Mistero 11 Settembre

Home Forum MISTERI Mistero 11 Settembre

Questo argomento contiene 162 risposte, ha 37 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Anonimo 10 anni, 2 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 141 a 150 (di 163 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #1503
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    Andrew P. Napolitano è un ex-giudice della Corte d’Appello del New Jersey, che ha uno spazio fisso su Fox News. Sull’onda del ridicolo piano terroristico iraniano “sventato” dall’FBI, l'altro ieri ha accusato la stessa FBI di aver creato praticamente tutti i casi di “sventato pericolo” contro gli americani degli ultimi 10 anni. Peccato che non si sia spinto fino al 1993 (primo attentato al WTC), ma ci possiamo già accontentare.
    http://www.luogocomune.net/site/modules/news/article.php?storyid=3857


    #1504
    kingofpop
    kingofpop
    Partecipante

    è sempre più bello vedere gente esporsi denunciando con autorità questi fatti


    #1505

    orkid
    Partecipante

    mmm, …. allora è vero che murdoch e la fox cominciano a far filtrare delle verità come raccontato da fulford sul blog di wilcock…. cosa ne pensi Rich?


    #1506
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    [quote1321032421=orkid]
    mmm, …. allora è vero che murdoch e la fox cominciano a far filtrare delle verità come raccontato da fulford sul blog di wilcock…. cosa ne pensi Rich?
    [/quote1321032421]

    Anche Di Pietro oggi mi ha stupito sulla sua [link=http://www.altrogiornale.org/_/forum/forum_viewtopic.php?3835.2002]dichiarazione su Monti[/link].


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #1507
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    [quote1321037289=orkid]
    mmm, …. allora è vero che murdoch e la fox cominciano a far filtrare delle verità come raccontato da fulford sul blog di wilcock…. cosa ne pensi Rich?
    [/quote1321037289]
    Guarda io sono ignorante in questa pagliacciata della finanza
    però in generale per me Fulford non ha sparato fesserie e penso che il gioco si è scaldato e vengono fuori le patate bollenti! 🙂

    Fulford, 24-10-2011

    The highly secretive “trading platforms” used by the self-appointed rulers of the world have been shut down in preparation for the revamping of the global financial system, according to sources in the CIA and in Japanese military intelligence. This shut down took place earlier than the previously announced date of November 11, 2011 (11/11/11) in order to prevent any possible sabotage by the beneficiaries of the old system, the sources say. According to them, over 100 countries have now subscribed to the new system. Mass arrests of people linked to the old system are supposed to begin by November 15, they say.
    http://benjaminfulford.typepad.com/benjaminfulford/2011/10/weekly-geopolitical-news-and-analysis20111024-private-trading-platforms-have-been-shut-down-in-preparation-for-new-fin.html

    1-09-11
    http://benjaminfulford.typepad.com/benjaminfulford/2011/11/weekly-geopolitical-news-and-analysis20111031-is-the-rothschild-banking-monopoly-finally-about-to-be-dismantled.html
    Sta avvenendo qualcosa di storico, gli elementi criminali in cima alla finanza hanno perso le loro stampanti di moneta. Quindi l'IMF e le grandi banche centrali USA ed Europee sono insolventi. Non importa la propaganda che fanno. I governi di Grecia, Portogallo, Italia ecc.. sanno che i debiti che dovrebbero pagare ai banchieri sono stati creati in modo fraudolento e non devono essere ripagati. Ecco perche è stato annunciato che la Grecia può ripagare solo il 50%. Sperano in un salvataggio dalle tasse che non accadrà. Game over. L'incubo bancario dei Rothschild sta finendo.

    una lettera arrivata a Fulford:
    http://benjaminfulford.typepad.com/benjaminfulford/2011/09/neil-keenan-and-keith-scott.html
    14-09-11

    Caro Benjamin
    Sta cadendo tutto..

