"Moon rising" di Jose Escamilla…

Home Forum MISTERI "Moon rising" di Jose Escamilla…

Questo argomento contiene 16 risposte, ha 7 partecipanti, ed è stato aggiornato da  ginomica 8 anni, 7 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 17 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #11314

    ginomica
    Partecipante

    ragazzi ho appena finito di vederlo ed è veramente un documento eccezzionale…solo una domanda mi attanaglia la mente:perche noi dalla terra la vediamo in bianco e nero la luna?io posseggo un telescopio amatoriale,abbastanza potente,e più di una volta ho pensato che vi fossero “luci” sulla luna,ma allora perche anche con il telescopio la vedo in bianco e nero?comunque gran documentario,da vedere!!! :ok!: :bravo: :ok!:


    #11315

    ginomica
    Partecipante

    pensandoci bene,quando si usa un telescopio,si possono vedere i colori dei vari pianeti maggiormente visibili,giove,saturno,marte ed anche i colori delle stelle,o per meglio dire della loro luce,mentre la luna risulta in bianco e nero…..ma a ripensare a tutte le volte che l'ho guardata e fotografata….sa di un bianco e nero un po forzato,come fosse una pellicola di un vecchio film…..mi piacerebbe che Jose Escamilla desse una spiegazione a tutto questo….. 😕


    #11316
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Ciao, per ora sto guardando Vittorio Marchi…..che pure spiega quanto poco vede il nostro occhio…è fenomenale, avessi un professore a scuola come lui…..oppure avessi avuto la voglia di studiare, quando andavo a scuola…. :hehe:
    Comunque ragazzi di AG sono forti, ci danno del materiale interessantissimo :ok!:


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #11318

    ginomica
    Partecipante

    guardati moon rising appena puoi,e davvero interessante,mi piacerebbe trovare risposta al mio quesito,peccato che escamilla abbia tralasciato di dare una spiegazione… :eyebro:


    #11317
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    direi che una cosa è un corpo celeste che irradia una certa quantità di energia, che ha una atmosfera ecc..e un conto è la luna, spiegano infatti che hanno preso da un sito nasa una analisi spettroscopica prodotta da strumentazioni di una sonda se non ricordo male, con la quale hanno simulato i colori, non è certo paragonabile all'uso di un telescopio amatoriale
    dipende da quanta luce/informazione riceve lo strumento

    ex tecnici nasa denunciarono anche la censura dei colori dalle foto di Marte
    http://www.edicolaweb.net/st000521.htm

    Ma Marte è stato sempre, o lo è veramente, di colore rosso?
    A sentire alcuni ex tecnici NASA, la questione è leggermente più complicata. Ron Levin, che nel 1977 lavorava come collaboratore al Jet Propulsion Laboratory della NASA, afferma che proprio in quell'anno, quando arrivarono le prime foto (a colori) di Marte dalla navetta 'Lander' del Viking

    “…quelle immagini mostravano indiscutibilmente un cielo blu brillante, e su alcune rocce si notavano chiazze verdastre.
    Immediatamente il team addetto alle immagini…le ritoccò con dei filtri, aggiungendo la patina rosso-giallastra che conosciamo oggi.” (da Stargate, 'cielo azzurro sul paineta rosso', di Pablo Ayo)
    http://www.thexplan.net/Nibiru/teorie.htm


    #11319

    zret
    Partecipante

    Lo guarderò questa sera. Accenna anche ai rods?

    http://www.tankerenemy.com/2007/08/rods-e-scie-chimiche.html


    #11320

    ginomica
    Partecipante

    per richard – capisco che un telescopio amatoriale non sia certo un valido strumento,ma quello che intendevo io,se riesco a vedere i colori di giove,saturno e marte che sono ben più distanti della luna,perche la luna così e in bianco e nero?
    zret,cosa sono i rods? :ummmmm:


    #11321

    zret
    Partecipante

    I rods sono esseri viventi, secondo Escamilla, che tagliarono il cavo e che i militari uccidono con le scie chimiche. E' spiegato nell'articolo.

