Morte e Rinascita

Home Forum SPIRITO Morte e Rinascita

Questo argomento contiene 6 risposte, ha 4 partecipanti, ed è stato aggiornato da  karonte 9 anni fa.

Stai vedendo 7 articoli - dal 1 a 7 (di 7 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #42827

    karonte
    Bloccato


    Morte e rinascita 28-03-09

    Primo dissolvimento del corpo;

    Il corpo diviene molto sottile,le membra si abbandonano;sensazione che il corpo stia sprofondando sotto terra,le membra divengono più piccole,il corpo diviene debole e senza forza, la vista diviene non limpida e oscura,( Con apparizioni di miraggi) impossibilità di aprire o chiudere gli occhi, la lucentezza del corpo diminuisce; la propria forza è esaurita.

    Secondo dissolvimento del corpo;
    Saliva, sudore, urina, sangue e fluido rigenerativo si prosciugano in gran parte, la coscienza corporea non può più fare esperienza dei tre tipi di sensazioni che accompagnano la coscienza sensoriale, non si è più consapevoli dei sentimenti che accompagnano la coscienza mentale, (Si vedranno apparizioni di fumo)non si odono più i suoni esterni o interni, il suono nell'orecchio non è più presente,

    Terzo dissolvimento del corpo;
    Impossibilità di digerire solidi e liquidi,non si è più consapevoli di ciò che riguarda le persone vicine, non si riesce più a ricordare i nomi delle persone vicine, ( Apparizioni di lucciole o di scintille nel fumo ) inalazione debole,esalazione forte e lunga, non si riesce a percepire gli odori,

    Quarto dissolvimento del corpo;

    I dieci venti muovano verso il cuore; l'inalazione e l'esalazione cessano, impossibilità di compiere azioni fisiche, non si è più consapevoli delle attività,dei fini ecc., esterni del Mondo, la lingua diviene pesante e corta; ( Apparizioni di una lampada che crepita sul punto di spegnersi ) la radice della lingua diviene blu, non si riesce a sentire i sapori, non si riesce a percepire la morbidezza o la ruvidezza,

    Dal quinto e ottavo dissolvimento del corpo

    I venti dei canali destro e sinistro sopra il cuore entrano nel canale centrale alla sommità della testa, si avrà una percezione interna di una lampada che brucia; poi,poi limpida vacuità piena di luce bianca, 6 dissolvimento: i venti dei canali destro e sinistro sopra il cuore entrano nel canale centrale alla base della colonna vertebrale ,( si avvertirà una limpidissima vacuità piena di luce bianca, )7 dissolvimento: I venti superiori e inferiori si raccolgono nel cuore; poi entrano nella goccia del cuore, (si avvertirà per primo una vacuità piena di buio denso: poi, quasi uno svenimento inconscio) ottavo dissolvimento: tutti i venti si dissolvano nel sottilissimo vento portatore di vita nella goccia indistruttibile del cuore,( si avvertirà una limpidissima vacuità libera dalle apparizioni bianca,rossa e nera– la mente della limpida luce della morte.) dell'apparizione rossa, che si dissolve poi in uno stato mentale dell'apparizione nera. A questo punto tutto ciò che appare è una vacuità piena di nero, nel corso della quale la persona diviene infine priva di coscienza; col tempo questo stato mentale viene dissipato,lasciando una vacuità interamente non dualistica- lo stato mentale della luce limpida- libera dall’apparizione bianche -rosse e nere -Questa è la Morte- Poiché il respiro esteriore (che è manifesto dato che si muore attraverso il naso) è cessato molto prima, nel quarto dissolvimento, dal punto di vista tantrico il momento della vera e propria morte non è legato all'inspirazione ed espirazione, ma alla comparsa dello stato mentale della luce limpida.

    Una persona rimane normalmente in questo stato di lucidità vacuità per tre giorni, passati i quali( se il corpo non è stato devastato da una grave malattia ) si manifestano i segni esterni della fuoriuscita di pus o sangue dal naso e dagli organi sessuali, indicando la dipartita della coscienza. Solo a questo punto si può rimuovere il corpo per eliminarlo; prima di allora la coscienza è ancora nel corpo,e qualsiasi manipolazione violenta di esso non può che disturbare i processi finali della morte, e ciò può esitare in una rinascita inferiore. Quando la luce limpida cessa, la coscienza riattraversa gli altri sette stadi della dissoluzione in ordine inverso: 1luce limpida-2 cielo radiante nero-3 cielo radiante rosso-4cielo radiante bianco-5 fiamma di una lampada a burro-6 lucciole-7fumo-8 miraggio. Non appena ha inizio questo processo inverso ,la persona rinasce in uno stato intermedio (ba-do) tra le due vite, con un corpo sottile che può andare ovunque voglia,attraverso le montagne e cosi via,in cerca di un luogo ove rinascere. La vita dello stato intermedio può durare da un istante a sette Giorni, a seconda che si trovi o no un luogo di nascita adatto. Se non lo si trova, l'essere è sottoposto a una piccola morte; con l'esperienza degli otto segni della morte descritti sopra,ma molto brevemente. fa poi nuovamente esperienza degli otto segni del processo inverso e rinasce in un secondo stato intermedio.