    L'incontro tra i 57 Ministri delle Finanze del mondo avvenuto su una nave vicino a Monaco, sta iniziano ad emergere come potente e dinamico cambiamento nell' Economia Globale e potenzialmente nelle Politiche Globali, dato che gli ex Presidenti e Primi Ministri dei paesi che stavano con la Cabala delle Banche, ora saltano sulla nave e supportano il movimento verso una gestione appropriata della finanza mondiale.
    Ora è in corso un cataclismico cambiamento nelle Politiche ed Economie Mondiali. I governi del mondo iniziano a capire come il sistema bancario globale stia affossando le intere economie tramite furto, frode, inganno e manipolazione, cosa che forza i governi ad alzare tasse ai cittadini.
    La nostra informazione interna indica che piu di 80 governi hanno raggiunto un Riconoscimento del Memorandum dell'Accordo e verrà formalmente firmato dai governi. Sempre da fonti interne, sappiamo che altri governi forse firmeranno. Iniziano a comprendere le cause sottostanti al disastro finanziario del mondo. La loro risposta è semplice e parafrasando “E' tempo di prendere questi personaggi che pensano di guidare il mondo da dietro porte chiuse e schiacciarli come ratti”.
    Questo significa che questi con la loro arroganza pensano di dominare e controllare le masse tramite frodi e si sono illusi e chiusi in un angolo dal quale non possono fuggire. L'intero caos finanziario del mondo diverrà un miraggio quale è, che hanno cercato di farci pagare. Le banche verranno forzate a rispettare i loro statuti. I giorni in cui si muovevano le entrate pubbliche nelle tasche private delle banche, mentre loro spostavano le loro passività private nell'ambito pubblico sono quasi finiti.
    Le Banche hanno accusato il pubblico di spendere troppo. Quando l' economia è stata colpita nel 2008 e sono serviti i fondi TARP per le banche, i guru delle banche hanno deciso che i cittadini dovevano spendere di più per far ripartire l' economia. Quindi le Banche incolpano di tutti i problemi i contribuenti, quando la verita è che le Banche rubavano e ingannavano. Infatti hanno chiamato i bond Global Account “Casino Bond”.
    L'intera cosa è iniziata quando i membri del dragone bianco si sono visti rubare 134.5 Miliardi in bond da … e un ufficiale rinnegato dell'ora defunto Ufficio Internazionale del Tesoro OITC,…..

    …Abbiamo un mondo dove la convenienza del potere, denaro e inganno si trasformano in livelli di corruzione, frode e furto che sono sconvolgenti. Abbiamo persone che vedono cosa sia giusto e da fare, che vengono sorprese da situazioni assurde create da una cabala che minaccia di schiavizzare il mondo.
    Quello che nessuno si immaginava, è accaduto.

    Il piano prevede di costringere le banche a lavorare secondo i loro statuti e chi fallisce paghera le conseguenze. In America si è stimato che il debito USA puo essere eliminato in meno di quattro anni. Le tasse possono essere portate al minimo dall'inizio del 19° secolo.
    Si stima che le tasse sulle persone possono essere ridotte pesantemente e in molti casi eliminate. Questo semplicemente forzando le Banche a ripagare al Tesoro quello che hanno rubato in quasi ogni paese del mondo.
    ..
    Una cosa devono realizzare i “ratti”, non importa quanto siano potenti. i Governi fanno le leggi. Alla fine questi ratti che possiedono la FED e il sistema bancario globale sono soggetti alla legge e i loro giorni di manipolazione della politica sono alla fine.

    ——–

    Estulin:

    http://www.altrogiornale.org/news.php?extend.7341
    Bilderberg è il mezzo per raggruppare istituzioni finanziarie che rappresentano i più potenti e predatori dei nostri interessi finanziari. Ed in questo momento, questa combinazione è il peggior nemico dell’umanità. Non possiamo che congratularci oggi, il Bilderberg è diventato un argomento dei mass media corporativi. Non perché questi di colpo abbiano ricordato la loro responsabilità verso noi, ma perché noi abbiamo forzato questa posizione scomoda prendendo coscienza che i presidenti, i primi ministri e i loro piccoli re e regine sono burattini di potenti forze operando dietro le quinte..
    Forse è per questo che in un recente discorso nel Council on Foreign Relations a Montreal, Zbigniew Brzezinski, uno dei fondatori della Trilaterale, ha avvertito che “un risveglio politico globale” combinato alle lotte interne dell’élite, minaccia di sviare il movimento dal Governo Globale. Potete vedere che le persone a questo tavolo vengono da diversi trascorsi politici e ideologici- Quello che ci unisce, però- è che tutti siamo patrioti. E quelli che ci si oppongono, quelli che lavorano per le società segrete, che hanno venduto le loro nazioni per un pezzo di carne, sono traditori. Non solo traditori della loro gente e nazioni, ma di tutta l’umanità.


    #1508

    orkid
    Partecipante

    L'intera cosa è iniziata quando i membri del dragone bianco si sono visti rubare 134.5 Miliardi in bond da … e un ufficiale rinnegato dell'ora defunto Ufficio Internazionale del Tesoro OITC,…..

    interessante ciò è che è successo in italia…

    [link=http://www.finanzainchiaro.it/dblog/articolo.asp?articolo=4214]qui[/link]

