NOI E GLI ANGELI – INCONTRO CON GIORGIO DI BITONTO

Home Forum EXTRA TERRA NOI E GLI ANGELI – INCONTRO CON GIORGIO DI BITONTO

Questo argomento contiene 18 risposte, ha 8 partecipanti, ed è stato aggiornato da farfalla5 farfalla5 10 anni, 5 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 19 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #21822
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Vi interessa un altro contattista, ecco la conferenza con Giorgio Dibitonto:

    http://www.liberamenteservo.it/modules.php?name=News&file=article&sid=2207


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #21823
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    ora ci do un occhiata 😉


    #21824

    Simone
    Partecipante

    Che sorpresa ascoltare questo audio… ho letto proprio qualche settimana fa il libro di Di Bitonto. Mi è piaciuto tantissimo e mi sono chiesto se la sua esperienza fosse davvero reale. Sentire la voce dell'autore, e quello che dice, mi fa sembrare tutto più vero


    #21825
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1216635932=Simone]
    Che sorpresa ascoltare questo audio… ho letto proprio qualche settimana fa il libro di Di Bitonto. Mi è piaciuto tantissimo e mi sono chiesto se la sua esperienza fosse davvero reale. Sentire la voce dell'autore, e quello che dice, mi fa sembrare tutto più vero
    [/quote1216635932]

    Io invece ho letto il libro tanti anni fa e speravo che fosse reale, poi però nessuno parlava, in seguito arrivarono altri di Gorge Adamski ecc. Ora finalmente si parla, si discute ci si mette a confronto. E' un bene, aspettiamo cosa verrà fuori.


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #21826

    zret
    Partecipante

    Ho letto recentemente il libro di Dibitonto: sarebbe bello se fosse vero.

    🙂


    #21827

    erroll
    Partecipante

    é vero … poi se qualcuno vuole delle prove … nessuno può darle 🙂 conosco il libro da tanti anni, e mi ha cambiato profondamente.


    #21828

    Simone
    Partecipante

    Sì, sarebbe magnifico se fosse vero… ma secondo me lo è, ad ascoltarlo mi sembra un'ottimissima persona, non credo sia capace di inventarsi una cosa così. Vero che non se n'è sentito niente, almeno.., ma pare che l'autore sia sempre in giro per mezzo mondo a raccontare questa storia pazzesca. Vorrei capitasse a me, andrei in giro a ulularla ai quattro venti


    #21829
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    [quote1216665358=erroll]
    é vero … poi se qualcuno vuole delle prove … nessuno può darle 🙂 conosco il libro da tanti anni, e mi ha cambiato profondamente.
    [/quote1216665358]

    Ciao!


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #21830

    erroll
    Partecipante

    ciao Pasqal e ciao a tutti…
    il libro al di là dell'essere vero oppure no , ti da un opportunità di crescita interiore fortissima ( sempre dal mio punto di vista)… io non ho mai visto ne toccato nulla… ma in fondo nel vangelo si parla sempre di aver fede… e la fede è incondizionata. Ogni cosa che faccio quando mi fido e mi lascio condurre , va sempre a buon fine (e questa potrebbe essere una prova) . Non ci riesco sempre , magari!


    #21831
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Cari Amici :bay:

    tempo fa ho avuto una piacevole conversazione con il nostro amico – utente Chimico di Giorgio Dibitonto, in segiuto glielo scritto una mail e dopo tanto tempo, rasegnata quasi ho ricevuto la risposta….
    eccola:

    Cara Danuta,
    mi scuso con lei se rispondo soltanto ora alla sua e-mail di aprile.
    Gli impegni legati a questa missione sono veramente tanti (viaggi, seminari, trasmissioni radio, ecc.) e non sempre riesco a stare al passo con tutto… compresa la posta che è sempre tanta.
    Spero che questa mia risposta, anche se a distanza di tempo, le sia comunque gradita.
    Intanto la ringrazio per avermi scritto; è sempre una gioia poter dialogare delle cose dello spirito e degli ammaestramenti d'amore che gli Angeli e Gesù in questi anni ci hanno trasmesso. Gli Angeli ci dissero che il messaggio non da tutti sarebbe stato accolto, ma in tanti lo aspettavano e aspettano. E in questi trent'anni di missione ho potuto constatare che è proprio così.
    Lei mi scrive: “gradirei sapere se negli ultimi tempi lei ha avuto un contatto con gli Esseri Celesti”. Posso dirle, cara Danuta, che da quei sei mesi del 1980, descritti nel libro, i nostri Fratelli Celesti non mi hanno mai abbandonato. Non sarebbe possibile portare avanti una testimonianza come questa senza una loro continua guida e conduzione. Le gioie di questa testimonianza sono immense, ma anche le difficoltà non mancano. Quindi i Fratelli Celesti sono sempre presenti nella mia vita anche se il contatto con Loro non è più attraverso quelle manifestazioni
    racconatate nel libro. Per lo più la loro conduzione avviene attraverso sogni, segni, visioni, lucuzioni interiori, contatti cosmici…

