Non si può rimanere a guardare

Home Forum L’AGORÀ Non si può rimanere a guardare

Questo argomento contiene 168 risposte, ha 27 partecipanti, ed è stato aggiornato da  deg 9 anni, 11 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 169 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #118845

    deg
    Partecipante

    Gaza, appello degli ambientalisti: non si può rimanere a guardare

    C’è un modo per evitare il massacro di civili. C’è un modo per salvare il popolo palestinese. C’è un modo per garantire la sicurezza di Israele e del suo popolo. C’è un modo per dare una possibilità alla pace in Medio Oriente. C’è un modo per non arrendersi alla legge del più forte e affermare il diritto internazionale:

    CESSATE IL FUOCO IN TUTTA L’AREA

    RITIRO IMMEDIATO DELLE TRUPPE ISRAELIANE

    FINE DELL’ASSEDIO DI GAZA

    PROTEZIONE UMANITARIA INTERNAZIONALE

    Facciamo appello a chi ha responsabilità politiche e a chi sente il dovere civile perché sia rotto il silenzio e si agisca. Le Nazioni Unite e l’Unione Europea escano dall’immobilismo e si attivino per imporre il pieno rispetto del diritto internazionale

    L’Italia democratica faccia la sua parte.

    Le nostre organizzazioni si impegnano, insieme a chi lo vorrà, per raccogliere e dare voce alla coscienza civile del nostro paese.

    ACLI, ARCI, LEGAMBIENTE, CGIL, AUSER, LIBERA, RETE LILLIPUT, Associazione ONG Italiane – Piattaforma Medio Oriente, Fondazione Angelo Frammartino, Beati i Costruttori di Pace, FIOM, CGIL Funzione Pubblica, Un ponte per…, AIAB, CIES, GRUPPO ABELE, CIPAX – Centro Interconfessionale per la pace, Donne in Nero, A Sud, FAIR, Fairtrade Italia, Forum Ambientalista, UCODEP, Terres des Hommes International, Armadilla Onlus, SDL Intercategoriale, Tavola Sarda per la pace, Famiglia di Angelo Frammartino, Luigi Ciotti, Flavio Lotti, Luciana Castellina, Giuliana Sgrena, Enzo Mazzi – Isolotto Firenze, Luisa Morgantini, Vittorio Agnoletto, Giovanni Berlinguer, Sergio Staino, tanti gruppi locali, docenti, amministratori locali, pacifisti e pacifiste, cittadini e cittadine…

    http://www.greenreport.it/contenuti/leggi.php?id_cont=17339


    #118846

    zret
    Partecipante

    Per fermare i massacri, occorre denunciare e fermare i G.


    #118847

    deg
    Partecipante

    Da dove si comincia Zret?……..


    #118848

    zret
    Partecipante

    Da una tregua immediata, poi subito la denuncia dei G. altrimenti il conflitto rischia di riaccendersi.


    #118849

    deg
    Partecipante

    Ed ora, tutt'ad un tratto, andare alla fonte (o quasi) sarebbe la soluzione?
    Ma se nessuno ci è mai riuscito! …
    (ma nessuno ci ha mai provato, veramente intendo?)

    Bisognerebbe avere la consapevolezza e l'appoggio di tanti, ma si sa che i “tanti” non sanno ….. -|-

    Non abbiamo altra scelta che lavorare nel piccolo e dentro di noi….


    #118850

    deg
    Partecipante

    Guardate questa ragazza palestinese.

    Palestinian girl stands up to Israeli soldiers

    Stessa cosa del ragazzo contro i carri armati in Cina………
    Che coraggio!
    Che disperazione!


    #118851

    Pyriel
    Bloccato

    Le centinaia di risoluzioni dell'ONU contro Is-Ra-El restano
    inapplicate, il Diavolo continua la sua opera con l'aiuto del
    servo Occidente, composto di perbenisti, buonisti, affaristi.