    Questo può avvenire per un totale di sette rinascite nello stato intermedio, ossia per quarantanove giorni, entro i quali si trova necessariamente un luogo per la rinascita. La piccola morte, che ha luogo tra due stati intermedi o appena prima del prendere rinascita è paragonata allo sperimentare gli otto segni(dell'apparizione di miraggi alla luce limpida) quando ci si sta per addormentare. Analogamente, mentre si dorme, si sperimentano anche gli otto segni del processo inverso. Essi hanno luogo sia si entri in un altro sogno,sia ci si risvegli dal sonno. Questi stati di sempre maggiore sottigliezza durante la morte e di sempre maggiore grossolanità durante la rinascita sono sperimentati nello svenimento e nell'orgasmo, come pure prima e dopo il dormire e il sognare, anche se non in forma completa.

    (Questi insegnamenti donatici dallo yogi (yang-jen-ga-way-lo-drò' )sono di un valore inestimabile per la nostra coscienza, ringraziamo anche chi li ha tradotti il grande studioso di testi antichi ( Jeffrey Hopkins ) karonte.


    #42829

    Pyriel
    Bloccato

    Ehi Frank, ma tu da vivo sei mai sprofondato di colpo nel nulla? Ovvero laddove il nero è un nero mai visto e l'unico pensiero che hai come riferimento è l'angoscia, mentre precipiti in un baratro senza fondo? Non era divertente… ripensandoci.


    #42828

    perdi
    Partecipante

    [quote1238248639=Pyriel]

    Ehi Frank, ma tu da vivo sei mai sprofondato di colpo nel nulla? Ovvero laddove il nero è un nero mai visto e l'unico pensiero che hai come riferimento è l'angoscia, mentre precipiti in un baratro senza fondo? Non era divertente… ripensandoci.
    [/quote1238248639]
    pyriel tu ci sei sprofondato vero?
    nn è divertente…
    però c'è sempre quel qualcosa o qualcuno ke ti prende per un dito e cerca di tirarti fuori…
    e a volte lo respingi …
    ma poi ti aggrappi…
    ed è di nuovo vita…


    #42830

    meskalito
    Partecipante

    [quote1238249959=Pyriel]

    Ehi Frank, ma tu da vivo sei mai sprofondato di colpo nel nulla? Ovvero laddove il nero è un nero mai visto e l'unico pensiero che hai come riferimento è l'angoscia, mentre precipiti in un baratro senza fondo? Non era divertente… ripensandoci.
    [/quote1238249959]
    :hehe:


    #42831

    Pyriel
    Bloccato

    [quote1238257288=perdi]
    [quote1238248639=Pyriel]

    Ehi Frank, ma tu da vivo sei mai sprofondato di colpo nel nulla? Ovvero laddove il nero è un nero mai visto e l'unico pensiero che hai come riferimento è l'angoscia, mentre precipiti in un baratro senza fondo? Non era divertente… ripensandoci.
    [/quote1238248639]
    pyriel tu ci sei sprofondato vero?
    nn è divertente…
    però c'è sempre quel qualcosa o qualcuno ke ti prende per un dito e cerca di tirarti fuori…
    e a volte lo respingi …
    ma poi ti aggrappi…
    ed è di nuovo vita…
    [/quote1238257288]

    E successo molto tempo fa, ora so come si torna, non necessariamente in questa realtà e dall'ingesso solito… nè per merito di qualche scimmietta gravida.


    #42832

    perdi
    Partecipante

    [quote1238257540=Pyriel]
    [quote1238257288=perdi]
    [quote1238248639=Pyriel]

    Ehi Frank, ma tu da vivo sei mai sprofondato di colpo nel nulla? Ovvero laddove il nero è un nero mai visto e l'unico pensiero che hai come riferimento è l'angoscia, mentre precipiti in un baratro senza fondo? Non era divertente… ripensandoci.
    [/quote1238248639]
    pyriel tu ci sei sprofondato vero?
    nn è divertente…
    però c'è sempre quel qualcosa o qualcuno ke ti prende per un dito e cerca di tirarti fuori…
    e a volte lo respingi …
    ma poi ti aggrappi…
    ed è di nuovo vita…
    [/quote1238257288]

    E successo molto tempo fa, ora so come si torna, non necessariamente in questa realtà e dall'ingesso solito… nè per merito di qualche scimmietta gravida.
    [/quote1238257540]
    e quale realtà?


    #42833

    Pyriel
    Bloccato

    La Terra è solo il misero specchio dell'Inferno, ma non è un luogo unico ed assoluto come pensano i poveri terrestri, ipnotizzati dal loro degno dio con le corna.


Stai vedendo 7 articoli - dal 1 a 7 (di 7 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.