    I tempi che oggi viviamo sono quelli annunziati anche nelle Sacre Scritture come la Bibbia, sono i tempi della grande tribolazione del mondo e della misericordia di Dio senza precedenti. Gli Angeli ci dissero già nel 1980 che l'uomo stava preparando cose molto brutte con le sue stesse mani e che se il cuore degli uomini non fosse cambiato e non si fosse aperto all'amore, sarebbero accadute cose molto spiacevoli e dolorose. Che è così purtroppo lo sentiamo e vediamo ogni giorno. Ma Gesù e gli Angeli ci assicurarono anche la loro protezione e tutela non sarebbe mai mancata. E anche questo lo vediamo continuamente. Ci dissero anche che le cose più gravi ci sarebbero state risparmiate grazie al loro intervento. Le parole che ci rivolsero furono sempre parole di pace, di amore, di misericordia, di conforto e di sostegno. La direzione da seguire è quella che loro ci hanno indicato: quella dell'Amore, quella dell'apertura dei cuori, quella della fede. I
    cambiamenti sono già visibili. Da una parte vediamo come il male sia scatenato, ma tanti sono anche i fratelli che camminano in direzione e a favore di un cambiamento universale. Molti sono i discesi, come ci dissero anche gli Angeli che sono qui su questa Terra per aiutare l'umanità ad aprirsi alle realtà dello spirito e ad accogliere questo cambiamento che in tanti attendiamo. Tutto questo è già segno di un cambiamento significativo. Ma il cambiamento sarà manifesto per tutti quando Gesù tornerà manifestamente sulle nubi del Cielo, con la sua gloria cosmica, a sollevarci da Terra. Su questo tema avremmo molto da dire e se vuole potremo ritornarci sopra. Intanto però la voglio informare che abbiamo diversi scritti che fanno seguito alle esperienze narrate nel libro Angeli in astronave, nei quali, credo, potrà trovare molte risposte alle domande che si pone.
    Se vuole glieli manderemo. E se vuole, possiamo anche inserirla nella nostra mailing-list dalla quale inviamo dei pensieri spirituali e degli scritti di commento all'apocalisse di Giovanni, alla luce delle rivelazioni e degli ammaestramenti ricevuti.
    Da qualche tempo facciamo anche delle trasmissioni radiofoniche via web, nei quali approfondiamo i temi spirituali contenuti nel libro Angeli in astronave. Se vuole, la informeremo anche sui prossimi appuntamenti.
    Un abbraccio fraterno a lei e ai suoi amici. Giorgio con Pamela
    P.S. Se vuole scriverci, può farlo direttamente a questo indirizzo di posta elettronica: astronave.celeste@yahoo.it, senza passare attraverso il sito. Ancora un abbraccio. Giorgio

    Da: dan60dan46@yahoo.it
    Data: 13 aprile 2009 17:45:12 GMT+02:00
    A: info@novaconvivia.it
    Oggetto: [Convivio]

    email: dan60dan46@yahoo.it
    scriverea: giorgio dibitonto
    pubblica: si, pubblica
    messaggio:
    Salve !!!!
    gradirei sapere se negli ultimi tempi lei ha avuto un contatto con gli Esseri Celesti.
    Per me è molto importante sapere cosa possiamo aspettarci, in che direzione andare, quanto ancora dobbiamo aspettare per vedere i cambiamenti significativi.
    Ho degli amici che hanno letto il suo libro a avremmo voluto sapere del proseguo della sua esperienza.
    Spero tanto che lei mi risponda, per non dover litigare su questo delicatissimo tema.
    La ringrazio infinitamente
    Danuta Kowalska


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 19 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.