    #118852

    Omega
    Partecipante

    [quote1231404561=Pyriel]

    Le centinaia di risoluzioni dell'ONU contro Is-Ra-El restano
    inapplicate, il Diavolo continua la sua opera con l'aiuto del
    servo Occidente, composto di perbenisti, buonisti, affaristi.
    [/quote1231404561]Israele agisce in nome di un Dio soprannaturale, per questo nessuno osa contraddirlo; è l'altra faccia del monoteismo – dove uno comanda e tutti gli altri obbediscono senza Conoscenza, Amore né Coscienza.


    #118853

    windrunner
    Partecipante

    [quote1231407887=Omega]
    Israele agisce in nome di un Dio soprannaturale, per questo nessuno osa contraddirlo; è l'altra faccia del monoteismo – dove uno comanda e tutti gli altri obbediscono senza Conoscenza, Amore né Coscienza.
    [/quote1231407887]

    Da non confondere con la Vera percezione di un'unico Dio, non soprannaturale ma Infinito dove non è possibile contraddirlo poichè l'Ignoranza viene scalfitta dalla Conoscenza, dall'Amore e dalla Coscienza che vengono rese dalla percezione in prima persona di Dio stesso attraverso uno stato denominato “samadhi” ossia l'uomo è in grado, ora in questa vita se farà il giusto sforzo, di raggiungere uno stato di supercoscienza dove farà la “conoscenza” di Dio…

    P.S. ciao Omega !!! 🙂


    #118854

    Omega
    Partecipante

    Ciao. Israele porta il nome del Padre Celeste, [color=#00aaff]IS[/color][color=#0066ff]RA[/color][color=#cc0000]EL[/color], ovvero il popolo “[color=#0099ff]separato[/color]” e [color=#0099ff]scelto[/color] dal [color=#cc0000]Creatore[/color](i) per essere [color=#0066ff]Luce[/color] e [color=#0066ff]Testimone[/color] della [color=#cc0000]Verità[/color]; purtroppo Israele preferisce seguire teologia umana piuttosto che il suo fondatore, il verbo “divino”. Lo stato d'Israele è stato creato nel 1948 per accogliere i nostri Creatori Elohim al loro ritorno su questo Pianeta; il popolo ebraico ha ritrovato la sua Terrra Promessa perché migliaia di anni fa ha sottoscritto un'alleanza con gli Elohim (Is-Ra-Elohim) nel impegnarsi a diffondere la conoscenza ricevuta a suo Tempo da YHWH nella forma di rivelazioni celesti. Il Cristo è stato inviato proprio per spargere questa verità ovvero tracce di verità in tutto il mondo, dato che gli Ebrei volevano tenersela per loro. Gesù (forse) è stato crocifisso, oggi isRaele non mostra i segni di ravvedimento, il suo futuro è incerto perché non ha imparato ad Amare il Prossimo, visto il trattamento riservato ai Fratelli Palestinesi.

    [quote=windrunner]
    Da non confondere con la Vera percezione di un'unico Dio, non soprannaturale ma Infinito
    [/quote]
    Se Dio non è soprannaturale, fantastico e magico – allora quello non è più “Dio”, ma è un altra cosa

    A.) L'Universo Vivente e infinito, ma non cosciente di noi;

    B.) Civiltà Extraterrestri, Consapevoli e creatrici di altre Umanità.

    [quote=windrunner]
    dove non è possibile contraddirlo poichè l'Ignoranza viene scalfitta dalla Conoscenza, dall'Amore e dalla Coscienza che vengono rese dalla percezione in prima persona di Dio stesso attraverso uno stato denominato “samadhi” ossia l'uomo è in grado, ora in questa vita se farà il giusto sforzo, di raggiungere uno stato di supercoscienza dove farà la “conoscenza” di Dio…
    [/quote]
    Questo straordinario passaggio che hai scritto non descrive un eventuale “Dio Universale” ma la Coscienza umana individuale ossia illuminazione interiore. L'uomo incomincia ad Essere, non grazie a Dio ma attraverso la Conoscenza di Sé (che non è soprannaturale) e in quanto ben Cosciente della Realtà unitaria, diventa Dio lui stesso. Quindi non più un Dio per tutti, ma tutti Noi siamo degli Dèi, anche in ASSENZA del Dio Cattolico.


Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 169 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.