Nicholas Negroponte e OLPC

Home Forum PIANETA TERRA Nicholas Negroponte e OLPC

Questo argomento contiene 2 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  altair 11 anni, 2 mesi fa.

Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #62906

    altair
    Partecipante

    Nicholas Negroponte, celebre informatico del MIT di Boston, autore, fra le altre cose dell'indimenticabile libro”Essere digitali”, si è fatto promotore di una iniziativa che sembrerebbe destinata a lasciare il segno nella storia dello sviluppo sociale.
    L'iniziativa da lui promossa è OLPC (one laptop per child) vale a dire la messa in produzione di un laptop dal costo contenuto (100 dollari) e dalle caratteristiche innovative (è costruito per resistere a polvere, pioggia, urti, vale a dire si presta ad essere maltrattato dai bambini) da diffondere nelle scuole dei paesi in via di sviluppo per consentire ai bambini di colmare il pesante digital divide che separa l'occidente e parte dell'oriente dal resto del mondo.
    Il laptop è pronto e sta per essere lanciato sul mercato, ma, è notizia di questi giorni, il prezzo sarà superiore ai 100 dollari, i grossi ordinativi previsti non ci sono stati, inoltre le majors dell'hardware stanno correndo ai ripari con proposte simili basate su windows (il laptop di Negroponte invece ha un sistema operativo custom basato su Linux).
    E' notizia di questi giorni la messa in commercio del laptop di Negroponte negli Stati Uniti ed in Canada al prezzo di 399 dollari (fonte: Punto informatico) ” di questi, una parte serviranno per comprare il pc da ricevere a casa, mentre l'altra andrà a coprire le spese di acquisto di un XO destinato ai ragazzi meno abbienti”.
    Che idea vi state facendo di questa iniziativa?

    Di seguito un link per chi volesse inquadrare meglio la questione.

    http://punto-informatico.it/cerca.asp?s=tag%3a%22OLPC%22


    #62907
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    tutto molto carino ma per me sono cose che distolgono l'attenzione dalla vera risoluzione dei problemi
    economici e di sopravvivenza nel mondo.


    #62908

    altair
    Partecipante

    [quote1190792839=Richard]
    tutto molto carino ma per me sono cose che distolgono l'attenzione dalla vera risoluzione dei problemi
    economici e di sopravvivenza nel mondo.
    [/quote1190792839]

    Veramente ciò che in effetti può distogliere l'attenzione dai problemi del mondo sono le notizie futili e sensazionalistiche sbandierate dai media.

    Questa notizia a me non pare né futile, né sensazionalistica, né sbandierata dai media e tanto meno “carina”.

    Non vedo come una notizia del genere potrebbe distogliere l'attenzione.

    E poi.

    Il digital divide, la separazione nell'accesso all'informazione attraverso internet, fra occidente e paesi in via di sviluppo non lo vedi come uno dei problemi del mondo?

    Mi spiace Richard ma non ti seguo, forse dovresti aggiungere qualcosa.


Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.