    I 134,5 MILIARDI DI DOLLARI SEQUESTRATI A CHIASSO TRA SILENZI E DISINFORMAZIONE

    “L’unico elemento in più finora accertato viene da agenzie giapponesi che citano fonti consolari nipponiche: i due asiatici con passaporto giapponese identificati a Ponte Chiasso (Italia) e diretti a Chiasso sono effettivamente giapponesi, uno della prefettura di Kanagawa, nel Giappone centrale, ed uno della prefettura di Fukuoka, nel Giappone occidentale. L’altro elemento certo è che i due giapponesi dopo essere stati identificati sono stati rilasciati. Se la GdF avesse avuto elementi per ritenere che i titoli erano contraffatti (anche per un valore molto, molto inferiore) era tenuta ad arrestare i due giapponesi. In caso contrario, l’ufficiale della GdF poteva lui stesso essere incriminato. Il rilascio dei due giapponesi non può aver avuto perciò luogo senza che la GdF avesse raggiunto la convinzione che i titoli erano autentici”

    qualche settimana dopo sappiamo la “verità” 🙂 da Repubblica:

    [link=http://www.repubblica.it/2009/07/sezioni/economia/bond-bloccati/bond-bloccati/bond-bloccati.html]qui[/link]

    “Stephen Meyerhardt, il portavoce del Tesoro americano, l'unico ente in grado di stabilirne l'autenticità, non ha mai avuto dubbi: “È una frode colossale, non sembrano per nulla dei titoli veri, e comunque non sono mai stati emessi titoli con questa denominazione”. Nel dettaglio si tratta di 249 titoli da 500 milioni di dollari e di altri 10 titoli da un miliardo l'uno. I primi hanno varie date e solo per alcuni che risalgono agli anni '30 si può anche ipotizzare il mero valore storico dichiarato dai due giapponesi. Per gli altri, la cui filigrana è di ottima qualità, il dubbio è legittimo. I 10 da un miliardo sono del 1998 e sono denominati Kennedy bond perché sul dorso presentano il volto del presidente ucciso a Dallas. ”

    “Certo, molti indizi propendono per la non autenticità dei titoli, ma restano pur sempre dei lati oscuri. Innanzitutto, perché un falsario avrebbe dovuto affaticarsi tanto per stampare e far esportare titoli praticamente impossibili da piazzare sul mercato. E poi la solerzia con cui i servizi segreti americani avrebbero avvisato le autorità italiane e con cui starebbero seguendo la vicenda. L'ipotesi è che qualcuno si voglia liberare velocemente di titoli di stato denominati in dollari. ”


    #1509

    orkid
    Partecipante

    [link=http://codenamejumper.wordpress.com/tag/134-miliardi-di-dollari/]qui c'è tutto[/link]


    #1510
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    lo ha ricordato piu volte Fulford e anche che non erano falsi..questa sarebbe la scusa usata..


    #1511
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    Per fare questo muoveremo dalla demolizione della mitologia ufficiale dell’ultimo decennio fissata anzitutto nel dogma ufficiale sugli eventi dell’11 settembre. Una volta scoperchiato l’inganno e raccolte le evidenze inaggirabili di un inside job in cui i perpetratori – ci spiega Judy Wood – sembrano aver impiegato anche distruttive tecnologie militari “a energia diretta”, risaliremo il decennio in mezzo a: guerre e devastazioni (Afghanistan, Irak, Palestina e tante altre); “crisi finanziaria” per l’ulteriore saccheggio delle risorse e dei popoli; eutanasia di ogni sovranità residuale degli stati nazionali e avvio di fatto del “governo mondiale” sul cadavere del diritto internazionale, col concorso cruciale del mainstream mediatico fino alla trasformazione in contractors di ideologi e icone della fu sinistra (antagonista, marxista, pacifista, ecologista o in qualsiasi altro modo connotata).
    http://www.eurasia-rivista.org/convegno-di-faremondo-dall%E2%80%9911-settembre-all%E2%80%99aggressione-alla-libia-un-decennio-di-devastazioni-criminali-del-mondo/11391/

    http://books.google.it/books?id=oPAjXNpxRwQC&pg=PA288&lpg=PA288&dq=Judy+Wood+energia+diretta&source=bl&ots=cnnWVN2hXN&sig=EVpD0Fi3YVZaOQ52TeALeVmq_Oo&hl=it&ei=NfndTqmnPI3sOcPvjKwJ&sa=X&oi=book_result&ct=result&resnum=4&ved=0CDAQ6AEwAw#v=onepage&q=Judy%20Wood%20energia%20diretta&f=false
    La fabbrica del terrore made in Usa. Origini e obiettivi dell'11 settembre
    Di Webster G. Tarpley


    #1512

    sephir
    Partecipante

    inglese imperialista, uff…
    grazie richard, comunque davvero impressionante da metà del minuto 29, fanno vedere
    un'immagine di una completa disintegrazione come polverizzazione ( che lei se non erro
    chiama “dustification” ironicamente) di una super trave ancora eretta durante il crollo generale.

    davvero qui ci sono armi potenti di mezzo.


Stai vedendo 10 articoli - dal 141 a 150 (di 163 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.