi. In verità, tutti pensavamo ai festeggiamenti in occasione della Madonna delle Grazie. Invece erano per Mario Oliverio. Ne abbiamo avuto conferma telefonica di amici.

    Quando abbiamo poi visto da lontano una enormità di fuochi d’artificio abbiamo anche pensato ad un’idea dei fuochisti per testare eventualmente la direzione del vento. Infatti i palloncini (le mongolfierine) andavano tutti nella direzione del vento.

    Ciò che si è presentato ai nostri occhi, invece, e apparso molto prima, e in altro luogo, e autorizzo le Autorità preposte a prelevare le telefonate rivolte alle Autorità militari competenti. Dopo oltre 40 minuti il fenomeno luminoso oggetto della nostra prima osservazione si è confuso (a veder da lontano) con gli stessi fuochi d’artifici.

    Noi abbiamo visto vere e proprie “stelle” che brillavano di luci proprie, intensissime. Inizialmente ferme, statiche, non si movevano affatto, esattamente sulla nostra testa, sul cielo del Cimitero di Cosenza.

    Appena si sono mosse queste “stelle” hanno percorso decine di chilometri in linea d’aria in orizzontale e verticale e altro (su “altro” sarebbe il caso che indagassero Autorità militari e in modo riservato. Siamo a loro disposizione comprensivi del fatto che non tutto può essere dominio pubblico).

    Nessun giochino alimentato ad aria calda, piccolo o grande che sia percorre distanze di decine di chilometri e si muove in breve tempo dalle montagne di Paola a quelle della Valle del Savuto, da quelle della Sila in pochi istanti al centro della Città di Cosenza, pur mantenendo una fluidità assoluta.

    E’ assolutamente possibile che si sia potuto verificare un sovrapporsi di eventi: uno ludico, politico e consumistico e uno di diverso carattere.

    Chiedo ufficialmente alle Autorità Militari di aprire una indagine e di ascoltarci.

    Si ripete: le due enormi sfere che si sono presentate sul nostro capo erano statiche, non si muovevano nonostante il forte vento che soffiava sulla collina del Cimitero di Cosenza. Esse sono rimaste in quella posizione per oltre 2 minuti. Poi, non staccando mai lo sguardo da esse abbiamo notato che da una di esse se ne staccava una terza, più piccola, che iniziava una navigazione “diversa” verso la città.

    Sono state queste, le prime “stelle” che abbiamo visto a viaggiare in lungo e in largo.

    Poi, dopo oltre 30 minuti, è stato chiaro verificare che salivano quelli che immediatamente al gruppo che intanto si era creato sembravano essere mongolfierine. Quelle con le quali giocavamo da bambini. E’ stata la prima cosa che abbiamo congetturato.

    Liberamente è giusto che ognuno sia libero di credere di aver visto qualsiasi cosa. E di esserne convinto. Una cosa è certa: ci sia concesso di credere di essere almeno capaci di fare la differenza tra mongolfierine, manifestazioni politiche a carattere consumistico, esplosivo, festaiolo e altro.

    Lo stesso On. Beniamino Donnici stimato e convocato al punto di osservazione dallo scrivente non riusciva a credere non agli eventuali UFO ma a decine e decine di minuti di seguito di fuochi d’artificio che neanche a Capodanno si sono mai visti a Cosenza.

    Una cosa di certo abbiamo capito. Che c’è qualcosa o qualcuno che non ha bisogno di spendere decine di migliaia di euro per incantarci con luci, festini e palloncini che di vero hanno solo tanti danari spesi mentre padri e madri di famiglia hanno problemi seri di sopravvivenza e che forse non sono ancora leggibili grazie alla grande dignità del popolo casentino. A me gli UFO sembrano questi.

    Possiamo però dire che all’esuberante festa del Presidente della Provincia di Cosenza c’erano anche gli UFO (increduli).

    http://www.melitoonline.it/2009/07/09/ufo-sulla-citta-di-cosenza/
    http://centroufologicotaranto.wordpress.com/2009/07/10/ufo-sulla-citta-di-cosenza/


Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 10 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.