pedofilia vaticana = chiacchiericcio

Home Forum L’AGORÀ pedofilia vaticana = chiacchiericcio

Questo argomento contiene 82 risposte, ha 20 partecipanti, ed è stato aggiornato da  paolodegregorio 8 anni, 7 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 83 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #133596

    paolodegregorio
    Partecipante

    – pedofilia vaticana = chiacchiericcio –
    di Paolo De Gregorio, 5 aprile 2010

    L’esorcista cardinale Sodano, nella piazza pasquale, derubrica il gravissimo e universale scandalo della pedofilia fra i preti cattolici, coperto per almeno 30 anni, e di cui ancora conosciamo solo la punta dell’iceberg, ad una campagna stampa dei nemici della Chiesa (che si sente vittima e perseguitata), e lo definisce un “chiacchiericcio”.
    Ricorda in modo impressionante la strategia berlusconiana, vittima delle toghe rosse che lo perseguitano, che non parla mai nel merito dei suoi processi e, soprattutto, non ha mai denunciato l’autore o gli autori dei millantati complotti, che avrebbero costruito i processi su false prove inventate a tavolino.

    Le migliaia di casi accertati di violenze sessuali, soprattutto su minori, nessuna delle quali è stata denunciata alla magistratura da parte dei vescovi, che hanno sempre saputo tutto, attuale Papa compreso, sputtanano per l’eternità la pretesa autorità etica e morale della Chiesa nel suo complesso, Curia e sacerdoti, che si sono rivelati un covo di individui sessuofobici, malati, omertosi come i mafiosi, a cui vanno aggiunte le porcherie bancarie del cardinale Marcinkus, i riciclaggi di denaro sporco della banda della Magliana di cui uno dei capi è misteriosamente sepolto nella cripta di S. Apollinare a Roma , e via elencando.

    In Italia il Vaticano è un partito politico, finanziato dallo Stato con l’8 per mille e altre provvidenze per le scuole cattoliche, che altera in modo profondo la democrazia chiedendo pubblicamente ai cattolici un voto per la destra, sia quella democristiana di un tempo, sia quella leghista e berlusconiana di oggi.
    E bisogna finirla con la favola che la Chiesa fa del bene. E’ vero che essa è radicata tra i poveri e si occupa materialmente di dare servizi che dovrebbe fornire lo Stato, ma essa lo fa con i soldi delle tasse, cioè nostri, e non lo fa disinteressatamente, ma per mantenere i poveri sotto l’egemonia ideologica cattolica, che significa fabbricare persone rassegante e ingannate da promesse di una miglior vita.

    Parlo dei poveri perchè oggi che i partiti della “sinistra sparita” li hanno abbandonati, trovano nella Chiesa l’unica entità sul territorio che può dare loro ascolto e qualche piccolo aiuto, e quindi mai ha pesato così tanto politicamente, in quanto determina, con il suo peso e le sue indicazioni di voto, la vittoria elettorale della destra. Sia nel Lazio che in Piemonte, dove la vittoria si è avuta per poche migliaia di voti, lo schierarsi del Vaticano è stato decisivo. Altro che prendersela con Grillo come ha fatto il PD!!

    Chi vuole cambiare governo in Italia e vuole pensare ad una economia ecosostenibile, limitare nascite ed immigrazione per un giusto rapporto tra numero di abitanti e risorse disponibili, chi desidera l’autosufficienza energetica ed alimentare, insomma chi usa la ragione e la razionalità per fermare il disastro ambientale, si troverà sempre di fronte i capitalisti e i loro alleati preti, che ci vogliono entrambi scimmie ammaestrate al consumo e alla irrazionalità.
    Sono nemici di ogni vero progresso, arroganti nel difendere le loro malefatte, fanno apertamente politica, ed è ora di considerarli avversari e privarli dei finanziamenti pubblici.
    Paolo De Gregorio


    #133600

    Detective
    Partecipante

    [u]Preti pedofili, le testimonianze delle vittime [/u]

    I rappresentanti di Snap, l'associazione di vittime dei preti pedofili negli Stati Uniti, che avevano improvvisato un sit in in piazza San Pietro, raccontano le storie degli abusi che hanno subito….

    [link=hyperlink url] [/link]

    ~grrr


    #133599

    Detective
    Partecipante

    [u]CRIMINI SESSUALI E IL VATICANO [/u]

    SEX CRIMES AND THE VATICAN è un documentario realizzato dal giornalista Colm O'Gorman nel 2006 e originariamente trasmesso dalla BBC all'interno dello show investigativo “Panorama”. Il reportage è stato girato per documentare gli abusi pedofili di alcuni membri del clero. Il documentario dura 39 minuti ed è condotto da Colm O'Gorman, vittima di abusi sessuali in età adolescenziale. Questo video testimonia la presunta complicità della Chiesa cattolica nell'aver protetto molti preti pedofili con il documento emanato dalla Congregazione della sacra romana e universale Inquisizione nel 1962, chiamato Crimen sollicitationis. Questo documento, che andava a tutte le diocesi, sarebbe, sempre secondo il documentario, segretato negli Archivi segreti vaticani. La Rai, dopo svariate reazioni che miravano a non far mandare in onda il film, ha acquistato il documentario ed ha permesso alla trasmissione televisiva di Rai Due Anno Zero, condotta da Michele Santoro, di mandarlo in onda giovedì 31 maggio 2007. Alla trasmissione hanno partecipato esponenti della Chiesa, come monsignor Rino Fisichella, e lo stesso Colm O'Gorman….

    [link=hyperlink url] [/link]

    [link=hyperlink url] http://video.google.com/videoplay?docid=-3480644264746688436# [/link] ~grrr


    #133601

    Erre Esse
    Partecipante

    Sembra avverarsi una parte del terzo segreto di Fatima, quella che dice che alla fine dei tempi vi saranno grosse tribolazioni morali e spaccature all'interno della Chiesa.


    #133598

    Detective
    Partecipante

    Concordo….

    ricordo anche queste ormai famose parole di “Papa Paolo VI”….

    «Attraverso qualche fessura il fumo di Satana è entrato nella Chiesa»

    [u]Non dimentichiamole mai!!! Sono assolutamente pura Verità!!![/u]


    #133603
    NEGUE72
    NEGUE72
    Partecipante

    su questo argomento vorrei evitare di dire la mia che altrimenti Pas mi banna dal forum per caterva di parolacce,bestemmie…ed improperi vari!!!!!

    Di mio posso solo dirvi che ho preso armi e bagagli e con un ritarduccio di 18 anni sono andato da un avvocato proprio una settimana fa.


    #133604

    altair
    Partecipante

    Negue, ma 18 anni fa mica eri un bambino?


    #133605
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    la cosa è triste che parecchi di noi, purtroppo, hanno avuto qualche esperienza brutta di questo genere….

    lo sapete cosa mi disse mia mamma quando mi successe….che ero io a 10 anni a provocare il prete….


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #133602

    Detective
    Partecipante

    Da quanto ho capito, anche tu ne saresti stata vittima???? :ummmmm:


    #133606
    kingofpop
    kingofpop
    Partecipante

    ke tutto arrivi fin quel 2012 in fondo nn sn molto gli anni k mancano…


Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 83 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.