Non c'è niente li… ahhahaha

Home Forum SPIRITO Non c'è niente li… ahhahaha

Questo argomento contiene 14 risposte, ha 5 partecipanti, ed è stato aggiornato da Pasquale Galasso Pasquale Galasso 6 anni, 1 mese fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 15 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #48486
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #48488
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    🙂
    :cor:


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #48489
    sphinx
    sphinx
    Partecipante

    Splendidissimo. hahaha


    #48490
    brig.zero
    brig.zero
    Partecipante

    … questo è un segreto #reprur che lascerei qua #secret altriMenti il tuo nido è sui monti … #retris: http://www.youtube.com/watch?v=g87taU5IsX4&feature=related dei tecnici … :hehe: e dei super tecnici … :hihi:


    https://www.facebook.com/brig.zero

    #48491
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    https://www.youtube.com/watch?v=P9uuWeMupCQ&feature=plcp 😉


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #48492
    InneresAuge
    InneresAuge
    Partecipante

    Non sono sicuro di aver capito… ?
    Probabilmente è una “liberazione” per chi ha angoscia del futuro “oltre”, magari perché ha caricato di negatività la sua vita…?
    Nel nulla non c'è spazio nemmeno per l'anima… cosa avrà fatto per odiare o rifiutare persino quella?


    Come può la vista sopportare, l'uccisione di esseri che vengono sgozzati e fatti a pezzi... non ripugna il gusto berne gli umori e il sangue, le carni agli spiedi crude... e c’era come un suono di vacche, non è mostruoso desiderare di cibarsi, di un essere che ancora emette suoni... Sopravvivono i riti di sarcofagia e cannibalismo.
    - Franco Battiato

    #48487
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    [quote1336578831=InneresAuge]
    Non sono sicuro di aver capito… ?
    Probabilmente è una “liberazione” per chi ha angoscia del futuro “oltre”, magari perché ha caricato di negatività la sua vita…?
    Nel nulla non c'è spazio nemmeno per l'anima… cosa avrà fatto per odiare o rifiutare persino quella?
    [/quote1336578831]
    … non è una risposta alla tua domanda (una bellissima domanda :cor: )
    quel che ho recepito … “accorgersi di essere nulla”, equivale a capire la differenza tra l'io che ho creduto di essere … che è nulla al cospetto di quel che sei come essere vibrante
    il riso è un'esternazione dell'emozione del comprenderlo e del rendersi conto dell'inadeguatezza che hai avuto fino a quel momento
    ridi, perchè … fà ridere
    non c'è colpa, ne rabbia … “hai lasciato andare”


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #48493
    InneresAuge
    InneresAuge
    Partecipante

    [quote1336579955=prixi]
    [quote1336578831=InneresAuge]
    Non sono sicuro di aver capito… ?
    Probabilmente è una “liberazione” per chi ha angoscia del futuro “oltre”, magari perché ha caricato di negatività la sua vita…?
    Nel nulla non c'è spazio nemmeno per l'anima… cosa avrà fatto per odiare o rifiutare persino quella?
    [/quote1336578831]
    … non è una risposta alla tua domanda (una bellissima domanda :cor: )
    quel che ho recepito … “accorgersi di essere nulla”, equivale a capire la differenza tra l'io che ho creduto di essere … che è nulla al cospetto di quel che sei come essere vibrante
    il riso è un'esternazione dell'emozione del comprenderlo e del rendersi conto dell'inadeguatezza che hai avuto fino a quel momento
    ridi, perchè … fà ridere
    non c'è colpa, ne rabbia … “hai lasciato andare”
    [/quote1336579955]

    Che siamo inadeguati non mi pare una grande scoperta… Forse perché io sono già oltre e consapevole di questo? :hehe:
    Tutte le religioni oserei dire nascono dalla nostra inadeguatezza…
    Dico basta aprire gli occhi della coscienza… Ma se sei un essere vibrante, non sei nulla, sei altro di ciò che credi di essere.
    A me pare una risata liberatoria… di un peso. Ma “dobbiamo gettare anche il bambino con l'acqua sporca?” :hehe: :hehe: :hehe:


    Come può la vista sopportare, l'uccisione di esseri che vengono sgozzati e fatti a pezzi... non ripugna il gusto berne gli umori e il sangue, le carni agli spiedi crude... e c’era come un suono di vacche, non è mostruoso desiderare di cibarsi, di un essere che ancora emette suoni... Sopravvivono i riti di sarcofagia e cannibalismo.
    - Franco Battiato