    Ciao


    #11322
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    [quote1257600478=ginomica]
    per richard – capisco che un telescopio amatoriale non sia certo un valido strumento,ma quello che intendevo io,se riesco a vedere i colori di giove,saturno e marte che sono ben più distanti della luna,perche la luna così e in bianco e nero?
    zret,cosa sono i rods? :ummmmm:
    [/quote1257600478]
    ho parlato anche della quantita di radiazione energetica emessa da un corpo celeste, la luna la vedi per luce riflessa e il fatto che mostri dei colori non significa che li emetta come fosse una lampadina stroboscopica
    Hanno simulato in base a dei dati, come sarebbe la Luna a colori potendoli percepire e comunque non dicono che sarebbe piena di vegetazione, acqua, ecc..ma molto diversa come qualità del suolo e zone con ghiaccio ad esempio, comunque rimarrebbe dall'aspetto deserto, la faccia che vediamo, ma ci sarebbero differenze importanti

    ogni colore ha una certa lunghezza d'onda ecc..e quindi è piu facilmente percepibile o meno, la Luna anche avesse una atmosfera come abbiamo sentito da alcune fonti, sarebbe qualcosa di molto debole e non emette energia come i pianeti, la vedi per luce riflessa, ci sono pianeti come giove che se non ricordo male emettono l'80% di energia in piu di quanto ricevano dal sole

    Il Telescopio Hubble potrebbe rilevare la radiazione luminosa dalla Luna in modo piu completo, ma bisogna vedere sotto quali “filtri” passino le immagini prima di arrivare al pubblico

    Con i colori ad esempio puoi capire se ci sono zone verdi o acqua/ghiaccio….sono informazioni molto importanti e sappiamo che viviamo nella società del “dominio”, dove lo scopo è dominare e ora si fa a gara anche per lo spazio

    Non puoi paragonare l'emissione luminosa di Giove che ricevi col tuo piccolo telescopio con quella della Luna benchè sia piu vicina a mio parere, proprio perchè sono due corpi con un'attivita energetica ben diversa

    Sicuramente ci sono utenti che possono intervenire in modo migliore

    La crosta lunare è composta da una varietà di elementi primari: uranio, torio, potassio, ossigeno, silicio, magnesio, ferro, titanio, calcio, alluminio e idrogeno. Quando viene bombardato dai raggi cosmici, ogni elemento riemette nello spazio una sua propria radiazione particolare, sotto forma di raggi gamma. Alcuni elementi, come l'uranio, il torio e il potassio, sono radioattivi ed emettono spontaneamente raggi gamma. Quale che sia la loro causa, i raggi gamma emessi da ogni elemento sono diversi, e uno spettrometro è in grado di distinguerli, e appunto in questo modo è stato possibile scoprirne l'esistenza. Una mappa globale della Luna, che riporti l'abbondanza di questi elementi, non è ancora stata realizzata.
    http://it.wikipedia.org/wiki/Luna

    Jupiter emits twice as much energy as it absorbs from the sun. Subsequently, it was found that Saturn and Neptune (but not Uranus) also emit about twice as much energy as they absorb from the sun.
    http://ircamera.as.arizona.edu/NatSci102/NatSci102/lectures/jupiter.htm


    #11323

    ginomica
    Partecipante

    ora credo di avere capito….in effetti giove e saturno hanno una loro atmosfera,benche sia fatta di gas diversi dalla nostra,quindi ne giustifica i colori,anche se penso che sia piu corretto dire che tutti i pianeti brillino di luce riflessa come la luna,e che è solo la loro composizione che ne varia l'aspetto all'osservatore….tutto questo però mi solleva forti dubbi su cosa ci possa essere realmente su marte,pianeta piu simile alla terra che hai giganti gassosi….


Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 17 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.