nuova truffa vergognosa

Home Forum L’AGORÀ nuova truffa vergognosa

Questo argomento contiene 24 risposte, ha 9 partecipanti, ed è stato aggiornato da  FREESPIRIT 8 anni fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 25 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #136432

    FREESPIRIT
    Partecipante

    ECCO COSA CE' ALL'INTERNO DELLA FINANZIARIA CHE SI APPRESTANO A VARARE I NOSTRI POLITICI
    GINO STRADA: 5 PER MILLE: ''SI RIMANGINO QUESTA DECISIONE-TRUFFA, PRIMA DI ANDARE A CASA''
    Il fondatore di Emergency: ''La questione del tetto al 5 per mille è molto grave perchè è un segno della mentalità autoritaria di questi politici e della loro incoerenza''
    Uno dei punti della legge finanziaria che andrà presto in Parlamento pone un tetto di 100 milioni per il “5 per mille”, la quota delle tasse che i cittadini possono devolvere per la ricerca o per gli aiuti umanitari. Emergency ha inviato in Parlamento una proposta di legge per svincolare il 5 per mille dalle contingenze legate alla Finanziaria, come si chiamava una volta quella che oggi viene chiamata legge di stabilità. Secondo la Ong il percorso della sottoscrizione deve essere del tutto simile a quello previsto per l'8 per mille.
    Gino Strada, se l'aspettava questa proposta di taglio del tetto per il 5 per mille o la meraviglia?
    Ci si meraviglia di una cosa nuova. Il nostro parlamento brulica di corrotti, condannati con sentenza definitiva, ladri, truffatori, sporcaccioni, voltagabbana, evasori fiscali, mercanti di voti, tutti nemici spietati di ogni idea democratica, volgarmente e crudelmente insensibili ai bisogni e ai problemi dei più poveri. E' allora “normale” che stanzino fondi per le armi o per le scuole private sottraendoli a quelli per la ricerca e per gli aiuti. Ma non è questo il solo aspetto grave della vicenda”.
    E quale sarebbe?
    Intendo dire che non mi aspetto certo una sensibilità sociale e una mentalità aperta e intelligente dai signori della politica. Che tipo di persone sono e come vivono è sotto gli occhi di tutti: ci aspettiamo che quella gentaglia sia interessata alle decine di milioni di bambini che muoiono ogni hanno per la fame e per la povertà? O che siano interessati al milione e settecentomila bambini poveri che ci sono in Italia, un terzo dei quali in condizioni di povertà estrema? Riescono i loro cervelli limitati a capire che tagliare i fondi per gli aiuti umanitari significa in molti casi negare possibilità di sopravvivenza? E che tagliare i fondi alla ricerca significa tra l'altro castrare l' Italia? Credo proprio di no, non ci possono arrivare. E non serve neppure perdere tempo a spiegarglielo, sarebbe come predicare la verginità in un bordello.
    Ma la questione del tetto al 5 per mille è molto grave perchè è un segno della mentalità autoritaria di questi politici e della loro incoerenza (per inciso, il 5 per mille fu instituito qualche anno fa proprio da Tremonti). La loro idea di democrazia e di rispetto della libertà dei cittadini è molto semplice: i cittadini sono liberi di scegliere se destinare allo Stato il 100 per cento delle loro tasse o solo il 99 e qualche e dare il loro 5 per mille a cause umanitarie e un altro 8 per mille a varie Chiese. Bene.
    Però, se i cittadini esercitano davvero questa libertà riconosciuta, allora non va bene. Si mette un tetto: 100 milioni al 5 per mille. (l'8 pe rmille per le Chiese è ovviamente sacro e quindi intoccabile). Il resto, oltre i 100 milioni (più o meno mezzo miliardo di euro) se lo incamera comunque lo Stato.
    Secondo i signori della politica, i cittadini sono liberi di scegliere solo se a scegliere in un certo modo sono in pochi. Una libertà condizionata, insomma, un vero e proprio insulto alla libertà di scelta dei cittadini, all'esercizio dei diritti.
    Tradotto in termini più politici, é come dire che i cittadini possono votare contro chi ha il potere a condizione che a votare contro sia una minoranza. Loro la pensano proprio così.
    E allora?
    E allora spero che si rimangino questa decisione-truffa, sarebbe un bel gesto prima di andarsene tutti a casa.
    Luca Galassi
    15 novembre 2010 – Peace Reporter

    :grrr:


    #136433
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    La gloria del sé, l’esaltazione del sé, l’indulgenza verso se stessi diventano quelle influenze che diventano come abomini alla Divinità in ogni anima; e le separano dalla conoscenza di Lui.
    1293-1

    Sappi che il sé è l’unica scusa. Il sé è l’unico peccato; cioè, l’egoismo—e tutti gli altri sono soltanto una modifica di quell’espressione dell’ego. 1362-1

    Che cosa ha causato le prime influenze sulla terra che hanno portato l’egoismo ? Il desiderio di essere come degli dei, di modo che quella ribellione diventò l’ordine delle forze mentali nell’anima; e il peccato entrò. 5753-1
    http://www.edgarcayce.it/media/ilbeneeilmale.htm


    #136434
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Sto scoppiando


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #136435
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    sei in buona compagnia
    stiamo scoppiando in molti


    #136436
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    [quote1290010980=Richard]
    sei in buona compagnia
    stiamo scoppiando in molti
    [/quote1290010980]
    :si:


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #136438
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Beh, una compagnia di tristezza.


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #136439
    kingofpop
    kingofpop
    Partecipante

    questi non vedranno mai la LUCE se continuano a navigare nelle TENEBRE


    #136440
    mimmo
    mimmo
    Partecipante

    personalmente ho smesso di “scoppiare” da un bel pezzo, e comunque sono sempre attento ad evitarlo.
    Assisto con ottimismo e fiducia, ed evito di sperperare energie preziose in sentimenti di tristezza, rabbia e sconforto, perlomeno non mi faccio male da solo…


    #136441
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    [quote1290077594=mimmo]
    personalmente ho smesso di “scoppiare” da un bel pezzo, e comunque sono sempre attento ad evitarlo.
    Assisto con ottimismo e fiducia, ed evito di sperperare energie preziose in sentimenti di tristezza, rabbia e sconforto, perlomeno non mi faccio male da solo…
    [/quote1290077594]
    sicuramente sforzarsi in questo è importantissimo 😉


    #136437
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1290078877=mimmo]
    personalmente ho smesso di “scoppiare” da un bel pezzo, e comunque sono sempre attento ad evitarlo.
    Assisto con ottimismo e fiducia, ed evito di sperperare energie preziose in sentimenti di tristezza, rabbia e sconforto, perlomeno non mi faccio male da solo…
    [/quote1290078877]
    Si sarebbe bellissimo, ma purtroppo la vita è una continua altalena.


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 25 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.