    #48494
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    [quote1336590878=InneresAuge]
    [quote1336579955=prixi]
    [quote1336578831=InneresAuge]
    Non sono sicuro di aver capito… ?
    Probabilmente è una “liberazione” per chi ha angoscia del futuro “oltre”, magari perché ha caricato di negatività la sua vita…?
    Nel nulla non c'è spazio nemmeno per l'anima… cosa avrà fatto per odiare o rifiutare persino quella?
    [/quote1336578831]
    … non è una risposta alla tua domanda (una bellissima domanda :cor: )
    quel che ho recepito … “accorgersi di essere nulla”, equivale a capire la differenza tra l'io che ho creduto di essere … che è nulla al cospetto di quel che sei come essere vibrante
    il riso è un'esternazione dell'emozione del comprenderlo e del rendersi conto dell'inadeguatezza che hai avuto fino a quel momento
    ridi, perchè … fà ridere
    non c'è colpa, ne rabbia … “hai lasciato andare”
    [/quote1336579955]

    Che siamo inadeguati non mi pare una grande scoperta… Forse perché io sono già oltre e consapevole di questo? :hehe:
    Tutte le religioni oserei dire nascono dalla nostra inadeguatezza…
    Dico basta aprire gli occhi della coscienza… Ma se sei un essere vibrante, non sei nulla, sei altro di ciò che credi di essere.
    A me pare una risata liberatoria… di un peso. Ma “dobbiamo gettare anche il bambino con l'acqua sporca?” :hehe: :hehe: :hehe:
    [/quote1336590878]

    non si butta niente, anzi … è proprio questo “il paradosso”
    perchè non siamo inadeguati in quanto individui, ma lo è il nostro modo di “ragionare” … di vedere il “mondo”, la vita ..
    quando riesci a “vedere” (sarebbe meglio dire “sentire”) da un'altra prospettiva, tutti gli alambicchi mentali crollano … ed hai la sensazione di vuoto, nulla … ma è un vuoto mentale, non esistenziale …
    le religioni (quel che sono ora) alimentano il nostro mentale … fino a convincerci che abbiamo bisogno di chissàche o chissachi
    non sò come dire Inne … è come quando scoppi a ridere perchè cercavi gli occhiali fino all'impazzimento e poi ti accorgi che li avevi sulla testa :vir:


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #48495
    InneresAuge
    InneresAuge
    Partecipante

    [quote1336596175=prixi]
    [quote1336590878=InneresAuge]
    [quote1336579955=prixi]
    [quote1336578831=InneresAuge]
    Non sono sicuro di aver capito… ?
    Probabilmente è una “liberazione” per chi ha angoscia del futuro “oltre”, magari perché ha caricato di negatività la sua vita…?
    Nel nulla non c'è spazio nemmeno per l'anima… cosa avrà fatto per odiare o rifiutare persino quella?
    [/quote1336578831]
    … non è una risposta alla tua domanda (una bellissima domanda :cor: )
    quel che ho recepito … “accorgersi di essere nulla”, equivale a capire la differenza tra l'io che ho creduto di essere … che è nulla al cospetto di quel che sei come essere vibrante
    il riso è un'esternazione dell'emozione del comprenderlo e del rendersi conto dell'inadeguatezza che hai avuto fino a quel momento
    ridi, perchè … fà ridere
    non c'è colpa, ne rabbia … “hai lasciato andare”
    [/quote1336579955]

    Che siamo inadeguati non mi pare una grande scoperta… Forse perché io sono già oltre e consapevole di questo? :hehe:
    Tutte le religioni oserei dire nascono dalla nostra inadeguatezza…
    Dico basta aprire gli occhi della coscienza… Ma se sei un essere vibrante, non sei nulla, sei altro di ciò che credi di essere.
    A me pare una risata liberatoria… di un peso. Ma “dobbiamo gettare anche il bambino con l'acqua sporca?” :hehe: :hehe: :hehe:
    [/quote1336590878]

    non si butta niente, anzi … è proprio questo “il paradosso”
    perchè non siamo inadeguati in quanto individui, ma lo è il nostro modo di “ragionare” … di vedere il “mondo”, la vita ..
    quando riesci a “vedere” (sarebbe meglio dire “sentire”) da un'altra prospettiva, tutti gli alambicchi mentali crollano … ed hai la sensazione di vuoto, nulla … ma è un vuoto mentale, non esistenziale …
    le religioni (quel che sono ora) alimentano il nostro mentale … fino a convincerci che abbiamo bisogno di chissàche o chissachi
    non sò come dire Inne … è come quando scoppi a ridere perchè cercavi gli occhiali fino all'impazzimento e poi ti accorgi che li avevi sulla testa :vir:
    [/quote1336596175]

    hahaha hahaha hahaha hahaha hahaha hahaha


    Come può la vista sopportare, l'uccisione di esseri che vengono sgozzati e fatti a pezzi... non ripugna il gusto berne gli umori e il sangue, le carni agli spiedi crude... e c’era come un suono di vacche, non è mostruoso desiderare di cibarsi, di un essere che ancora emette suoni... Sopravvivono i riti di sarcofagia e cannibalismo.
    - Franco Battiato

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 15 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.